Lega: Orvieto e Perugia in regola per la serie A2 femminile

Questo articolo è stato letto 431 volte

Il consiglio di amministrazione della Lega Pallavolo Serie A Femminile, dopo aver ricevuto l’esame compiuto sulle società che hanno presentato domanda di iscrizione ai campionati di volley femminile, ha provveduto a trasmettere al consiglio federale della Fipav l’elenco dei club che hanno i requisiti in regola, tra loro ci sono anche la Zambelli Orvieto e Wealth Planet Perugia. Queste le avversarie delle umbre nella prossima stagione: Soverato, Trento, San Giovanni in Marignano, Brescia, Chieri, Montecchio Maggiore, Collegno, Ravenna, Cuneo, Baronissi, Mondovì, Marsala, a cui si aggiunge il Club Italia. Non sono state ammesse, per ora, le seguenti società che non hanno perfezionato la consegna dei documenti richiesti per l’iscrizione: Olbia, Caserta e Trieste che potranno ricorrere al Giudice di Lega entro due giorni. In caso di rigetto del ricorso, le società avranno tre giorni lavorativi di tempo per ricorrere alla Corte Federale d’Appello della Fipav. (PianetaVolley)

lega-pallavolo-serie-a-femminile-campo

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *