“Corri sulle strade dell’Ottobrata” edizione 6 della gara podistica

Questo articolo è stato letto 611 volte

Si corre Domenica 26 marzo con partenza alle ore 10 da Piazza Cahen. Organizzazione a cura della Libertas Orvieto per i circuiti 2017 di “Umbria Tour” e “Corrintuscia”

 Domenica 26 marzo, VI edizione della gara podistica “Corri sulle strade dell’Ottobrata Orvietana 2017”organizzata dalla Libertas Orvieto nell’ambito di Circuiti “Umbria Tour 2017” e “Corrintuscia 2017”.
La gara, patrocinata dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera e dal Comune / Assessorato allo Sport, riconosciuta dal CONI e dalla Federazione Italiana di Atletica Leggera viene anticipata alla primavera per ovviare alla concomitanza con le altre gare locali d’autunno e per ottimizzare gli eventi.
Malgrado il cambiamento di calendario, come ogni edizione la manifestazione ripropone l’originale percorso della storica “Ottobrata Orvietana” che si svolse dal 1972 al ’74.
Un appuntamento che si snodava lungo le strade intorno alla rupe e che conserva lo spirito dell’avvenimento sportivo che richiama tutta la città.
La finalità è quella di promuovere Orvieto come luogo di assoluto interesse per coniugare il confronto/incontro di una manifestazione sportiva con quanto la città offre in termini di arte, cultura enogastronomia e ricettività in generale.
Quest’anno lo sarà ancora di più dal momento che Orvieto è “Comune Europeo per lo Sport 2017” quindi la manifestazione sarà ancora più partecipata e sentita non solo dagli sportivi ma dalla comunità nelle sue diverse espressioni.
La corsa podistica competitiva di 14,6 km si svolgerà sul percorso stradale intorno alla Rupe di Orvieto con partenza alle ore 10:00 da Piazza Cahen (dove gli atleti si ritroveranno alle 8:30 circa) e poi, lungo: strada Statale 71, Via Sette Martiri, Viale 1° Maggio, variante strada provinciale Umbro/Casentinese, Strada Provinciale Bagnorese, Strada Provinciale dell’Arcone, rotatoria Segheria, Strada Provinciale Sferracavallo (Via Arno), Via Tevere, strada Provinciale Orvieto Scalo-Sferracavallo (Strada del Piano), Via Giovanni Ciuco, statale 71, piazza Cahen (arrivo previsto alle ore 12,00 circa).
Tra i premi confermato il riconoscimento a chi vince abbattendo il record della gara e a chiunque migliori il proprio tempo sul percorso rispetto alle passate edizioni.
La gara è aperta alle seguenti Categorie:
Maschili:
A Amatori (18-29 anni); B Sm 30 (30-34 anni), C Sm 35 (35-39 anni), D Sm 40 (40-44 anni), E Sm 45 (45-49 anni), F Sm 50 (50-54 anni), G Sm 55 (55-49 anni), H Sm 60 (60-64 anni), I Sm 65 (65-69 anni) e I Sm 70 (70 anni e oltre)
Femminili:
M Amatori (18-34 anni), N Sf 35 (35-44 anni), O Sf 45 (45-54 anni), P Sf  55 (55 e oltre)
Preiscrizioni delle società e dei singoli all’indirizzo e.mail robyrun.elia@gmail.com fino alle ore 20:00 di venerdì 24 marzo
Il giorno della gara è possibile iscriversi entro le ore 9:00.
Dalle ore 10:00 alle ore 12:00 circa al passaggio della corsa podistica, la viabilità potrà subire delle variazioni.
Di seguito i tempi e luoghi di passaggio della gara:
Piazza Cahen (partenza )                   10:00        10:00
Curva della Conce                             10:05        10:10
Incrocio  Via G. Ciuco 10:12        10:22
Incrocio Viale I Maggio                     10:13        10:24
Innesto Variante  Viale I Maggio       10:16        10:29
Le Velette                                           10:17        10:32
Case Maggi – Bivio Porano                 10:19        10:36
Segheria                                                   10:24        10:46
Rotatoria Sferravacallo               10:28        10:53
Incrocio Via G. Ciuco                                 10:40        11:16
Curva della Conce                                               10:47        11:30
Piazza Cahen (arrivo)                         10:53        11:42

It’s cramped, at times uncomfortable, but the montoyas are much better off than they were before sabs’ father, esteban, came to the united states 12 years paper-writer.org ago

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *