giovedì, giugno 30contatti +39 3534242011




Successo del 5° torneo open BNL. Piccinetti e Di Nicola i vincitori

Questo articolo è stato letto 263 volte

Il 5º torneo open Bnl valido come prequalificazione agli internazionali d’Italia del Foro Italico – 21.510 euro il montepremi della competizione organizzata a Orvieto dalla società TcOpen con collaborazione del Tennis ’90 – si è concluso domenica con le vittorie di Lisa Piccinetti nel femminile e di Gianluca Di Nicola nel maschile. I due vincitori (finale femminile 6-3/6-4, finale maschile 7-6/6-4) hanno conquistato nel torneo di Orvieto l’accesso al tabellone di qualificazione di maggio al Foro Italico. Ottimi però anche i finalisti che li hanno sfidati, Matilde Mariani e Riccardo Balzerani. Il torneo pre-qual organizzato da TcOpen ha visto la partecipazione di oltre 300 iscritti in arrivo da tutta Italia nonostante la concomitanza dei tornei di Lecce e Reggio Calabria.

«Nel 2020 il torneo di Orvieto fu l’ultimo ad essere terminato prima del lockdown – spiega Stefano Spaccini presidente di TcOpen – nel 2021 i tornei non si sono giocati; quest’anno abbiamo concluso una manifestazione che ha portato a Orvieto in queste due settimane oltre 1.500 persone, un movimento di sportivi che oltre alla competizione ha fatto bene alla città tutta». Lisa Piccinetti, toscana della provincia di Siena, vincitrice tra le ragazze, premiata dalla sindaca di Orvieto, Roberta Tardani, è stata campionessa italiana Under 16 e già numero 95 al mondo U18 all’età di 16 anni mentre Gianluca Di Nicola, abruzzese, numero 1.150 atp e 460 itf, che ha ricevuto la coppa dalle mani del presidente Fit Umbria, Roberto Carraresi, giocando un torneo perfetto si è aggiudicato a sorpresa la finale su Riccardo Balzerani testa di serie n.1 e 510 al mondo Atp. Tra le ragazze eccellente il percorso della finalista, la giovane aretina Matilde Mariani che ai quarti di finale ha avuto la meglio sulla testa di serie n.1 Angelica Raggi. Quando nel 2017 il club orvietano accettò la sfida di questa importante manifestazione nessuno avrebbe mai pensato che poi questa sarebbe diventata tappa fissa nel calendario, facendo di Orvieto uno dei primi 5 tornei italiani, nel 2020, 408 furono i partecipanti.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *