Volley Team Orvieto Pol. Penna conquista la vetta

Questo articolo è stato letto 1126 volte

La stagione è soltanto all’inizio ma le quattro vittorie consecutive marcano un’ottima partenza per le Verdi di Coach Petrageli che nella bolgia del Pala di Vittorio battono il Colleluna e conquistano la prima posizione in solitaria nel girone B della Serie D Umbra.

La serata inizia con un cambio obbligato che non riguarda tanto le giocatrici quanto il campo di gioco. E’ impraticabile l’impianto del Palazzetto di Campomaggiore e le due formazioni si trasferiscono al Pala Di Vittorio dove il match comincia con qualche minuto di ritardo.

A scendere nel rettangolo di gioco, il sestetto di partenza ormai consolidato con Barbabella al palleggio, Ubaldi e Guerrini Schiacciatrici, Crocione e Macari Centrali, Capotosti Opposta, Rissotti Libero.

Le Orvieto Pennesi non iniziano bene, qualche difficoltà di troppo in ricezione costringe le ospiti ad un gioco in attacco spesso scontato, le padrone di casa difendono bene e mantengono la partita molto equilibrata, a poco servono 2 Timeout chiamati da coach Petrangeli, il primo set si chiude sul 25-21 per il Colleluna con le Verdi decisamente sottotono.

Il cambio di campo serve al tecnico Orvietano per riorganizzare le idee e dare la giusta scossa alla sua squadra che inizia con un piglio diverso la seconda frazione di gioco. La maggiore concretezza in ricezione aiuta anche in attacco e le Ospiti prendono presto il largo. Non servono a molto i due timeout chiamati dal Colleluna a distanza di pochi punti (6-12 / 6-18) le padrone di casa subiscono il cambio di marcia delle Verdi e il set si chiude in scioltezza sul 9-25.

Il terzo set ricomincia all’insegna di un maggiore equilibrio. Un primo tentativo di allungo delle Orvieto Pennesi viene presto recuperato costringendo coach Petrangeli a chiamare il Timeout sul 12-11. Si combatte punto su punto fino al 18 pari quando Crocione va in battuta per le ospiti. Le padrone di casa non riescono a trovare il cambio palla e sul contrattacco le Verdi sono spietate. Il Colleluna le prova veramente tutte (compreso un timeout sul 18-21) per interrompere il turno al servizio della Centrale Orvietana ma il set si chiude con un ace della “Bomber” Verde che si conferma decisamente la migliore in questo fondamentale.

La quarta frazione di gioco sembra una replica della precedente, l’allungo iniziale delle Ospiti viene subito rimontato e si torna a combattere punto su punto. E’ una serie positiva in battuta di Capotosti a costruire un nuovo break per le Orvieto Pennesi sul 14-17. Le Padrone di casa provano a tornare in corsa ma due timeout e qualche cambio (18-21) non sono sufficienti ad arginare l’onda Verde che colpisce duro e affonda il Colleluna chiudendo set e match sul 19-25.

Per le ragazze del Volley Team Orvieto Pol. Penna ci sarà poco tempo per festeggiare e riprendere le energie. La prossima settimana ad attendere le Verdi di coach Petrangeli ci sarà la formazione del Fratta Todina. L’incontro si disputerà Domenica 27 Novembre alle ore 18 nella Palestra Scuola Media Ippolito Scalza di Ciconia – Orvieto.

Serie D - ASD Colleluna Volley - Volley Team Orvieto Pol. Penna-Attacco Serie D - ASD Colleluna Volley - Volley Team Orvieto Pol. Penna-Esultanza Serie D - ASD Colleluna Volley - Volley Team Orvieto Pol. Penna-Saluto

 

 

 

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *