martedì, gennaio 31contatti +39 3534242011




Coppa Italia, l’Orvietana centra la qualificazione

Questo articolo è stato letto 281 volte


Derby vinto grazie ai gol nel primo tempo di Ricci e Nicodemo.

TRESTINA – ORVIETANA 0-2

TRESTINA: Montanari, Magalotti, Signorelli, Grea (1’st Cenerini), Sensi, Sirci, Brevi (23’st Convito), Barbarossa, Laurenzi, Brunetti (14’st Bazzoffia), Mariucci (36’st Bucci). A disp.: Vaccarecci, Della Spoletina, Gramaccia, Di Cato, Mariotti. All.: Marmorini.

ORVIETANA: Rossi, Lanzi, Carletti, Frabotta, Ricci, Borgo, Guazzaroni (41’st Biancalana), Onishchenko, Omohonria (40’st Bahrii), Di Natale (25’st Proietti), Nicodemo. A disp.: Bracaj, Bracaletti, Brondi, Albani, Chiaverini, Caravaggi. All.: Fiorucci.

ARBITRO: Falleni di Livorno (Camilli di Roma 1 – Elisino di Ostia Lido).

MARCATORI: 21’pt Ricci, 26’pt Nicodemo.

NOTE: ammoniti: Ricci, Onishchenko (O), Sensi, Grea (T).

Se in campionato non sono mai arrivate vittorie, in coppa l’Orvietana ne ha collezionate tre su tre. Battendo nell’ordine Grosseto, Follonica Gavorrano e ora anche il Trestina. Tutti successi arrivati in trasferta nelle tre gare uniche disputate ad eliminazione diretta.

Malgrado i tanti infortunati, Fiorucci riesce a mandare in campo una formazione competitiva con Rossi in porta, Lanzi e Carletti esterni bassi con Frabotta e Borgo centrali. A centrocampo hanno operato Ricci, Onishchenko e Guazzaroni, mentre la linea offensiva era formata da Nicodemo, Di Natale e Omohonria. Turn over anche nel Trestina.

La gara si decide a metà primo tempo con l’uno due che di fatto consegna all’Orvietana il passaggio del turno. Prima arriva il gol di testa di Ricci, su palla proveniente da corner di Guazzaroni. Pochi minuti dopo tocca a Nicodemo gonfiare la rete anticipando il portiere su assist di Onishchenko.

Nella ripresa il risultato non si rimette in discussione e così l’Orvietana supera anche questo terzo turno, qualificandosi per i sedicesimi di finale che si disputeranno mercoledì 7 dicembre contro la vincente di Lupa Frascati – Arezzo, che si incontreranno la settimana prossima. Quindi solo mercoledì 9 novembre conosceremo i prossimi avversari.

Domenica invece al Muzi torna il campionato con la gara interna contro il Terranuova Traiana (ore 14.30).

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *