Orvietana. Tutto pronto nel Giovanile e nella Scuola Calcio, Porcari: “grande entusiasmo”

Questo articolo è stato letto 1133 volte

E’ tutto pronto in casa Orvietana per l’avvio delle nuove stagioni nel settore Giovanile e nella Scuola Calcio, due fondamentali pedine in cui la società biancorossa crede molto. “Si ricomincia – afferma Massimo Porcari, dirigente con delega al Settore Giovanile dell’Orvietana – e si ricomincia con rinnovato entusiasmo che se possibile è ancora maggiore dopo la felicissima notizia della promozione in Eccellenza della prima squadra. E’ una notizia che ci dà ancora più carica – continua – nel perseguire il nostro obiettivo ovvero crescere ragazzi fisicamente e tecnicamente preparati per arrivare a società professionistiche.”

Insieme a Massimo Porcari, vertice del Settore Giovanile, c’è Riccardo Pellegrino, responsabile organizzativo che oltre alle varie mansioni di organizzazione e pianificazione si occuperò anche dello scouting. “Durante la settimana – spiega – mi occuperò, tra le altre cose, di osservare i nostri ragazzi, nel fine settimana di gioco andrò anche a scovare talenti in esterna.”

L’Orvietana crede molto nel Settore Giovanile e nella Scuola Calcio ed è anche per questo che ha già pianificato ogni posizione di responsabilità per tutte le squadre, sia quelle agonistiche che non.

Massimo Porcari sarà dunque ancora una volta, – la sua è senza dubbio una riconferma che premia in toto il suo operato e le sue scelte nel Giovanile – il responsabile di tutto il movimento, abbiamo detto che Riccardo Pellegrino sarà una sorta di suo “braccio destro”, vediamo ora tutte le novità e tutte le conferme con cui l’Orvietana si presenta puntuale ad aprire la nuova stagione.
Direttore Sportivo del Settore Giovanile sarà Giancarlo Burla, suo il compito di delineare le scelte tecniche in raccordo con tutti gli allenatori e con l’allenatore della prima squadra: “a questo proposito ci tengo a dire che saranno circa una decina i ragazzi del Giovanile degli anni 1999, 2000 e 2001 della Juniores e Allievi che saranno aggregati al ritiro della prima squadra- dice Porcari.”
A dirigere la Juniores di A2 è stato confermato Valerio Zaganella, mentre la prima novità arriva per la panchina degli Allievi (A2) affidata a Enrico “Zenga” Broccatelli, l’ex allenatore degli Allievi, Davide Melone, passa invece a dirigere i Giovanissimi in A2 regionale, mentre i Giovanissimi sperimentali o Provinciali saranno affidati a Marco Fringuello. Tutte le squadre del Settore Giovanile potranno contare sulla esperienza e sulla professionalità di tre preparatori atletici: Lorenzo Fiani, Simone Ricci e Alessio Stocchetti, mentre Luca Ciuco si occuperà in special modo della preparazione dei portieri.

Insomma una stagione prontissima per cominciare: “sono soddisfatto di come abbiamo dato avvio a questa nuova stagione – dice Porcari – vedo una grande unità di intenti, una programmazione corale, insomma credo che questa sia la strada giusta per fare bene. La società – continua – ha investito e sta investendo molto nel Giovanile e della Scuola. Lo dimostra l’accordo concluso con la Romeo Menti e il rinnovo della affiliazione con il Perugia Calcio che ha già dato ottimi frutti poiché proprio il Perugia ha opzionato tre dei nostri ragazzi.” A proposito di affiliazione con il Perugia nei prossimi giorni sarà proprio il responsabile della Scuola Calcio dell’Orvietana, Roberto Bellini, a spiegare e illustrare le novità e tutte le riconferme.

orvietana-giovanile

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *