Orvietana, cinquina secca. Vola la squadra di Fiorucci

Questo articolo è stato letto 593 volte

Nella quattordicesima giornata in Eccellenza Umbria, Orvietana batte Angelana 2-1 e per il club biancorosso è cinquina secca. Salgono infatti a cinque le vittorie consecutive per l’Orvietana e le quotazioni del club della rupe salgono vertiginosamente così come i punti in classifica. Un mese e mezzo fa l’Orvietana era penultima, ora, dopo la “cura Fiorucci” è a 21 punti a ridosso delle posizioni che contano. Una favola che favola non è e che passa per una rivoluzione tecnica, tattica e mentale che Silvano Fiorucci ha imposto a tutti, dal primo all’ultimo e che ora, se proprio missione compiuta non può dirsi, è certamente un bel salto di qualità. Contro l’Angelana Fiorucci ha rivoluzionato pure la squadra, mantenendo ferma la difesa, ha ruotato un po’ le pedine in avanti, cambiando modulo e gioco. Ma ancora una volta dagli uomini seduti in panchina sono arrivate le migliori soddisfazioni. Ed è arrivato pure il goal del nuovo acquisto Colace. Nel primo tempo è l’Angelana a farsi sentire di più, poche a dire il vero le azioni ma è proprio su una di queste che Fondi al 39’st approfitta di un errore difensivo orvietano, sfugge via e condanna Sganappa. Nel secondo tempo entrambe le squadre cambiano molto, e l’Orvietana trova la via del pareggio con il neo acquisto Colace, cge si fa trovare pronto sul secondo palo difeso da Mazzoni su tiro di Missaglia da calcio di punizione dal limite dell’area. Infine i tre punti per Orvieto arrivano grazie alla rete di Perquoti, al 49’st in pieno recupero su ribattuta del portiere l’orvietano non sbaglia. Ad una gara dal giro di boa del girone di andata – ultima gara Assisi Subasio – Orvietana domenica prossima – in casa biancorossa non si può che essere soddisfatti. C’è da fare ancora molto ma, come dice Fiorucci, “la strada è questa”. E Fiorucci, almeno a Orvieto, almeno finora, non ha sbagliato mai.

ORVIETANA – ANGELANA 2-1

ORVIETANA: (4-1-3-2) Sganappa, Frellicca, Mosconi, Annibaldi, Bernardini, Lispi, Locchi (12’st Dida), Colace  (44’st Caciolla), Polidori (10’st Liurni), Missaglia, Gulino  (10’st Perquoti). A disp.: Massetti, Bianco, Bricchetti, Fastella, Ciccone. All. Silvano Fiorucci

ANGELANA: (4-4-2) Mazzoni, Cristofani (25’st Barbini), Scopetti, Piccinelli, Burini, Ragusa, Catani, Ubaldi, Passeri (10’st Confessore), Bastianini (38’st Capitini), Fondi. A disp.: Lenzi, Galassi, Bartolini, Barbacci, Generotti. All. Carlo Valentini

ARBITRO: Giulio Nicchi di Gubbio  (Massini – Bizzarri)

MARCATORI: 39’pt Fondi (A), 28’st Colace (O), 49’st Perquoti (O)

NOTE: angoli 3-3, recupero +0’pt/+4’st, ammoniti Dida (O), Burini (A)

 

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *