Volley Team Orvieto Pol. Penna soffre ma vince

Questo articolo è stato letto 948 volte

Il Volley Team Orvieto Penna soffre ma non perde la testa, reagisce e conquista l’intera posta in palio contro un’agguerrita Fossato. Tre punti importantissimi per mantenere la testa della classifica del girone D dei play-off.

Coach Petrangeli parte con il sestetto titolare: Barbabella in regia, Ubaldi e Guerrini laterali, Crocione e Macari al centro, Capotosti opposta.

Le “Fossatine” partono forte e, complice qualche errore di troppo delle padrone di casa, guadagnano qualche punto di vantaggio. Coach Petrangeli chiama timeout sul 7-10, cercando di rimettere sulla giusta via le sue ragazze.

Gli errori calano e seguendo le indicazioni del tecnico orvietano, “le Verdi” riescono a ricucire lo strappo continuando a lottare punto a punto. La svolta arriva sul 21-19, quando al servizio per le padrone di casa va Capitan Guerrini e, con una serie positiva al servizio, costruisce l’allungo decisivo. A poco serve il timeout chiamato dal Tecnico Cardelia, il set si chiude sul 25 a 19 per le Orvieto Pennesi.

Coach Petrangeli utilizza tutto il tempo a sua disposizione per catechizzare le sue ragazze, sperando in una partenza più convinta delle padrone di casa.

La formazione schierata non cambia, così come non cambia l’andamento del set che, calcando quanto visto nella prima frazione, vede ancora le Orvieto Pennesi costrette a rincorrere.

Ancora una volta il tecnico Orvietano è costretto ad intervenire per strigliare le ragazze, chiamando timeout sul 7-11 e chiedendo alle sue atlete una reazione immediata.

Per fortuna le Verdi cambiano atteggiamento subito, gli errori sia al servizio che in attacco calano e la rimonta ha inizio. Il tecnico Fossatino chiama timeout sul 21-17, tenta qualche sostituzione ma non riesce a cambiare molto. Le padrone di casa ripetono l’impresa del set precedente ricucendo lo svantaggio e sul finire di set firmano il sorpasso decisivo, andando a vincere la seconda Frazione per 25-22.

Al cambio di campo le Fossatine sembrano accusare il colpo, mentre per le Verdi è ancora tempo di ascoltare le preziose parole del Coach Petrangeli che le invita nuovamente a mantenere alta l’attenzione.

Più volte in questa stagione le Orvieto Pennesi, dopo aver vinto i primi due set, hanno accusato un calo di tensione ma per fortuna questa volta non è così! Al rientro sul terreno di gioco le padrone di casa spingono subito sull’acceleratore prendendo il largo. Le indicazioni date dal tecnico Orvietano in settimana vengono finalmente seguite con maggior rigore e le Fossatine subiscono duri colpi sia in ricezione che in difesa. A poco servono cambi e timeout chiamati dal tecnico Cardelia. Le sue ragazze sembrano frastornate e non riescono a reagire. Sul finire di set mister Petrangeli attinge alla panchina, dando respiro al sestetto titolare. Breccia, subentrata alla sua compagna Barbabella, serve efficacemente Balestrucci e Li Donni, chiudendo definitivamente il set sul 25-14.

Una prestazione non brillante per la capolista, che si è trovata a fronteggiare un’agguerrita Fossato arrivata a Penna in Teverina alla ricerca di punti importanti per la classifica. Per fortuna la squadra ha reagito bene ai momenti di difficoltà, ed è riuscita a conquistare comunque l’intera posta in palio, mantenendo così la vetta della classifica dei Play-Off Promozione.

Il prossimo appuntamento per le ragazze di Mister Petrangeli sarà sabato 6 Maggio in casa del Marsciano.

Volley Team Orvieto Penna – Fossato Volley: 3-0 (25/19; 25/22; 25/14)

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *