Prima vittoria in campionato per il Sugano

Questo articolo è stato letto 337 volte

Dopo tre sconfitte consecutive serviva una scossa e così è stato, il Sugano di mister Maggi si sblocca e vince per 10-2 contro la Ternana. Partita mai in discussione, dopo due buone occasioni per gli arancio-neri, al 4° minuto arriva la rete del vantaggio grazie a capitan Portarena dalla distanza, è sempre lo stesso Portarena 3 minuti dopo a portare il Sugano avanti 2 a 0, grazie ad un suo tiro deviato da un difensore ternano. Gli ospiti si svegliano, e vanno vicino al gol del 2 a 1 con Skendo ma il suo tiro viene neutralizzato da Serafinelli. Al 13° minuto occasione importante per il Sugano, Morosini calcia a botta sicura ma centra il palo, sulla ribattuta arriva Mattioli ma il tiro va fuori. La partita ora è un batti e ribatti continuo, Iouras in contropiede ha sui piedi la palla del gol, ma Serafinelli lo blocca in due tempi.

Nel miglior momento per gli ospiti il Sugano centra il gol del 3 a 0 con Vannoni al 24°minuto che taglia le gambe alla Ternana. Ospiti che in 3 minuti subiscono due gol da Vagnetti prima su assist di Portarena, e poi da Massino con una azione in contropiede tutta di prima. La partita ormai ha preso il binario giusto per i ragazzi di mister Maggi, che nel secondo tempo dilaga ancora grazie a Di Marco. Al 7° sussulto dell’orgoglio per la Ternana di mister Mafrici, ripartenza in contropiede e palla a Petrucci che non sbaglia davanti a Franchi, neo entrato al posto di Serafinelli. La Ternana ora torna a spingere lo fa prima con un tiro da lontano di Skendo parato da Franchi, poi è Petrucci servito alla grande proprio da Skendo a tirare a botta sicura, ma Franchi è super e devia in calcio d’angolo. La squadra rosso-verde spinge a più non posso ma resta sguarnita in difesa, i padroni di casa cosi ne approfittano siglando due reti di fila con Massino, prima con un diagonale di mancino, poi su assist di Concarella. C’è ancora spazio per la rete del 8 a 2 del solito Petrucci e nel finale quelli di Felicetti e di Portarena (tripletta per lui).

Bella gara per i padroni di casa che finalmente trovano i tre punti e smuovono la classifica, mentre per la giovane Ternana c’è tanto da lavorare ma comunque ci sono ottimi margini di miglioramento, per capitan Portarena e compagni non c’è tempo di riposare, mercoledì a Marsciano, affronteranno l’andata di coppa Italia.

ASD SUGANO: Serafinelli, Franchi, Felicetti, Di Marco, Portarena, Bellini, Morosini, Delli Poggi, Gaddi, Concarella, Massino, Vannoni P., Vagnetti, Mattioli. ALL Maggi.

TERNANA CALCIO A 5 : Gesualdi, Iannicelli, Macchiarulo, Petrucci, Skendo, Iouras, Tirana. ALL Mafrici.

 

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *