Orvietana vittima di un Cannara stellare, impossibile fare di più

Questo articolo è stato letto 688 volte

Il Cannara continua la propria marcia verso la vetta della Eccellenza umbra. A fare le spese dell’ottimo momento degli uomini di Francesco Farsi stavolta è una Orvietana che si presentava all’appuntamento dello “Spoletini” di Cannara con le migliori intenzioni di fare bene.

E nonostante un terreno di gioco reso pesante dalla pioggia, sia i padroni di casa che gli orvietani hanno fatto bene, anzi benissimo, in una gara entusiasmante, godibile, giocata a ritmi molto alti. Tre reti, tutte del Cannara, hanno chiuso l’incontro ma l’Orvietana ha fatto tutto quanto in proprio potere per non sfigurare al cospetto di una squadra lanciatissima verso le posizioni di prestigio del girone. Apre le marcature l’ottimo Camilletti che al 12’pt non sbaglia un diagonale preciso diretto alle spalle di Sganappa. Nel primo tempo è il Cannara a dettare i ritmi di gioco ma l’Orvietana non si perde, anzi si organizza bene in campo e fa anche la voce grossa dalle parti di Battistelli prima con Bernardini e poi con l’ex La Cava ma entrambe le azioni si infrangono sul portiere cannarese. Nonostante però la voglia dell’Orvietana di venir fuori dallo svantaggio è il Cannara che riesce ancora a segnare: al 47’pt in pieno recupero, Fastellini raccoglie un invito di Cascianelli e disegna un rasoterra imprendibile per il numero uno orvietano.

Nella ripresa si riparte dallo 2-0, la partita è dinamica e veloce, ma tra l’Orvietana e il pareggio c’è di mezzo un Cannara fortissimo, convicente, e inarrestabile. Arriva così al 27’st la terza rete dei padroni di casa, doppietta per Fastellini che in area orvietana non trova ostacoli e batte così di nuovo Sganappa. Per l’Orvietana non c’è nulla da dire, meglio di quanto fatto contro un Cannara stellare non era possibile fare. La settimana che si apre non offre nemmeno un attimo di respiro, si gioca infatti praticamente subito, mercoledì 21 va infatti in campo la undicesima giornata di ritorno. Al “Muzi di Orvieto è atteso il Castel del Piano.

CANNARA – ORVIETANA 3-0

CANNARA: Battistelli 6,5, Baglioni 6,5, Ricci 6,5, Menchinella 6,5, Gerarchini 6,5, Pulci 6 (Lolli 6), Camilletti 7 (Fondi 6), Bernardini 7, Fastellini 7 (Borrelli 6), Cascianelli 7 (Ceccarelli 6), Di Giuseppe 7,5 (Anselmi 6). A disp.: Tajolini, Lepri. Allenatore: Francesco Farsi 6,5

ORVIETANA: Sganappa 5,5, Gulino 5,5 (Spatoloni 5,5), Avola 6 (Mancinelli 6), Bernardini 6,5, Nuccioni 6, Viviani 5,5, Locchi 6 (Moneti 6), Cotigni 6, La Cava 6,5, Polidori 6 (Mouah 6), Saleppico 6. A disp.: Frola, Bonaccorsi, Zagarella. Allenatore: Riccardo Fatone 6

ARBITRO: Gianluca Frizza di Perugia 6 (Costantini – Salari)

MARCATORI: 12’pt Camilletti (C), 47’pt e 27’st Fastellini (C)

NOTE: recupero +3’/+4′

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *