sabato, maggio 21contatti +39 3534242011




Sarà un fine settimana duro e ricco di emozioni, quello che attende l’Orvieto FC

Questo articolo è stato letto 229 volte
Sarà un fine settimana duro e ricco di emozioni, quello che attende l’Orvieto Fc del presidente Roberto Lorenzotti, che con le sue tre prime squadre dovrà far dimenticare il brutto, in parte, week end scorso.

Calcio a 5 – L’unica delle prime squadre a vincere la settimana scorsa, quella del futsal, si prepara a quella che sarà la più difficile trasferta della stagione. I ragazzi del trio Hayashi-Spallaccia-Pagnotta sabato pomeriggio saranno infatti impegnati, ore 15.00, a Spello sul campo della capolista Grifoni. Una partita che sicuramente richiederà un grande sforzo mentale e fisico per i giovani orvietani, che scenderanno in campo consapevoli dei propri mezzi, in particolare dopo il bel successo per 5-0 della settimana scorsa sul Futsal Lidarno.

Calcio a 11 maschile – Domenica difficile per la squadra di mister Marco Perotti, che si troverà a disputare il derby contro il Fanello calcio. Una stracittadina molto sentita, in cui i ragazzi del presidente Lorenzotti dovranno cercare a tutti i costi di far risultato, per l’onore della propria società, ma soprattutto per la classifica. L’ultimo posto a 11 punti sicuramente penalizza i ragazzi per il gioco e la qualità espressa sul campo, ma soprattutto è preoccupante visto che il campionato si sta avviando verso la chiusura.

Calcio a 11 femminile – C’è da smaltire la delusione per la sconfitta in Coppa Italia, per le ragazze di mister Riccardo Pettinelli, che domenica saranno impegnate nella trasferta in casa della ViviAltotevere SanSepolcro. Un match, il primo del girone di ritorno, che vede davanti la prima in classifica, le orvietane, e le ultime, le toscane. Ben quattordici punti di differenza in classifica ma la gara non è assolutamente da prendere alla leggera.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *