Week end in chiaroscuro per l’Orvieto FC

Questo articolo è stato letto 268 volte
Un week end in chiaroscuro per l’Orvieto Fc, che semina e raccoglie con le sue prime squadre, almeno in parte, due vittorie ed una sconfitta, il bottino finale che fanno comunque da preludio ad una settimana che sarà altrettanto impegnativa per tutte e tre. Vincono maschile e femminile del futsal, mentre perde la prima squadra di calcio a 11, nel derby di Seconda categoria col Ciconia…

“Abbiamo pagato cara qualche disattenzione di troppo – commenta il vice presidente Maurizio Bellagamba riguardo al match di calcio a 11 – e dopo aver subito l’1-0 nel primo tempo ci siamo trovati anche in 10 a causa dell’espulsione di Ciano, che a seguito di un fallo invertito, finito a nostro sfavore, ha protestato con il direttore di gara che lo ha espulso. Nella ripresa devo dire che i nostri hanno sfoderato una prestazione ottima, di carattere, in cui ci è mancato il gol, gol che invece hanno trovato loro su una ribattuta di un calcio d’angolo. Salviamo la buona prestazione di questa gara e l’impegno dei ragazzi, ora la testa però deve andare a mercoledì, quando giocheremo la seconda partita del girone di Coppa contro l’Ortana”.

Il derby, invece, l’hanno vinto i ragazzi del futsal che da Monteleone sono venuti via con i primi tre punti stagionali…

“A Monteleone è stata un’ottima prova, e il risultato è un po’ bugiardo perché sicuramente potevamo fare qualcosa in più. I ragazzi hanno disputato un’ottima gara giocando concentrati dall’inizio alla fine, ovviamente sugli scudi Ciambottini, ma anche Baffo che messo contro ad un giocatore come Trippetta ha dimostrato di avere le carte in regola per questo torneo. Una vittoria che ci da un po’ di morale, e che ci lancia verso una settimana difficile, mercoledì saremo a Torgiano per giocare contro l’AssisiSubasio il ritorno dei quarti di finale di Coppa Italia, in cui dovremo ribaltare la sconfitta dell’andata, sarà un match in cui ci mancheranno diversi uomini, ma andremo a giocarcela, e poi venerdì, ci aspetta al PalaPapini il Real Cannara, terzo in classifica”.

Venerdì, hanno vinto anche le ragazze di mister Seghetta…

“Hanno conquistato tre punti importanti contro una squadra ostica e quadrata come la Vis Gubbio, che ci hanno fatto sudare in ogni minuto del match. Basti pensare che il primo tempo si è chiuso sull’1-0, anche se poi la gara è finita 4-1. Mercoledì con le ragazze saremo di scena in casa dell’Am 98 per l’andata dei quarti di finale di Coppa Italia e sappiamo che anche contro di loro non sarà una gara facile, ma cercheremo di dare il massimo per poi arrivare nel migliore dei modi al match di ritorno al PalaPapini”.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *