lunedì, maggio 23contatti +39 3534242011




Festa in “rosso Vto” in Comune. Volley Team protagonista di un altro “triplete”

Questo articolo è stato letto 1463 volte

Quella appena conclusa è stata una stagione memorabile per il volley femminile orvietano. Dopo l’approdo in serie A2 della Zambelli Orvieto, l’altra fantastica pagina tutta rosa e tutta mossa dalla passione per la pallavolo l’ha scritta il Volley Team Orvieto che nella stagione 2016/2017 ha piazzato un triplete storico che si è andato ad aggiungere alle tre vittorie della stagione 2014/2015.

Titolo Provinciale Terni Under 12 Femminile-Maschile-Misto 2016-2017, Coppa Oro Under 16 Femminile Terni 2016-2017 ma soprattutto la vittoria del campionato serie D femminile 2016-2017 e la conseguente promozione serie C. Tre titoli per tre campionati condotti con passione e sacrificio per le ragazze del Vto che nei giorni scorsi sono state ricevute in comune dalla vicesindaco e assessore allo Sport, Cristina Croce. Per loro erano pronte in sala consiliare tre coppe e l’emozione nello alzarle non è stata poca per queste giovanissime pallavoliste orvietane. “Siamo orgogliosi di salutare le ragazze della Volley Team Orvieto ed il loro team – dice Cristina Croce – per festeggiare insieme alla città questi grandi successi che contribuiscono a dare lustro e prestigio allo sport orvietano, in particolar modo nell’anno in cui Orvieto è stata meritatamente riconosciuta città europea dello Sport 2017. E’ questo un altro bel momento di sport per la nostra città nel suo significato che più ci sta a cuore, quello dell’amicizia, del divertimento e della sana e costruttiva competizione”.

Presenti emozionatissimi i coach di tutte e tre le compagini, Foggia e Marricchi per le più “piccole” della under 12, Camardese e Petrangeli, quest’ultimo titolare della panchina delle promosse in serie C. Una festa tutta in “rosso Vto”, che ha visto partecipare dalle più piccine alle “veterane” tutte accompagnate dai vari dirigente ma orfane, solo momentaneamente, del presidente Massimo Stella, assente ma presentissimo attraverso un proprio messaggio: “Purtroppo un problema di salute non mi consente di essere qui con voi, vorrei pero’ esprimere il mio sincero ringraziamento all’amministrazione cittadina, nella persona del vicesindaco Cristina Croce e della consigliera Roberta Cotigni, che ci onora di un cosi gradito riconoscimento. Noi siamo una società totalmente impostata sul volontariato, da noi nessuno si sente l’ultimo e questo credo sia il modo più corretto di comunicare la pratica della pallavolo ed allo stesso tempo di svolgere un importante opera di carattere sociale. Non è certamente facile coniugare questi concetti con la competitività agonistica, ma se da anni riusciamo a primeggiare a livello giovanile e quest anno anche con la prima squadra vuol dire che la strada intrapresa e’ quella giusta e sarà nostra intenzione continuare a percorrerla.”

(Il Messaggero Umbria – Monica Riccio)

fotogallery a cura di Diego Luciani

dsc_8059

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *