Pallavolo AZ Zambelli

La classe di Clara Decortes al servizio della Zambelli Orvieto

La classe di Clara Decortes al servizio della Zambelli Orvieto

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
Non c’è riposo per la Zambelli Orvieto che cerca di definire il nuovo assetto in grado di affrontare il campionato di pallavolo di serie A2 femminile per la seconda volta nella sua storia. L’esperienza maturata sul campo nella passata stagione ha rivelato le peculiarità della categoria e fatto capire alla dirigenza delle tigri gialloverdi che potrebbe essere migliorato ulteriormente il risultato con innesti mirati. È con questo intento che il club rupestre sta cercando di muoversi sul mercato, volendo rinforzare i reparti che sono stati messi a dura prova da un torneo davvero faticoso e con tante gare disputate. Arriva ora l’ufficialità di un nuovo ingaggio, si tratta dell’opposta Clara Decortes le cui prime parole sono state queste: «Inizio col dire che sono molto contenta di ave
Per la Zambelli Orvieto è tempo di conferme, Michela Ciarrocchi è ancora una tigre gialloverde

Per la Zambelli Orvieto è tempo di conferme, Michela Ciarrocchi è ancora una tigre gialloverde

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
Ci sono altre conferme alla Zambelli Orvieto che si sta guardando attorno per capire quali possano essere gli obiettivi di mercato adatti al suo scopo, quello di allestire un organico capace di migliorare la scorsa stagione. Per il secondo campionato consecutivo di serie A2 femminile le tigri gialloverdi continuano a tenere in considerazione le potenzialità di crescita dei propri elementi che tradotto in pratica significa giocatrici giovani e motivate. In questo contesto non poteva mancare una delle pedine che è risultata più utile nell’annata agonistica appena trascorsa, una giocatrice con buone caratteristiche tecniche e personali, dotata di umiltà e di spirito di sacrificio in palestra. Il club rupestre è felice di annunciare che la centrale Michela Ciarrocchi ha rinnovato il s
La Zambelli Orvieto è nelle mani di Vittoria Prandi

La Zambelli Orvieto è nelle mani di Vittoria Prandi

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, TopNews, Volley
Il mese di giugno segna il primo nuovo acquisto per la Zambelli Orvieto che si sta organizzando per allestire l’organico della prossima serie A2 femminile, campionato che sarà affrontato per la seconda volta. Le scelte fatte dalla dirigenza gialloverde sono oculate ed ogni passo viene accompagnato da approfondite riflessioni perché muoversi sul mercato non è semplice nella sua fase iniziale e la volontà è quella di provare a migliorarsi. Per impostare la nuova squadra il club rupestre ha siglato l’accordo con la regista Vittoria Prandi che si è dichiarata pronta alla nuova esperienza: «La società sportiva ha svolto un buon campionato nella stagione appena conclusa; ci sono le premesse per fare altrettanto, con l’impegno di puntare più in alto per la prossima. L’approccio finora avuto
La Zambelli Orvieto mette a segno la tripletta con Mila Montani

La Zambelli Orvieto mette a segno la tripletta con Mila Montani

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
Non perde tempo la Zambelli Orvieto che comincia a pensare al roster della prossima stagione agonistica, la seconda di serie A2 femminile nella sua storia dove sarà chiamata a confermarsi. Gli stimoli sono alti per le tigri gialloverdi e la volontà di attrezzarsi bene è notevole, ma nello stile del club si comincia col puntellare la formazione partendo dal prolungamento del contratto con le atlete che si sono maggiormente distinte. Nella squadra rupestre ci sarà ancora la centrale Mila Montani che è la prima conferma e ha dichiarato: «Sono molto onorata di poter proseguire il lavoro con la società sportiva per il terzo anno consecutivo. Sicuramente ci contavo di avere la possibilità di continuare il rapporto visto che ho fatto un anno molto positivo. Non mi aspettavo nemmeno io di po
La Zambelli Orvieto prosegue il rapporto con il coach Matteo Solforati

La Zambelli Orvieto prosegue il rapporto con il coach Matteo Solforati

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
Conferme nel segno della continuità, sembra questa la linea tracciata dalla Zambelli Orvieto che ha ottenuto un risultato sensazionale alla sua prima partecipazione nella serie A2 femminile. Non potrebbe essere diversamente dato che le tigri gialloverdi si sono guadagnate un posto da protagoniste pur partendo senza clamori e con un approccio prudenziale alla nuova categoria, con la curiosità di valutare il suo livello. Vale la pena ricordare che quello rupestre era uno dei pochi a non annoverare straniere al suo interno, squadra senza punte di diamante che ha fatto leva sulla forza del gruppo e che ha ottenuto risultati grazie al duro lavoro portato avanti in palestra. E dato che l’artefice principale del lavoro svolto è l’allenatore, non poteva mancare il rinnovo del contratto pe
La Zambelli Orvieto riparte di slancio, la prima conferma è il d.s. Giuseppe Iannuzzi

La Zambelli Orvieto riparte di slancio, la prima conferma è il d.s. Giuseppe Iannuzzi

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
È appena terminato un campionato ed è già il momento di pensare ad un altro, continua a godersi il grande risultato ottenuto la Zambelli Orvieto che prima delle meritate ferie deve però cominciare a pensare alla sua struttura. Per una matricola che ha confermato di poter dire la sua nella categoria di serie A2 femminile il giusto riconoscimento al lavoro svolto comincia da chi ha fatto le scelte a monte, ossia da chi ha assemblato le varie componenti. Ecco perché la prima notizia relativa alla prossima stagione agonistica è la conferma nel ruolo di direttore sportivo di Giuseppe Iannuzzi, personaggio esperto che gode della fiducia totale nel club rupestre: «Nel 2013 misi per la prima volta piede Pala-Papini, da allenatore presi la squadra a novembre e fu una cavalcata trionfale, vinc
La Zambelli Orvieto ringrazia gli sponsor alla chiusura definitiva di una grande stagione

La Zambelli Orvieto ringrazia gli sponsor alla chiusura definitiva di una grande stagione

Focus1, Focus1, Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
Si è tenuta nei giorni scorso la cena di fine stagione della Zambelli Orvieto che il primo maggio aveva concluso i suoi impegni ufficiali di serie A2 femminile avendo disputato la sua ultima partita nei play-off. Grandi sorrisi e atmosfera distesa nel clan delle tigri gialloverdi che hanno finalmente staccato la spina dopo oltre otto mesi di lavoro in palestra e si sono ritrovate in una conviviale nella quale è stato festeggiato lo splendido risultato raggiunto. Il succedersi di tanti appuntamenti in una categoria che non ha concesso un attimo di respiro non aveva ancora fatto metabolizzare al gruppo rupestre quanto fosse stato grande il raggiungimento della semifinale promozione. Per una squadra come quella del presidente Flavio Zambelli il raggiungimento di una salvezza tranquil
Flavio Zambelli parla di Orvieto a stagione appena conclusa

Flavio Zambelli parla di Orvieto a stagione appena conclusa

Focus1, Focus1, Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
Era dallo scorso mese di agosto che la Zambelli Orvieto non tirava il fiato, più di otto mesi di lavoro ininterrotto per completare gli impegni di una serie A2 femminile molto impegnativa. Il primo maggio la squadra rupestre ha giocato la sua ultima gara della stagione, a poche ore dall’eliminazione nei play-off è il presidente Flavio Zambelli a parlare: «La prima annata di serie A2 è stata assolutamente esaltante per l’alto coefficiente di difficoltà che ha caratterizzato questo campionato e di questo ringrazio per prime le ruggenti dodici tigri che facevano parte del roster. Era il primo anno per il nostro club nella seconda categoria nazionale, il modo in cui è stata concepita questa stagione ha aumentato il grado di difficoltà generale, un campionato simile ad un percorso di guerra
La Zambelli Orvieto perde a San Giovanni in Marignano ma esce tra gli applausi

La Zambelli Orvieto perde a San Giovanni in Marignano ma esce tra gli applausi

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
SAN GIOVANNI IN MARIGNANO (RN) – Niente da fare per la Zambelli Orvieto che lontano da casa deve arrendersi nella gara-tre della semifinale e pone termine alla propria esperienza nei play-off promozione della serie A2 femminile. Hanno venduto cara la pelle le tigri gialloverdi capaci di offrire una prestazione di ottimo livello meritando gli applausi ed i complimenti degli sportivi intervenuti sugli spalti a gustarsi lo spettacolo, ma stavolta l’impresa è sfuggita al quinto set. Ha vinto con merito l’attrezzata Battistelli San Giovanni in Marignano, una delle migliori formazioni della seconda categoria nazionale che ha confermato la sua forza legittimando il miglior piazzamento in classifica. Ancora una volta il fattore campo si è rivelato determinante, con le romagnole che hanno
Per la Zambelli Orvieto spareggio da brividi a San Giovanni in Marignano

Per la Zambelli Orvieto spareggio da brividi a San Giovanni in Marignano

Focus1, Focus1, Pallavolo AZ Zambelli, Volley
Non poteva essere diversamente, per quanto visto negli ultimi tempi le differenze di valori in campo erano molto sottili ed i successi della Zambelli Orvieto non hanno perciò colto di sorpresa gli addetti ai lavori. Le tigri gialloverdi hanno impattato la serie della semifinale nei play-off di serie A2 femminile ed hanno incassato tanti compimenti provenienti da ogni parte d’Italia dimostrando di aver meritato l’ingresso tra le migliori quattro del lotto. Nella giornata di martedì primo maggio, con fischio d’inizio fissato come di consueto alle ore 17 si gioca la sfida decisiva, una gara-tre che è un vero e proprio spareggio senza appello per le contendenti in campo. Per la quinta volta nella stagione l’avversaria sarà la Battistelli San Giovanni in Marignano, formazione che gioca
Una Zambelli Orvieto indomabile intrappola San Giovanni in Marignano

Una Zambelli Orvieto indomabile intrappola San Giovanni in Marignano

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
Una buona Zambelli Orvieto rialza la testa nella semifinale dei play-off di serie A2 femminile e tra le mura amiche riesce ad ottenere un’altra affermazione di prestigio che conferma la bontà dell’ottimo lavoro svolto. Non c’è che dire, la post season continua a regalare grandi emozioni e conferma che le formazioni che ci arrivano meglio possono dire la loro nella delicata fase del campionato che mette in palio una promozione. Non ha demeritato la Battistelli San Giovanni in Marignano che ha mostrato di avere grandi qualità di squadra, ancor prima che a livello di individualità, non riuscendo a trovare il modo stavolta di trionfare. In avvio c’è qualche sbavatura tra le padrone di casa, forse dovuta alla tensione nervosa, e le rivali ne approfittano (3-6). A rimboccarsi le maniche
Per la Zambelli Orvieto gara da dentro o fuori con San Giovanni in Marignano

Per la Zambelli Orvieto gara da dentro o fuori con San Giovanni in Marignano

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
Torna a giocare tra le mura amiche la Zambelli Orvieto che domenica 29 aprile chiama a raccolta il grande pubblico per gremire il Pala-Papini alle ore 17 nel secondo appuntamento interno dei play-off di serie A2 femminile. Gli spareggi per la promozione sono giunti alla semifinale ed in questo secondo turno le tigri gialloverdi sono nuovamente costrette ad inseguire avendo perso gara-uno in trasferta ed essendo costrette ora non sbagliare per ribaltare la situazione. Per una squadra costruita con obiettivi di salto di categoria si tratterebbe di una partita senza appello da gestire con grande pressione e con la consapevolezza di non poter sbagliare l’appuntamento. Per le rupestri invece la sfida è l’ennesima occasione per scendere in campo con grande tranquillità per dimostrar
La Zambelli Orvieto è pronta a rifarsi, il d.s Iannuzzi chiama a raccolta i tifosi

La Zambelli Orvieto è pronta a rifarsi, il d.s Iannuzzi chiama a raccolta i tifosi

Focus1, Focus1, Pallavolo AZ Zambelli, Volley
Ci vorrà ancora una rincorsa e ci vorranno due imprese alla Zambelli Orvieto per ribaltare la serie di semifinale nei play-off di serie A2 femminile che mettono in palio la promozione. La prima sfida contro San Giovanni in Marignano è andata male alle tigri gialloverdi che in trasferta hanno dovuto cedere il passo venendo superate per tre a zero, un risultato forse troppo severo per quello che si è visto in campo. La seconda frazione avrebbe potuto essere gestita diversamente, ma soprattutto avrebbe dovuto essere evitato il passaggio a vuoto che ha prodotto otto punti consecutivi in favore delle romagnole che poi sono riuscite a raddoppiare. Se quel set lo avessero incamerato le orvietane la gara si sarebbe riequilibrata e magari avrebbe preso una piega differente, ma nello sport
La Zambelli Orvieto combatte ma è superata dalla forte San Giovanni in Marignano

La Zambelli Orvieto combatte ma è superata dalla forte San Giovanni in Marignano

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
SAN GIOVANNI IN MARIGNANO (RN) – La Zambelli Orvieto cede nella prima sfida di semifinale dei play-off di serie A2 femminile riuscendo ad essere competitiva per gran parte della gara ma rimediando un tre a zero troppo severo. Il rammarico delle tigri gialloverdi è tutto per il secondo set che era stato gestito bene fin quasi all’ultimo, ma poi è stato sperperato con un tremendo passaggio a vuoto che forse è dovuto alla stanchezza accumulata negli ultimi tempi. La post season è spietata e non lascia spazio a troppo riposo, nemmeno ad una squadra molto cresciuta e senza timori reverenziali verso formazioni che l’hanno preceduta in classifica Successo meritato per la Battistelli San Giovanni in Marignano che ha sfruttato l’entusiasmo del suo pubblico per andare a colpire immediatamen
La Zambelli Orvieto volta pagina, la semifinale comincia a San Giovanni in Marignano

La Zambelli Orvieto volta pagina, la semifinale comincia a San Giovanni in Marignano

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, Volley
Si prospetta una serie di semifinale avvincente per la Zambelli Orvieto che mercoledì 25 aprile alle ore 17 ritorna in campo per continuare l’avventura nei play-off di serie A2 femminile che mettono in palio la promozione. L’obiettivo finale di questa post-season è un traguardo a cui nessuno vuole ancora pensare perché la priorità della matricola umbra è quella di continuare a vivere il presente con la voglia di divertirsi e di giocarsi bene le proprie possibilità. Il monte che porta alla massima categoria ha tre vette da scalare e le rupestri dopo aver raggiunto la prima cima adesso se la vedono con la Battistelli San Giovanni in Marignano che costituisce l’ostacolo per arrivare alla seconda. Come per tutti i turni previsti dalla coda di stagione bisogna vincere due gare per pass