domenica, gennaio 23contatti +39 3534242011




Sugano sconfitto in campionato, parte male l’avventura in C2

Questo articolo è stato letto 455 volte

 

Parte male l’avventura del Sugano nel campionato di serie C2. Dopo le due belle vittorie ed il passaggio del turno in coppa Italia, i ragazzi di mister Maggi vengono sconfitti di misura al Pala Di Vittorio di Terni per 2 a 1 e tornano a casa a secco di punti.

SINTESI:

Inizio ottimo quello del Sugano, al primo minuto infatti è Bellini a provarci dalla lunga distanza ma il tiro va fuori dallo specchio della porta. Passano 2 minuti e ci prova di nuovo Bellini, ma anche questa volta la palla va fuori. Nella metà di gioco, sale il ritmo dei padroni di casa che prima si rendono pericolosi con Piediluco ma Serafinelli in tuffo devia la palla, e poco dopo è lo stesso pivot del Tacito che calcia a botta sicura, ma il portiere del Sugano di piede salva il risultato. Vantaggio casalingo che arriva però due minuti dopo grazie ad un lancio lungo per Scatena che ti testa insacca alle spalle di Serafinelli.

Nel secondo tempo sono di nuovo i padroni di casa a partire forti, al 3° minuto colpiscono un palo con Agostini. Al 5° minuto Concarella serve Bicorgna che tira a botta sicura, ma il braccio di un difensore salva la porta del Tacito, secondo l’arbitro è tutto involontario. 1 minuto più tardi è di nuovo Bicorgna con un tocco di punta piena a centrare il palo. I padroni di casa non ci stanno ed al 10 minuto centrano anche loro un palo con Lupi. Salgono i ritmi e anche l’agonismo, il Sugano al 20 minuto arriva a commettere il 6° fallo che porta cosi la Libertas Tacito al tiro libero, ma Piediluco si fa parare il tiro da Serafinelli e sulla ribattuta il tiro va alto. Al 22° altra traversa, questa volta con un potente bolide di Vagnetti Michele. Mister Maggi le prova tutte, al 28° minuto tenta la carta del portiere di movimento, ma dopo una buona occasione sprecata, un minuto più tardi Lupi ruba palla e segna a porta vuota. Nel finale arriva il tiro libero di Bellini a rendere la sconfitta meno amara. Ora bisogna resettare la mente, sabato si torna in campo contro il Futsal Laurentina.

 

ASD SUGANO: Serafinelli, Franchi, Portarena, Felicetti, Bellini, Gaddi, Massino, Delli Poggi, Morosini, Vannoni V., Concarella, Bicorgna, Vagnetti.

LIBERTAS TACITO TERNI

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *