Crossfit. Malvis Hoxha a “La Battaglia di Milano”

Questo articolo è stato letto 730 volte

Nel mese di settembre, a Milano, 304 atleti, provenienti da tutta Europa, si sono sfidati a colpi di pesi, attrezzi, esercizi a corpo libero e tanta, ma tanta fatica nella quarta edizione de “La Battaglia di Milano” uno degli eventi più quotati nel campo del crossfit. In gara c’era anche un pizzico di Orvieto con Malvis Hoxha, 31 anni, ex calciatore (era un attaccante) del Ciconia e oggi atleta che fa capo alla società CrossFit Orvieto.

“Mi sono qualificato per la gara nazionale nello scorso giugno arrivando nei primi 48 atleti di Italia – racconta Hoxa – a Milano ho vinto una gara e non sono andato poi benissimo nelle altre due, ma per me, che ero lì per la prima volta è stata una esperienza fantastica e di crescita.” Hoxha, qualche anno fa, decise di lasciare il calcio e per continuare a tenersi in forma scelse di cimentarsi nel crossfit sotto la guida dell’head coach Cristian Iversa: “piano piano mi sono avvicinato a questa disciplina sportiva e ho trovato un ambiente sano, divertente e stimolante. In palestra siamo un centinaio di persone, dai 17 anni ai 60 circa e tutti ci sentiamo parte di qualcosa.”

Il CrossFit è una disciplina di allenamento nata negli Stati Uniti nel 2000, che si propone di ottimizzare l’abilità fisica in ognuno dei dieci domini di fitness riconosciuti: la resistenza cardiovascolare e respiratoria, la resistenza muscolare, la forza, la flessibilità, la potenza, la velocità, la coordinazione, l’agilità, l’equilibrio e la precisione. Gli atleti che lo praticano eseguono allenamenti quotidiani completi, conosciuti come “wod” (Workout Of Day), “allenamento del giorno”. Il crossfit è considerato da molti un “programma” di rafforzamento e condizionamento fisico generale di tipo fitness e wellness. Viene promosso sia come una filosofia dell’esercizio fisico, ma anche come uno sport agonistico di fitness; gli allenamenti di CrossFit prevedono allenamenti ad alta intensità e ad intervalli, sollevamento pesi olimpico, pliometria, powerlifting, ginnastica, sollevamento kettlebell, ginnastica ritmica, strongman e altri esercizi. Gli atleti di CrossFit si esercitano con corsa, remoergometro, salto della corda, arrampicata e spostamento di oggetti; spesso muovono carichi pesanti velocemente e per lunghe distanze e usano le tecniche del Powerlifting e del sollevamento pesi. Utilizzano inoltre manubri, anelli da ginnastica, sbarre per trazioni, kettlebell e molti esercizi a corpo libero.

Sabato 19 e domenica 20 ottobre, alla CrossFit Orvieto è in programma un workshop che vedrà ospite Aleksey Torokhtiy, il 33enne ucraino, sollevatore di pesi campione olimpico Londra 2012.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *