A Sugano vince la Ternana

Questo articolo è stato letto 105 volte

Non ce l’hanno fatta gli uomini di mister Maggi a sconfiggere la corazzata Ternana. Sugano, orfano di Gaddi, Cuini e Frosinini cerca l’impresa contro una delle papabili per vincere il campionato. Squadra blasonata, formata dai vari Carpinelli, Capotosti, Picotti, Pazzaglia, Gubiotti, Canestrini, Introppico. L’inizio è subito all’insegna della squadra ternana, che prima colpisce una traversa, e poi è Serafinelli a salvare per due volte la porta nero-arancio. Sugano che si sveglia al 6° minuto con bel tiro di Concarella respinto in angolo da Canestrini. Partita emozionante e tiratissima almeno fino al minuto 22, quando Picotti calcia da lontano, trova una doppia deviazione e infila l’incolpevole Serafinelli. Finisce così il primo tempo, 1 a 0 per gli ospiti. Nel secondo tempo subito una doccia fredda per il Sugano, sugli sviluppi di un calcio d’angolo, l’arbitro vede un fallo di mano e concede il rigore alla squadra ternana. Rigore che Introppico realizza. Passano meno di due minuti ed arriva il 3 a 0 firmato Picotti con un tapin vincente. Sul risultato di 3 a 0 la compagine di mister Pellegrini si abbassa, ma prima Ruben spreca un’occasione d’oro, poi è Concarella due volte a provarci, ma un super Canestrini dice di no. Al 22° minuto fallo di mano di Capotosti ritenuto involontario, che poteva di nuovo mettere in gara i ragazzi di mister Maggi. Nel finale arriva anche la rete del 4 a 0 a rendere più amara questa giornata. Ternana concreta e bella da vedere. Sugano che resta in gioco per 22 minuti per poi trovare un 1-2 micidiale. Non c’è tempo per pensare, venerdì sera c’è il derby contro il Castelgiorgio per invertire la rotta.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *