La Vetrya Orvieto Basket ospita Rieti

Questo articolo è stato letto 661 volte

DOPO L’ONOREVOLE SCONFITTA A PERUGIA LA VETRYA ORVIETO BASKET SI APPRESTA AD AFFRONTARE L’ULTIMA GARA CASALINGA CONTRO LA FORESTA SMALL RIETI, CHE SARÀ OSPITE AL PALAPORANO SABATO 11 FEBBRAIO.

I rupestri vogliono ripetere le buone prestazioni delle ultime due partite e provare a giocarsi le proprie carte in ottica salvezza contro un avversario pericoloso che è cambiato molto nel girone di ritorno.

Rieti ha infatti salutato due dei suoi migliori giocatori: la guardia Raffaele Pezzarossa, che si è accasato a Ruvo di Puglia, e l’americano Jamie Paul Haumann, che è tornato in patria.

I due sono stati sostituiti da innesti di valore che ben hanno figurato nella significativa vittoria casalinga contro Assisi: Raul De La Cruz, esterno cresciuto nelle giovanili della Scaligera Verona, e il lungo autoctono Emanuele De Angelis.

I reatini sono una squadra che fa della fisicità la propria arma migliore, con i lunghi Livera e De Angelis a farsi valere sotto le plance, e anche i vari esterni come Salari, Colantoni e De la Cruz ad attaccare il canestro e a contendere rimbalzi offensivi, il tutto orchestrato dall’esperto play Cappellanti.

Per Orvieto sarà importante quindi il lavoro di tagliafuori a rimbalzo e poi lavorare con pazienza in attacco per sfruttare al meglio le armi Toselli e Del Buono. Una vittoria sarebbe importante per il morale e per provare a migliorare in ottica salvezza.

Ancora una volta sarà fondamentale l’apporto del pubblico, invitato ad accorrere numeroso al PalaPorano. Palla a due sabato 11 febbraio alle 18,30.

basket 1

 

 

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *