Bicincittà 2016. Al Polo Scolastico 30a edizione della “biciclettata” UISP

Questo articolo è stato letto 1270 volte
Domenica 8 Maggio appuntamento con BICINCITTA’ 2016, in sella per città più vivibili. Manifestazione sportiva a carattere amatoriale promossa da UISP / Sport per Tutti – #30
Patrocinata dal Comune di Orvieto / Assessorato allo Sport, si svolge Domenica 8 Maggio ad Orvieto lungo il percorso del parco Urbano del Paglia, l’edizione 2016 – la 30^ – della manifestazione sportiva amatoriale BICINCITTA’, evento sportivo non competitivo a carattere nazionale promosso dalla UISP per affermare il diritto a città vivibili.
Quest’anno BICINCITTA’ si tiene in 110 città d’Italia e gode del patrocinio del Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e del  Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali.
Anche ad Orvieto, la “biciclettata” Uisp fa parte ormai della tradizione, e ogni anno si rinnova con una passeggiata dedicata alle famiglie e agli amatori, pedalando per il piacere di farlo e soprattutto nel rispetto dell’ambiente e con un’attenzione particolare alla sicurezza dei ciclisti in strada, per vivere gli spazi urbani in maniera diversa e dimostrare ai cittadini e alle istituzioni che un’altra mobilità è possibile.
La pedalata dell’8 Maggio è a misura di famiglia perché bastano due ruote e la voglia di muoversi in compagnia. Essa si richiama, infatti, ai principi dello “Sport di Cittadinanza”, che in primo luogo significa assumere, tutti insieme e secondo le caratteristiche di ognuno, uno stile di vita più dinamico e meno sedentario: la buona pratica per migliorare il benessere proprio e della collettività.
E dello sport di cittadinanza ha anche gli obbiettivi: contribuire alla riqualificazione urbana incrementando i percorsi pedonali e ciclabili sicuri e confortevoli attraverso la sensibilizzazione dei cittadini e dei politici; rimettendo l’uomo in equilibrio con l’ambiente urbano in cui spesso vive, per avviare un processo di cambiamento dei nostri centri urbani e realizzare una Città a misura d’uomo.
Attraverso Bicincittà, lo Sport nella sua accezione più ampia di “Sport per tutti i cittadini” e rappresentato dalla UISP è, dunque, in prima linea per una CITTA’ SOSTENIBILE, da ripensare come luogo di vita, di incontro e di socializzazione
PERCORSO BICINCITTA2016
Ad Orvieto, la UISP ha scelto di pedalare su un itinerario che consente di sperimentare le potenzialità dell’alveo del fiume a riconnettere tra loro gli abitati di Orvieto Scalo, Ciconia e Sferracavallo per la “ricucitura urbanistica” di tutta la città.
Quattro i percorsi individuati: il primo breve di circa 4 km pensato per i piccoli principianti, il secondo di circa 9 km dedicato a bambini più esperti, il terzo di 19 km rivolto agli adulti, e il quarto pensato per chi ha delle difficoltà ma desidera partecipare alla grande biciclettata.
Si parte alle ore 9,30 dal piazzale del Polo Scolastico di Ciconia seguendo queste direzioni:
Percorso breve: Pista ruzzolone, Carcaione, via dei Tigli, argine sinistro del fiume Paglia, Piscina Comunale, Pista Ciclabile (Via dello Stadio) e Gimcana permanente.
Percorso lungo: Pista ruzzolone, Carcaione, Via dei Tigli, argine sinistro fiume Paglia, Piscina Comunale, Pista Ciclabile (Via dello Stadio), Laghetti, Parcheggio Stazione Ferroviaria, Via Monte Cassino, Località Acquafredda, parcheggio “Porta di Orvieto”, Ciclodromo, le due complanari, Ponte dell’Adunata, Fosso Albergo La Nona, Via Panaro, Oasi Agricola (ristoro). Arrivo e ristoro finale.
“Sarà l’occasione – dicono gli organizzatori – per un ‘sopralluogo di comunità’ ai cantieri di bonifica idraulica del reticolo fluviale del Paglia che esplicita le sinergie possibili di questi con la rete di mobilità dolce per ridurre il traffico automobilistico e con quella dei sentieri per il trekking urbano e i percorsi benessere”.
Sono partners organizzativi di Bicincittà 2016 insieme a Uisp Orvieto: l’Associazione “Val di Paglia Bene Comune”, l’Asssociazione “Unione Ciclistica Orvietana”, l’Asd Polisportiva “Tartaruga xyz”; collaborano, inoltre, Ciclo Club Bianchi, Avis Baschi, Eurobici, Iron Bike, Polisportiva Castel Giorgio, Tromadore’s Team, la Carrareccia. Sostengono l’iniziativa, inoltre: Time Off Orvieto Scalo di Damiano Mammoli, ASI Baschi di Anselmi Leonardo, il Nuovo Cappanno Ciconia, la Cooperativa Sociale Oasi Agricola; Orvietour Viaggi e Turismo di Orvieto Scalo, Central Frutta Sferracavallo di Purgatorio Augusto, Prisma srl e Armu sas Ciconia

“Bicincittà è sempre un evento coinvolgente e festoso che ogni anno richiama numerosissimi partecipanti di ogni età, grandi e bambini – dice l’Assessore allo Sport, Cristina Croceed è importante per due ragioni essenziali: dimostra come si possa vivere la città in modo diverso grazie alla mobilità alternativa e rende le persone partecipi e consapevoli di vivere gli spazi cittadini in modo sano. Per il secondo anno consecutivo Bicincittà, si svolge lungo la Valle del Paglia il cui percorso è stato ottimizzato dall’intervento realizzato dal Consorzio di Bonifica che ringrazio a nome del Comune e della UISP. Proprio oggi, infatti, insieme con gli organizzatori abbiamo svolto un sopralluogo da cui risulta il significativo lavoro che è stato fatto, coordinato dall’Ing. Rutilio Morandi e dal Geom. Fabiamo Broccucci”. 
“La Città, intanto, si sta attrezzando per la promozione della mobilità in bicicletta anche a scopo di escursioni turistiche – aggiunge l’Assessore – come è noto, il 25 luglio u.s. presso il parcheggio di Piazza della Pace è stato inaugurato il nuovo info point e punto di accoglienza che, oltre ai servizi di biglietteria, effettua servizi di informazione turistica, ristorazione veloce e deposito bagagli. Dal 18 aprile, l’info point di Piazza della Pace effettua anche un nuovo servizio di noleggio e-bike di ultima generazione. Le biciclette a pedalata assistita, dotate cioè di un motore elettrico che fornisce una spinta aggiuntiva per superare senza fatica i pendii e le salite che circondano la città di Orvieto e tutto il nostro comprensorio. Questo ulteriore servizio, disponibile tanto per i turisti quanto per gli Orvietani, è un passo in più nell’ottica di una riqualificazione del più importante punto di accesso ad Orvieto per il turismo su gomma e di un potenziamento dei servizi offerti dalla nostra città, frutto di una collaborazione virtuosa tra pubblico e privato. 
Anche nel centro storico cresce la sensibilità e l’offerta di mobilità in bicicletta. È recente, infatti, l’apertura in Corso Cavour n. 3 di uno spazio condiviso, in cui convergono in un’ottica di coworking, tre passioni: le bici, l’illustrazione e l’artigianato”. 

———————————————–

BICINCITTA’ 2016: Disciplina della circolazione per Domenica 8 Maggio  
Per assicurare il corretto svolgimento della manifestazione BICINCITTA’ in programma Domenica 8 maggio sull’itinerario che lungo l’alveo del fiume Paglia attraverso gli abitati di Orvieto Scalo, Ciconia e Sferracavallo il Dirigente del Settore Vigilanza ha disposto la seguente disciplina:
A partire dalle ore 10.00 di domenica 8 maggio, le vie interessate al passaggio della manifestazione saranno temporaneamente interrotte dal personale della Polizia Municipale, dal personale della Protezione Civile e dal personale messo a disposizione dagli organizzatori, per il tempo strettamente necessario. Il Comando della Polizia Municipale adotterà ulteriori provvedimenti che si rendano necessari a garantire la pubblica incolumità delle persone.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *