Panathlon Orvieto. Lucia Custodi è la nuova presidente

Questo articolo è stato letto 497 volte

Il rosa del Club Panathlon di Orvieto non stinge e anche nel prossimo futuro sarà una donna a coordinare le attività del sodalizio. Lucia Custodi, oggi scrittrice e docente, prima ancora cestista e poi gestore di una rinomata palestra di Orvieto Scalo, dalla scorsa settimana è la nuova presidente, a sostituire la sorella minore, Rita, che ha lasciato l’incarico dopo sei anni intensi, serviti a conferire uno smalto attuale e sempre più trasparente alle attività dell’Associazione, braccio silente e al tempo stesso di sostanza per lo sport, con una dedizione particolare nel comunicare alle nuove generazioni i sani valori delle varie discipline nel loro insieme.

La nuova presidente, già attiva nel Club, nell’indirizzo di saluto rivolto ai soci elettori, ha confermato la volontà di proseguire sulla strada tracciata, con il sostegno allo sviluppo dello sport attraverso la promozione di valori culturali e morali, mantenendo viva l’attenzione sull’evoluzione che lo caratterizza quale momento di svago, di divertimento, di competizione.

“Non tralasceremo di intervenire su quelli che riteniamo essere i buchi neri – ha affermato la neo presidente – con chiaro riferimento al doping e al fair play. Il nostro ruolo è quello di insegnare la cultura dello sport, interagendo, insieme ai giovani dello junior club, con tutti i soggetti che vi ruotano attorno, dalle Società, ai genitori, al mondo della Scuola”. Il nuovo Presidente ha dato appuntamento al prossimo 4 Febbraio, giorno nel quale sarà resa nota la composizione del nuovo Consiglio, dei due vice presidenti, del segretario, tesoriere e cerimoniere per il biennio 2020/2021.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *