Orvieto FC, fine settimana con le prime squadre in campo

Questo articolo è stato letto 143 volte

Sarà un fine settimana bello intenso quello che attende le prime squadre dell’Orvieto FC, che dopo tanto tempo tornano tutte e quattro in campo. Un week end che inizierà venerdì sera al PalaPapini, ma che deve servire a scacciare l’amaro dopo la semifinale di ritorno di Coppa Primavera, terminata 1-1, che ha visto il passaggio del turno dei Giovani Schiavo. Una partita che lascia rammarico in casa orvietana, non per la prestazione dei giocatori, ma per quanto visto in campo durante il match, in cui uno dei ragazzi di mister Baldini si è anche infortunato a seguito in un intervento, apparso ai presenti, discutibile.

Calcio a 5 maschile – Sarà una gara di certo non facile per i ragazzi del futsal maschile, che anche privi di numerosi titolari andranno ad affrontare la squadra seconda in classifica in trasferta. Il Città di Orte non è cliente facile, mai, figurarsi quando si è in emergenza. Il duo in panchina, composto da Seghetta e Cupello può comunque contare sul morale alle stelle dei ragazzi, dopo la vittoria per 9-0 del turno scorso.
Calcio a 5 femminile – In attesa di conoscere la data del recupero da giocare in casa della Vis Gubbio le ragazze di mister Egisto Seghetta sono chiamate ad una importante prova di orgoglio. La compagine del futsal femminile deve infatti invertire la tendenza negativa che ha attanagliato questo 2019, e l’impegno casalingo (21.30 al PalaPapini) di venerdì sera può essere l’occasione adatta. Il Real Master è squadra ostica e dura da affrontare ecco perché invertire la tendenza contro di loro darebbe una bella sferzata al morale.
Calcio a 11 maschile – Gara da non fallire, quella di domenica a Castiglione in Teverina, ore 14.30. I ragazzi della prima squadra di calcio a 11 si troveranno impegnati nel duro derby contro l’Allerona, con ancora i postumi della partita di Coppa. Una gara da non sottovalutare e da giocare al massimo sin dalle prime battute per mantenere il giusto trend di campionato e per cancellare la mancata qualificazione in finale.
Calcio a 11 femminile – Dopo quasi un mese di stop le ragazze di mister Riccardo Pettinelli tornano a giocare. La partita si prospetta per nulla facile, andare sul campo della Picchi San Giacomo seconda in classifica non è mai semplice, specie, se come le ragazze si viene da quasi trenta giorni di inattività a causa dei turni di riposo imposti dal calendario.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *