lunedì, dicembre 5contatti +39 3534242011




Orvietana a caccia di punti. Al Muzi arriva l’Altopascio. Al via anche il settore giovanile agonistico

Questo articolo è stato letto 295 volte

Al via anche il settore giovanile agonistico: tutto il programma del fine settimana.

Dopo una settimana caratterizzata dal mercato, con ben 4 uscite (Guinazu, Sahs, Del Prete e Spinelli) e 3 nuovi arrivati (Frabotta, Brondi e un nuovo difensore che dovrebbe essere a breve tesserato), è ora di riscendere in campo. L’Orvietana è chiamata a far punti, dopo due sconfitte, contro un’altra neopromossa, il Tau Altopascio che ha collezionato 1 punto nelle prime due partite.

Rientra dalla squalifica Omohonria, da valutare le condizioni di Biancalana e Jaziri che dovrebbero ancora aver bisogno di una settimana per recuperare. Per il resto Ciccone dovrà capire se i nuovi arrivati siano già pronti per una maglia da titolare, ma visti i giocatori che sono partiti, è probabile che la scelta di mandarli in campo sia obbligata.

Si gioca domenica 18 alle ore 15 allo stadio Muzi, arbitro: Boiani di Pesaro, assistenti: Gennuso di Caltanissetta e Romagnoli di Albano Laziale.

Intanto nel weekend iniziano anche i campionati del settore giovanile agonistico, la Juniores Nazionale esordirà a Livorno sabato alle 16 (arbitro: Castorina di Lucca, assistenti: Cuppone di Pisa e Rossi di Carrara), mentre domenica mattina gli Allievi andranno a far visita al Cannara e i giovanissimi ospiteranno l’Olympia Thyrus.

PROGRAMMA DEL FINE SETTIMANA

Campionato nazionale Serie D, girone E: ORVIETANA – TAU ALTOPASCIO: stadio L. Muzi – Orvieto, domenica ore 15.00

Campionato nazionale Under 19, girone F: LIVORNO – ORVIETANA: stadio M. Mignozzi – Livorno, sabato ore 16.00

Campionato regionale Under 17 Serie A1, girone unico: CANNARA – ORVIETANA: campo 25 Aprile – Casone / Cannara, domenica ore 11.15

Campionato regionale Under 15 Serie A2, girone B: ORVIETANA – OLYMPIA THYRUS: antistadio O. Achilli – Orvieto, domenica ore 10.30

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *