lunedì, agosto 8contatti +39 3534242011




CICCONE CHIUDE A +9 IL GIRONE D’ANDATA: A S. GIACOMO SEGNANO PROIETTI, FAPPERDUE E SCIACCA

Questo articolo è stato letto 371 volte

CICCONE CHIUDE A +9 IL GIRONE D’ANDATA: A S. GIACOMO SEGNANO PROIETTI, FAPPERDUE E SCIACCA

Il girone di andata si chiude come si era aperto: con una vittoria, la quattordicesima su 17 gare, al termine di una gara mai in discussione, presto sbloccata e chiusa nella ripresa. Peccato solo per il rosso rimediato nel finale da Fapperdue che, da capitano, era andato a risolvere un inizio di rissa dopo il terzo gol della sua squadra.

Ciccone, viste le tre partite in otto giorni che prevede il calendario, sceglie di far riposare Lanzi e Greco. Il gioco è presto comandato dall’Orvietana che già dopo pochi minuti entra un paio di volte in area con Vicaroni, Cotigni prima e Flavioni poi non impensieriscono più di tanto Lillacci. Ma al terzo tentativo ecco che la gara si sblocca, Guazzaroni va via sulla destra, serve fuori area Proietti che fa partire un rasoterra di sinistro che si insacca alla sinistra di Lillcacci.

L’Orvietana potrebbe mettere al sicuro il risultato poco prima della mezz’ora, ma Sciacca si vede parare la conclusione da distanza ravvicinata. I padroni di casa rispondono al 40’ quando sul tentativo di mettere palla in mezzo da parte di Lakhadar, Fapperdue prova a deviare di testa, la palla arriva minacciosa dalle parti di Frola che in tuffo mette in angolo. Orvietana ancora pericolosa poi con Keita che ruba palla sulla trequarti, serve Guazzaroni che riesce a crossare sottoporta, para senza trattenere Lillacci, interviene ancora Keita che colpisce a botta sicura, ma il colpo di reni del portiere di casa evita lo 0-2. Prima del duplice fischio proverà, senza successo, la doppietta personale Proietti, stavolta la sua conclusione dalla distanza è appena a lato.

Ad avvio ripresa i padroni di casa provano ad alzare il baricentro, ma senza mai perforare la difesa biancorossa. L’Orvietana non sembra riuscire a chiudere, allo stesso tempo però non rischia nulla. Ciccone decide di togliere gli ammoniti e i diffidati, quindi escono nell’ordine Biancalana, Cotigni e Guazzaroni, al loro posto Lanzi, Di Patrizi e Greco. Dentro anche il nuovo arrivo Nicodemo per Keita. La partita si chiude al 24’ al primo corner guadagnato dall’Orvietana: dai piedi di Greco parte una traiettoria perfetta, Fapperdue sul secondo palo entra di gran corsa e mette in rete.

La gara perde di interesse e nel recupero, proprio come era accaduto a Bastia, arriva la rete di Sciacca. La Ducato protesta per la posizione del giocatore orvietano, ma più che protestare con l’assistente Cacciotti se la prende con Sciacca, ne scaturisce del nervosismo che l’arbitro decide di risolvere salomonicamente con il doppio rosso a Cacciotti e Fapperdue, intervenuto da capitano più per sedare la rissa che altro.

Con questo risultato l’Orvietana chiude il girone di andata a +9 sulla seconda, che dopo i risultati odierni non è più la Narnese ma il Lama. Il girone di ritorno inizierà subito mercoledì con la trasferta di Ellera, contro i perugini che vengono da 4 successi di fila. Orvietana che invece di successi di fila ne ha incamerati 5 dopo la rocambolesca sconfitta, unica del girone di andata, di Terni.

DUCATO SPOLETO – ORVIETANA 0-3

DUCATO SPOLETO (4-1-3-2): Lillacci; Sbardellati (35’st Cuna), Cacciotti, Mereu, Pazzogna; Ammenti (28’st Skana); Lakhdar (11’st Federico Stella), Vukaj, Emili; Di Nicola, Kini (31’st Luparini). A disp.: Desideri, Radici, Toppo, Scatolini. All.: Di Tanna.

ORVIETANA (4-2-3-1): Frola; Biancalana (13’st Lanzi), Guinazu, Fapperdue, Flavioni; Proietti (42’st Barbini), Cotigni (18’st Di Patrizi); Vicaroni, Guazzaroni (22’st Greco), Keita (10’st Nicodemo); Sciacca, A disp.: Perquoti, Lombardelli, Cipolla, Baci. All.: Ciccone

ARBITRO: Guitaldi di Rimini (Brizioli di Perugia – Salari di Perugia).

MARCATORI: 14’pt Proietti, 24’st Fapperdue, 50’st Sciacca.

NOTE – Espulsi al 51’st Cacciotti (D) e Fapperdue (O) per reciproche scorrettezze. Ammoniti: Ammenti, Emili, Lillacci, Cacciotti (D); Cotigni, Biancalana, Nicodemo (O)Angoli: 2-2; recupero: 2’+8’.

 

CLASSIFICA

Orvietana 44

Lama 35

Narnese 34

Pontevalleceppi 27

Branca 26

Ellera 26

M. Martana 25

Cast. Lago 24

V.A. Sansepolcro 23

Gualdo Cas. 20

Ol. Thyrus 19

S. Sisto 19

Bastia 17

Castel del Piano 16

Angelana 15

Ducato Sp. 15

Nestor 15

F. Assisi Subasio 14

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *