Terza sconfitta consecutiva per l’Orvietana: Porcari: “basta scuse”

Questo articolo è stato letto 756 volte

Dal “Santa Barbara” di Branca di Gubbio l’Orvietana porta a casa la terza sconfitta consecutiva in questo gennaio da dimenticare. A prendersi i tre punti è infatti il Fontanelle Branca con il risultato di 3-2 e con un Marco Gaggiotti oggi in grande spolvero autore di una tripletta con le reti al 7’pt, 11’pt e 33’st (su rigore); a tenere accesa la casella reti dell’Orvietana sono invece capitan Nuccioni, in rientro dalla squalifica, all’11’st e La Cava, oggi al rientro ufficiale in campo dopo quasi un mese di stop, al 38’st.

Tante reti, tanto movimento, ma niente risultato per questa Orvietana che non riesce, a questo punto, a tornare competitiva. Soffre e tanto l’Orvietana nel primo tempo, i locali al contrario vanno di gran carriera e infatti al 7’pt arriva la prima rete del Fontanelle con un tiro di Gaggiotti che prima finisce sul palo e poi alle spalle di Sganappa. Si replica all’11’pt con un uno-due firmato tutto Gaggiotti, Alessandro da destra a trovare precisa la testa di Marco. Il 2-0 gela una Orvietana già vistosamente in panne che solo nella ripresa ritrova un briciolo di gioco: arriva infatti all’11’st la rete del 2-1 da una azione Locchi-Moneti che piazza al centro una bella palla per Nuccioni, il tiro è forte e centrale e Lapazio è battuto. Gli uomini di Fatone continuano a cercare il risultato ma mentre la loro ricerca di buoni palloni si ferma a centrocampo, il Fontanelle si spinge sempre più in avanti e al 33’st arriva la terza rete di Gaggiotti, stavolta su rigore concesso per tocco di mano da parte di un difensore orvietano. Sul finale di gara spazio anche per La Cava che torna in campo dopo un lungo stop e timbra la rete del 3-2 raccogliendo un cross in area di Saleppico.

Una Orvietana che ormai ha recuperato quasi tutti gli assenti e che però sembra aver perso la propria personalità: “Un primo tempo, il nostro, a dir poco imbarazzante – sono durissime le parole del direttore sportivo dell’Orvietana Matteo Porcari – tanti lanci lunghi contro una squadra che al contrario giocava palla a terra. Migliore il secondo tempo ma non ci siamo – continua Porcari – non abbiamo più scuse o alibi di forma o di problemi fisici. A questo punto del campionato, e nella nostra attuale situazione di classifica, non certo preoccupante per ora, onde evitare che lo diventi, preoccupante, è giunto il momento che i giocatori più significativi inizino a dimostrare qualcosa.”

FONTANELLE BRANCA – ORVIETANA 3-2

FONTANELLE BRANCA: Lapazio 6, Lucarini 6,5 (Pierini 6), Gaggiotti A. 7, Gaggioli 6, Cesaroni 7, Francioni R. 6,5, Bettelli 6,5, De Iuliis 6 (Radicchi 6), Gaggiotti M. 7,5, Montanari 6,5 (Passeri 6), Bellucci 6,5 (Barbetta 6). A disp.: Marchi, Maurizi, Pierini, Capannelli. All. Francioni G. 6,5

ORVIETANA: Sganappa 6, Gulino 5,5, Frellicca 5,5 (Mancinelli 5,5), Cotigni 5,5, Nuccioni 6,5, Avola 6, Locchi 6, Viviani 5,5, Moneti 5,5 (La Cava sv), Saleppico 6,5, Polidori 5,5. A disp.: Frola, Mancinelli, Bonaccorsi, Spatoloni, Perquoti, La Cava. All. Fatone R. 6

ARBITRO: Gianluca Frizza di Perugia 6 (Santarelli – Krriku)

RETI: 7’pt, 11’pt e 33’st (rig.) Gaggiotti M. (F) – 11’st Nuccioni (O) – 38’st La Cava (O)

NOTE: ammoniti Cesaroni, Bettelli (F) e Nuccioni, Viviani (O)

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *