Il Volley Team Orvieto Pol. Penna vola in Serie C

Questo articolo è stato letto 1130 volte

Si completa nel migliore dei modi il percorso trionfale del Volley Team Orvieto Penna.

L’ultima partita dell’anno è quella decisiva per la squadra allenata da Francesco Petrangeli che al palazzetto di Penna in Teverina si scontra con l’Assisi, l’altra compagine ancora in corsa per la vittoria del gironcino playoff, che assicura la promozione in Serie C.

C’è grande attesa per una gara che a tutti gli effetti va equiparata a una finale. Le gradinate del palazzetto sono piene di pubblico entusiasta e questo calore si trasmette positivamente alle ragazze in maglia verde, che scendono in campo con una cattiveria agonistica eccezionale. La tensione per la posta in palio è comunque altissima e lo dimostra la serie di battute sbagliate a inizio match da parte di entrambe le squadre.

Dopo aver rotto il ghiaccio, Orvieto Penna e Assisi cominciano ad affrontarsi a testa alta, ricorrendo alle loro armi migliori. La partita è splendida, l’intensità e la qualità del gioco sono senza dubbio di un livello superiore alla Serie D. A fare la differenza è la fase difensiva, in cui il Volley Team è protagonista di una prestazione davvero straordinaria: il libero Rissotti e capitan Guerrini non fanno cadere a terra neanche le gocce di sudore, esaltando sia il pubblico che le compagne di squadra, trascinate a lottare su ogni pallone come se fosse l’ultimo della vita.

L’Assisi ci prova in tutti i modi, ma proprio non riesce a trovare una zona di campo da attaccare in maniera proficua, perché anche la diagonale alzatore-opposto composta da Barbarella e Capotosti fa ampiamente la sua parte, riuscendo ad uscire in fretta dalla posizione di difesa per colpire in contrattacco. Al centro, Crocione e Macari sono sempre pronte ad attaccare i palloni ben ricevuti, garantendo una pericolosa alternativa da marcare per il muro avversario; finisce che spesso le centrali assisiati arrivano in ritardo sui palloni distribuiti sulle bande a Ubaldi e Capotosti, che possono così schiacciare con ampia visuale.

Per tutti e tre i set va in scena lo stesso film, con il Volley Team Orvieto Penna praticamente impeccabile in tutti i fondamentali, che limita al minimo sindacale gli errori non forzati e tiene sotto pressione un’Assisi che ben presto alza bandiera bianca.

Finisce 3-0 per le padrone di casa e al palazzetto pennese esplode la festa per una promozione in Serie C meritatissima, arrivata al termine di una stagione in cui, tra regular season e playoff, il Volley Team ha perso soltanto una partita. Un traguardo figlio del grande lavoro di due società, Volley Team Orvieto e Polisportiva Penna, che ha saputo costruire una squadra eccezionale e l’ha messa in mano ad uno staff tecnico di livello assoluto.

VOLLEY TEAM ORVIETO PENNA – ASSISI: 3-0 (25-17; 25-15; 25-19)

serie_d_16-17_sponsor_2

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *