Basket

Basket

La Vetrya Orvieto Basket supera Assisi. Ora fase a orologio e profumo di play-off

La Vetrya Orvieto Basket supera Assisi. Ora fase a orologio e profumo di play-off

Basket, Orvieto Basket, Top0
SI È CHIUSA CON UNA VITTORIA LA STAGIONE REGOLARE DELLA VETRYA ORVIETO BASKET, CHE HA SUPERATO PER 60-53 LA VIRTUS ASSISI. I ragazzi di coach Brandoni hanno guidato dall’inizio alla fine contro una Virtus mai doma, che proprio con questa sconfitta è stata scavalcata dai biancorossi in classifica. Nel primo quarto di gioco la differenza fra le due squadre è stata minima, con Orvieto che è sembrata avere in mano l’inerzia della gara senza però riuscire a staccare una Virtus coriacea e aggressiva. Nel secondo quarto Orvieto ha stretto ulteriormente le maglie della difesa e ha così guadagnato un possesso ulteriore di vantaggio. In questo modo i rupestri hanno chiuso la prima metà di gara in crescendo, con il vento della gara a proprio favore. Al rientro in campo i due attacchi hann
Orvieto Basket a Porano per chiudere la fase regolare

Orvieto Basket a Porano per chiudere la fase regolare

Basket, Orvieto Basket, TopNews
ULTIMA GIORNATA DI STAGIONE REGOLARE PER LA VETRYA ORVIETO BASKET, CHE DOMENICA 18 FEBBRAIO OSPITA AL PALAPORANO LA VIRTUS BASKET ASSISI, IN UNA GARA MOLTO IMPORTANTE PER IL PIAZZAMENTO PLAYOFF. I ragazzi di coach Brandoni arrivano a questo appuntamento dopo il bel successo esterno contro Umbertide e intendono chiudere in crescendo questa parte di campionato, per rilanciarsi al meglio in vista dei playoff. L’avversario è però uno dei più ostici: insieme proprio a Orvieto e a Foligno la Virtus Assisi di coach Piazza è una componente del trittico delle inseguitrici della capolista Perugia, tutte e tre appaiate a quota 24 punti. La vittoria permetterebbe a una delle due di staccare l’altra e di guadagnare la seconda piazza, in coabitazione con Foligno nel caso in cui i falchetti avesser
Una Orvieto Basket incerottata aspetta al PalaPorano Foligno

Una Orvieto Basket incerottata aspetta al PalaPorano Foligno

Basket, Orvieto Basket, Top0
DOPO IL RITORNO ALLA VITTORIA CONTRO RIETI SI PROSPETTA UN ALTRO BIG MATCH AL PALAPORANO, DOVE DOMENICA 4 FEBBRAIO VERRÀ A FAR VISITA AI BIANCOROSSI L’UBS FOLIGNO PER UNA PARTITA MOLTO IMPORTANTE PER IL PROSEGUIO DELLA STAGIONE. Ancora privi di Trinchiteli, Alunderis e Toselli, i ragazzi di coach Brandoni dovranno dare il proprio meglio e compiere un passo ulteriore per riuscire a superare una squadra esperta e affiatata come l’UBS. Foligno viene da un forzato turno di stop, vista l’indisponibilità del PalaPaternesi che ha costretto al rinvio della sfida contro Umbertide, e si presenta a Porano al gran completo, con l’intento di rimanere attaccata al gruppo di testa. All’andata i ragazzi di coach Sansone avevano guidato il confronto dall’inizio alla fine, contro una Orvieto che si
Brutto secondo quarto per Azzurra e Civitanova piega le orvietane

Brutto secondo quarto per Azzurra e Civitanova piega le orvietane

Azzurra Orvieto, Basket, Top0
A Civitanova Marche Orvieto perde la partita con un bruttissimo secondo quarto che ha condizionato tutto il restante percorso di gara. Ottime le Orvietane negli altri quarti (nel terzo e nel quarto Orvieto guadagna rispettivamente 7 e 9 punti) ma non è bastato a riequilibrare le sorti della partita. Ottima Granieri Fiorini con i suoi 12 punti in mezz’ora di gara e ottime anche Porcu 10, Petronyte 10, Bambini 6, Rupnik 7 e Chrysantidou 10. Romano non può schierare Manfrè influenzata e, sotto canestro, mette Petronyte. Per 2’ si va avanti con i centri di Perini e Bambini ma, poi, Petronyte dalla lunetta segna il 4 a 2. Mataloni da 3 non va a bersaglio mentre Porcu, ancora dalla lunetta, mette a segno 2 punti. Dopo 3’ e 30’’ Petronyte porta a 8 le segnature di Orvieto e Civitanova chiede il t
Una giovane Orvieto Basket espugna Rieti

Una giovane Orvieto Basket espugna Rieti

Basket, Orvieto Basket, Top0
È TORNATA SUBITO ALLA VITTORIA LA VETRYA ORVIETO BASKET, CHE HA ESPUGNATO PER 73-88 IL CAMPO DE LA FORESTA SMALL RIETI. Pur privi degli infortunati Trinchitelli e Alunderis e dello squalificato Toselli, i ragazzi di coach Brandoni sono riusciti a guadagnare due punti importanti con un roster composto per la maggior parte da under 20, guidati dai veterani Abet, Marcante e Frosinini. Il quintetto iniziale è stato composto da Pigozzi, Frosinini, Casanova, Abet e Marcante. Il primo quarto di gioco è stato equilibrato, come ha testimoniato il 24-25 alla prima sirena di gara. Orvieto ha presto trovato ritmo in attacco grazie alla sapiente guida di Abet e Marcante, che hanno messo i giovani nelle condizioni per rendere al meglio, come hanno dimostrato le triple di un concentrato Pigozzi. In
Una brutta Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Una brutta Orvieto Basket lascia la vetta a Perugia

Basket, Orvieto Basket, TopNews
SECONDO STOP CASALINGO CONSECUTIVO PER LA VETRYA ORVIETO BASKET, CHE È STATA BATTUTA PER 54-73 DAL PERUGIA BASKET. I ragazzi di coach Brandoni sono stati costretti a inseguire dall’inizio alla fine e si sono dovuti arrendere agli ospiti, che con merito hanno conquistato la vetta solitaria della classifica. In virtù delle assenze di Trinchitelli e Alunderis, che si sono infortunati in settimana, il quintetto iniziale ha subito degli importanti cambiamenti: insieme a Radicchi, Casanova e Marcante alla palla a due si sono presentati Giorgini e Toselli. Fin dai primi minuti Perugia ha spinto con decisione sull’acceleratore per indirizzare la gara nella direzione più gradita ai grifoni. I ragazzi di coach Piselli sono stati fin da subito molto aggressivi sui due lati del campo, con una ri
Al PalaPorano Campobasso resiste ma non passa. Azzurra si

Al PalaPorano Campobasso resiste ma non passa. Azzurra si

Azzurra Orvieto, Basket, Top0
Partita da “3 punti” al PalaPorano. Azzurra Ceprini e Magnolia Basket Campobasso sono appaiate in classifica, entrambe a 14 punti. Le biancorosse di coach Romano vogliono ripetere la buona uscita in Valdarno mettendo però nel faldone della stagione l’ottavo referto rosa. Le campobassane, invece, vogliono ribaltare il risultato dell’andata per non considerare la Azzurra Ceprini come una “bestia nera”. Romano schiera il quintetto tipo con Porcu, Rupnik, Coffau, Bambini e Manfrè. Coach Sabatelli risponde con Alesiani, Ciavarella, Dzinic, Reani e la ex Orvieto Di Gregorio. Avvio del primo quarto frizzante, con Porcu e compagne che provano la prima fuga portandosi sul 5-0. Di Gregorio, top scorer, piazza subito una tripla, Coffau mette a referto i suoi primi due punti e Reani riport
Vetrya Orvieto Basket scontro al vertice, al PalaPorano il Perugia

Vetrya Orvieto Basket scontro al vertice, al PalaPorano il Perugia

Basket, Orvieto Basket, Top0, TopNews
SCONTRO DI ALTA CLASSIFICA IN VISTA PER LA VETRYA ORVIETO BASKET: DOMENICA 21 GENNAIO I BIANCOROSSI AFFRONTERANNO AL PALAPORANO IL PERUGIA BASKET, CHE LA APPAIA IN TESTA ALLA CLASSIFICA, IN UNA GARA VALIDA PER LA PRIMA POSIZIONE SOLITARIA DEL GIRONE. Sotto il cielo di Porano si prospetta quindi una sfida ad alta tensione, a cui Orvieto arriva con qualche defezione in ruoli chiave. Non potranno infatti essere della partita sia Edvinas Alunderis sia Simone Trinchitelli, che si sono infortunati in settimana durante gli allenamenti. A tutti sarà quindi richiesto uno sforzo ulteriore per sopperire alle assenze e affrontare così al meglio una squadra che arriva sulle ali dell’entusiasmo, frutto di una prima parte di stagione al di sopra dei pronostici. Dopo un iniziale periodo di assestame
Orvieto Basket torna al successo. Vittoria a Gualdo

Orvieto Basket torna al successo. Vittoria a Gualdo

Basket, Focus1, Orvieto Basket
È TORNATA SUBITO ALLA VITTORIA LA VETRYA ORVIETO BASKET, CHE HA BATTUTO PER 60-54 IL BASKET GUALDO. I ragazzi di coach Brandoni si sono subito rialzati dopo il KO nel derby contro Todi e hanno così gudagnato i due punti in una partita che li ha visti avanti dall’inizio alla fine, senza mai permettere a Gualdo di avvicinarsi troppo. Al momento della palla a due coach Brandoni ha scelto Trinchitelli, Casanova, Radicchi, Marcante e Alunderis. Nel primo quarto Orvieto ha impiegato qualche minuto prima di iniziare a carburare in attacco, senza riuscire a innescare con continuità i suoi terminali principali. Fin dalle prime battute è stata invece evidente la grande aggressività difensiva con cui i rupestri hanno approcciato alla partita e che ha costretto i padroni di casa a soli dieci punti
Ottima Azzurra a Valdarno ma a vincere sono le toscane

Ottima Azzurra a Valdarno ma a vincere sono le toscane

Azzurra Orvieto, Basket, Top0
Ottima prestazione di Orvieto contro S. G. Valdarno anche se la partita è finita con la vittoria delle padrone di casa. Le Umbre sono state capaci di giocarsela alla pari con le più quotate avversarie tenendo loro testa per metà gara. Poi, nel terzo quarto è uscita fuori bene Valdarno che ha praticamente chiuso la partita. Bello il duello Rupnik - Iannucci, le due punte di diamante delle rispettive formazioni non hanno deluso le aspettative con 16 e 14 punti a referto. La gara si apre con un canestro di Rupnik e con Iannucci che realizza un libero per il 2 a 1. Manfrè fa l’ 1 a 4 e Innocenti accorcia. Poi Grilli sale in cattedra e fa 4 punti in 1’ e, dopo 3’, grazie anche ad un tiro da 3 di Rupnik, il punteggio è di 3 a 11. Ortolani porta a 6 punti il bottino di Valdarno e si gira sull’8 a
Orvieto Basket a Gualdo in cerca di riscatto

Orvieto Basket a Gualdo in cerca di riscatto

Basket, Orvieto Basket, TopNews
DOPO LO STOP NEL DERBY CASALINGO CONTRO TODI È GIÀ TEMPO DI RISCATTO PER LA VETRYA ORVIETO BASKET: I BIANCOROSSI SONO ATTESI DALL’INSIDIOSA TRASFERTA SUL CAMPO DEL BASKET GUALDO, PREVISTA PER DOMENICA 14 GENNAIO ALLE 18. All’andata i gualdesi avevano dato grande filo da torcere ai rupestri ed erano stati in vantaggio per buona parte della partita, prima che grazie anche a due fondamentali palle rubate di capitan Abet Orvieto riuscisse a prendere il sopravvento. Si prospetta un match con poche certezze, che sono diminuite ulteriormente dopo l’improvviso cambio di allenatore operato dai gualdesi in settimana: è stato rimosso dal proprio incarico coach Marco Guerriero, che è stato sostituito da Luca Palmerini. Fermo ormai da un anno, l’ultima esperienza di Palmerini è coincisa con l’
Empoli passa al PalaPorano niente da fare per Azzurra

Empoli passa al PalaPorano niente da fare per Azzurra

Azzurra Orvieto, Basket, Top0
Niente da fare per Azzurra Ceprini contro la capolista USE Basket Empoli, che è uscita vincitrice per 54-72 dal PalaPorano. Dopo un primo tempo sottotono, le biancorosse hanno avuto una reazione di orgoglio nel terzo quarto, con cui si sono spinte fino a soli tre punti di distacco dopo essere state sotto anche di venti, prima che nell’ultima frazione le ospiti riprendessero definitivamente il sopravvento. Orvieto ha cominciato ad alti ritmi, con le due bombe di Porcu e Coffau che le hanno dato il primo vantaggio della gara. Non è tardata ad arrivare la risposta di Empoli, guidata dalla ex Brunelli, che ha messo a segno i primi punti delle sue. Con il passare dei minuti Empoli si è organizzata e ha cominciato a scavare un margine importante, sull’onda di un attacco fluido e di una
L’Orvieto Basket stecca la prima del 2018

L’Orvieto Basket stecca la prima del 2018

Basket, Orvieto Basket, Top0
È INIZIATO CON UNA SCONFITTA IL 2018 DELLA VETRYA ORVIETO BASKET, CHE PER LA PRIMA VOLTA IN STAGIONE È STATA BATTUTA IN CASA: A USCIRE VINCITRICE DAL PALAPORANO È L’ALMASA BASKET TODI, CHE SI È IMPOSTA PER 74-78. Di fronte a un numerosissimo e calorosissimo pubblico i ragazzi di coach Brandoni sono stati costretti a inseguire fin dalla palla a due e non sono mai riusciti a compiere il sorpasso ai danni di una Todi solida e organizzata, che ha minimizzato gli errori e ha concesso pochissimo ai padroni di casa, specie nei primi tre quarti di gioco. Il quintetto base orvietano è stato formato da Trinchitelli, Casanova, Radicchi, Marcante e Alunderis. L’avvio di gara dei rupestri non è stato particolarmente brillante: i biancorossi hanno faticato a trovare ritmo contro la difesa aggressi
Il 2018 dell’Orvieto Basket si apre con il derby con Todi

Il 2018 dell’Orvieto Basket si apre con il derby con Todi

Basket, Orvieto Basket, Top0
DOPO LA SOSTA NATALIZIA È TEMPO DI TORNARE IN CAMPO PER LA VETRYA ORVIETO BASKET, CHE DOMENICA 7 GENNAIO È ATTESA AL PALAPORANO DA UN BIG MATCH DI ALTISSIMO PROFILO. Ospite dei ragazzi di coach Brandoni sarà l’Almasa Basket Todi di Leonardo Olivieri, quarta a pari merito con Assisi e a due lunghezze di distanza da Foligno e Perugia, appaiate al secondo posto. Un derby che si preannuncia infuocato fra le due squadre, che nella gara di andata nel catino di Ponte Naia avevano dato vita a una gara emozionante, in cui i biancorossi erano riusciti ad avere la meglio solo nei minuti finali. I tuderti hanno giocato un buon girone di andata, in cui hanno messo in difficoltà tutte le battistrada del campionato e hanno raccolto successi significativi, come la vittoria interna su Assisi, che ha
L’Orvieto Basket parte bene nel girone di ritorno. Battuta Viterbo

L’Orvieto Basket parte bene nel girone di ritorno. Battuta Viterbo

Basket, Focus1, Orvieto Basket, Sport
BELLA VITTORIA CASALINGA PER LA VETRYA ORVIETO BASKET, CHE NELLA PRIMA GIORNATA DI RITORNO DEL CAMPIONATO DI SERIE C SILVER HA BATTUTO PER 88-67 LA FAVL BASKET VITERBO. Dopo un primo tempo in equilibrio i ragazzi di coach Brandoni hanno spinto sull’acceleratore all’inizio del terzo quarto e hanno messo a segno un parziale che ha spezzato in due la gara. Il quintetto iniziale è stato composto da Trinchitelli, Radicchi, Casanova, Marcante e Alunderis. I rupestri sono scattati meglio ai blocchi di partenza e nelle prime battute hanno provato a piazzare il primo allungo della gara. I canestri di Alunderis e Marcante e un’ottima difesa fondata sul controllo dei tabelloni e la negazione di penetrazioni facili agli avversari hanno permesso ai biancorossi di sfiorare la doppia cifra di vantaggio