Umbria Futsal Junior Day. Orvieto Fc seconda ma soddisfazione per la riuscita dell’evento

Questo articolo è stato letto 938 volte
E’ un Maurizio Bellagamba decisamente soddisfatto quello del post UMBRIA FUTSAL JUNIOR DAY che si è svolto al PalaPapini nella domenica appena trascorsa. Una giornata interamente dedicata al futsal giovanile di tutta la regione, dove sono scese in campo dapprima le categorie Allievi e Giovanissimi, per due rispettivi tornei promozionali, poi, nel tardo pomeriggio è toccato alla categoria juniores, per le quali andavano in scena le due finali, terzo e primo posto, delle Final Four di Coppa Umbria. “Abbiamo fatto una bella figura – commenta Maurizio Bellagamba presidente dell’Orvieto Fc co-organizzatrice insieme alla Figc della giornata del PalaPapini – e i nostri ragazzi hanno vinto sia il torneo riservato alla categoria Allievi, dove c’erano anche Clt e Miriano, sia quello riservato alla categoria Giovanissimi, dove prendevano parte anche Ternana calcio a 5, Osma Marsciano, Foligno Calcio a 5 e Clt. Voglio fare i complimenti ai nostri ragazzi che hanno messo in mostra un bel futsal, e ovviamente ai nostri due tecnici Luca Palmerini e Luca Fringuello, che per l’occasione è stato sostituito dal suo collaboratore Riccardo Pettinelli, per aver cresciuto i ragazzi in questa stagione e per averli portati a questi livelli di futsal. Voglio poi ringraziare la Figc nella persona del nuovo delegato Simone Ortenzi, e di Gianluca Mafrici che ha contribuito all’organizzazione del tutto, e ovviamente a tutte le società che hanno preso parte all’evento”.
C’è poi stata la finalissima della Coppa Umbria Juniores, che vedeva l’Orvieto Fc, campione in carica 2016, affrontare l’Orte, campione regionale 2017 e attualmente nelle Final Eight Scudetto per la categoria Juniores…
“La vittoria dell’Orte era pronosticabile – commenta Bellagamba – loro hanno giocatori che militano ad alti livelli nonostante la giovane età, anche se il 9-5 che ci hanno inflitto è forse un po’ troppo pesante per come è andata la gara. I nostri ragazzi hanno dato il massimo, chiudendo il primo tempo sul 4-4, loro nella prima frazione hanno giocato per tutto il tempo con il portiere di movimento, poi nella ripresa, grazie anche ai nostri meriti, visto che li avevamo messi in difficoltà, hanno ripreso a giocare normalmente con il portiere, ma nonostante la sconfitta sono felice dei nostri ragazzi che a lunghi tratti hanno giocato al pari con una delle migliori otto squadre di categoria d’Italia. Voglio ringraziare tutti i nostri ragazzi per come hanno gestito la gara e perché hanno dato il massimo, un grande grazie a mister Stefano Cupello e ai suoi collaboratori per come hanno saputo stimolare i giocatori durante questa stagione e per averli comunque portati ad essere una delle migliori squadre della regione, e a giocare la seconda finale di Coppa Umbria in due anni. Voglio poi ringraziare tutti gli allenatori dell’Orvieto Fc e i dirigenti, in particolare Evisio Caciolla e Ferdinando di Genua per l’aiuto dato durante la giornata di domenica”.
orvietoallievi orvietogiovanissimi

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *