Orvieto Basket corsara a Todi

Questo articolo è stato letto 473 volte

SOFFERTA VITTORIA PER LA VETRYA ORVIETO BASKET, CHE HA ESPUGNATO CON IL PUNTEGGIO DI 79-77 IL CAMPO DELL’ALMASA BASKET TODI NELL’ANTICIPO DELLA TERZA GIORNATA DEL CAMPIONATO DI SERIE C SILVER UMBRA.

I ragazzi di coach Brandoni hanno dovuto dare il massimo per avere la meglio su una Todi coriacea e determinata, che spinta dal proprio calorosissimo pubblico ha lottato su ogni pallone e ha tenuto ottime percentuali dal campo, specie dalla lunga distanza.

I primi cinque a scendere in campo sono stati Trinchitelli, Casanova, Marcante, Toselli e Alunderis. L’avvio di gara è stato appannaggio dei padroni di casa, che hanno cominciato subito ad alto ritmo alla ricerca di punti ad alta percentuale. I rupestri hanno faticato ad ingranare nei primi minuti e hanno quindi lasciato spazio alle iniziative di Todi, che ha così provato il primo allungo della partita. Il controllo dei tabelloni, che ha negato seconde opportunità ai tuderti, ha permesso a Orvieto di limitare i danni e di chiudere la prima frazione sotto di due possessi pieni, sul 20-14.

Nel secondo quarto è arrivata la reazione biancorossa, favorita dall’entrata in scena dell’esperienza di capitan Abet, che ha rimesso ordine in una situazione confusa: i rupestri hanno ricominciato a seguire il proprio piano di gara e hanno trovato buone soluzioni corali, con un Marcante sugli scudi e decisivo su entrambi i lati del campo. Priva di una pedina importante come capitan Simoni, Todi ha accusato il colpo e ha provato a limitare i danni con la scelta della difesa a zona. Le due squadre sono tornate negli spogliatoi con Orvieto avanti 37-40.

Al ritorno in campo è stata Todi la prima a prendere l’iniziativa con una nuova folata di intensità che l’ha portata a ribaltare il parziale. Grazie a un Rombi micidiale dalla lunga distanza e che avrebbe chiuso a quota 33 punti, i ragazzi di coach Olivieri hanno ripreso in mano le redini della gara per tutto il terzo periodo, con Orvieto che è stata costretta a difendersi per limitare i danni.

Nell’ultima frazione di gioco dopo due minuti di stallo è arrivata la reazione decisiva di Orvieto, che spinta dall’esperienza di Abet, Marcante e Toselli e dall’aggressività di Trinchitelli ha piazzato il break decisivo con cui è arrivata in vantaggio di otto lunghezze a due giri di lancette dalla sirena finale. Buono è stato l’impatto di Leonardo Casanova, che senza paura ha messo a segno punti importanti in un momento delicato senza però dimenticare il suo consueto apporto di intensità in difesa. Degli errori difensivi hanno però fatto rientrare Todi in partita, ma i biancorossi sono stati bravi a tenere botta e a portare a casa due punti dall’altissimo peso specifico.

Arrivata contro una squadra preparata e che ha offerto un’ottima prestazione, questa vittoria assume grande significato per i rupestri, che hanno dimostrato coesione e unità di intenti fondamentali per superare insieme i momenti difficili. Ora si torna in palestra per preparare la gara interna di domenica 5 novembre contro il Basket Gualdo di coach Guerriero.

GARA 3 A. – SERIE C SILVER
BASKET TODI – VETRYA ORVIETO BASKET
77 – 79
(20-14 ; 17-26 ; 24-17 ; 16-22)

A.S.D. ORVIETO BASKET
GIORGINI. RADICCHI, DUBINI, TOSELLI 10, KNEZEVIC V., FROSININI 8, ABET 2, ALUNDERIS 15, TRINCHITELLI 9, CASANOVA 19, MARCANTE 16, KNEZEVIC F..
Allenatore: A. Brandoni
Assistente All.: M. Staccini
Prep.Atletico:

A.S.D. BASKET TODI
ROMBI 33, AGLIANI 11, BUONDONNO 1, TOMASSINI 9, G.CHINEA 5, MAGLIONE 7, F.OLIVIERI 5, BARTOCCINI 1, CHINEA N. 4, PANICO,ORAZI 1, PANDIMIGLIO.
Allenatore: L. Olivieri
Assistente All.: Biscarini
Prep. Atletico:
ARBITRI: A. Nenci, F. Silvestro

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *