lunedì, giugno 27contatti +39 3534242011




Premio OrvietoSport 2022. Premiate le eccellenze sportive della stagione

Questo articolo è stato letto 156 volte

Va in archivio l’edizione numero 13 del Premio “OrvietoSport”, il momento conclusivo della stagione sportiva 2021/2022 che la testata locale orvietana dedica ai migliori risultati dell’anno.
Ferma da due anni a causa delle stringenti norme anti Covid che avevano costretto allo stop di quasi tutti i campionati, in questa edizione la redazione di OrvietoSport, così come nel 2020 aveva assegnato il premio “Squadra dell’Anno” alla città di Orvieto, ha assegnato l’edizione 2021 alla Squadra dei medici della Usca (Unità speciale di continuità assistenziale) orvietana prima di dare il via alla cerimonia per la consegna del premi 2022.

Il premio “Squadra dell’Anno” stavolta è andato a due squadre, l’Orvietana Calcio e l’Orvieto Fc di Calcio Femminile che nei rispettivi campionati di Eccellenza Umbria hanno conquistato la promozione, vincendo le relative competizioni. Il premio “Sportivo dell’Anno” è stato assegnato a Gianfranco Ciccone, allenatore della Orvietana Calcio per la stagione capolavoro che ha riportato in serie D la squadra del presidente Roberto Biagioli.

All’interno del premio la Targa “Giulio Ladi” è stata consegnata al giornalista Nicola Agostini, mentre la Targa “Valeria Gribaudo” all’allenatore di volley delle giovanili della Pallavolo Az Zambelli, Simone Rubini. Premio alla Carriera per Marco Bracaletti, alla Memoria per Vittorugo Pace. Menzioni speciali per la famiglia Coscioni (Premio Al fianco dello Sport), Alessio Stocchetti (Premio Inossidabili), per la Staffetta del Comune (Premio Orvietani Protagonisti).

Il premio Miglior risultato giovanile è andato per la sezione Individuale a Linda Uguccioni, mentre per la Squadra alla Under 16 F della Orvieto Volley Academy che ha vinto il campionato regionale Csi.

Alla cerimonia erano presenti in rappresentanza del comune di Orvieto, l’assessore allo Sport, Carlo Moscatelli, l’assessora alle Politiche Sociali e Giovanili, Alda Coppola e il presidente del consiglio comunale Umberto Garbini, oltre a vari consiglieri comunali.

Il Premio OrvietoSport ringrazia i partner che ne hanno sposato le finalità: Cantiere Ceramica, Bottega Verde punto vendita di Orvieto, Bar Montanucci e Il Labirinto di Adriano, Anthesya Comunicazione e Digicom. Appuntamento all’edizione numero 14.

Fotogallery

Questi tutti i premi assegnati:

– Squadra dell’Anno 2021 / medici USCA
– Squadra dell’Anno 2022 / Orvietana Calcio
– Squadra dell’Anno 2022 / Orvieto Fc F
– Sportivo dell’Anno 2022 / Gianfranco Ciccone

– Targa Gribaudo / Simone Rubini
– Targa Ladi / Nicola Agostini

– Carriera / Marco Bracaletti
– Memoria / Vittorugo Pace

– Giovane Promessa / Matteo Ciancaleoni, Emilio Cavalloro, Francesco Vecchi (San Giobbe – Orvieto Basket U19)

– Orvietani protagonisti / Lupi, Frescucci, Ubaldini, Urbani (Staffetta dei Comuni)
– Fuori del Comune / Guardea
– Miglior risultato giovanile squadra / Orvieto Volley Academy
– Miglior risultato giovanile individuale / Linda Uguccioni (atletica)
– Inossidabili / Alessio Stocchetti
– Al fianco dello Sport / Anna e Rodolfo Coscioni

Il messaggio della sindaca Roberta Tardani:

«Sono dispiaciuta per non essere lì con voi quest’oggi per impegni personali ma sono anche felice che finalmente si sia tornati a organizzare questo appuntamento in presenza.

Io e Monica abbiamo ideato questo premio durante la mia esperienza da assessore allo Sport che mi aveva permesso di toccare con mano la vitalità delle società e delle associazioni sportive del nostro territorio.

In questi anni questa manifestazione è cresciuta sempre di più diventando una vera e propria celebrazione dello sport orvietano ma soprattutto di questa grande passione che unisce la città.

È stato un anno entusiasmante e ricco di grandi soddisfazioni per lo sport orvietano in diverse discipline. Anche lo sport è lo specchio di una comunità e i successi raggiunti li considero come un’ulteriore testimonianza di una città che dopo periodi di depressione e dopo il buio della pandemia sta rialzando la testa e sta dando prova di grandi capacità di ripresa.

Faccio quindi i complimenti a tutti gli atleti e le società premiate e naturalmente agli organizzatori. Da parte nostra continueremo a sostenere lo sport cittadino con investimenti sulle strutture e sulle manifestazioni. In bocca al lupo a noi tutti!»

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *