Questo articolo è stato letto 520 volte
stemma orvietana

Orvietana Calcio ultimo atto. Al Vestrelli per il sogno Eccellenza

VN:F [1.9.18_1163]
Rating: 0.0/5 (0 votes cast)

Ci siamo. E’ solo questione di ore per il fischio iniziale di Orvietana – Pontevalleceppi, la finale play off  che vale una stagione. Anzi, più d’una dal momento che il Presidente Biagioli cerca la categoria superiore da diverse stagioni, senza aver mai centrato l’obiettivo.

Ma quest’anno è diverso; quest’anno ce la possiamo fare.

Lo dicono, in primis, i numeri: 70 sono i punti conquistati dall’Orvietana, contro i 58 del Pontevalleceppi. Detto per inciso, i punti finali, nell’altro girone, avrebbero significato vincere il campionato all’incirca verso l’undicesima/dodicesima giornata di ritorno, dato che la Trasimeno ha vinto il campionato con 59 punti.  21 vittorie, 7 pareggi e 2 sconfitte, contro le 17 vittorie, 7 pareggi e 6 sconfitte degli avversari. 59 gol fatti contro i 48 dei perugini. In difesa, invece, lo scoring pende leggermente dalla parte degli avversari, che vantano 22 gol subìti, contro i 26 dei biancorossi.

Lo dice anche la statistica: dopo diversi tentativi andati a vuoto, le probabilità di successo sono più elevate.

Infine, lo dice il merito sul campo: il record di punti e di vittorie durante il campionato devono trovare nella promozione in Eccellenza il giusto coronamento degli sforzi profusi da capitan Nuccioni & C.

Sorride il diesse Porcari, mentre gli snòcciolo questi numeri:

“Nonostante io sia il re dei numeri, in una finale secca in campo neutro s’azzera tutto. Incontriamo una squadra che, dal centrocampo in su, ha delle potenzialità importanti, ma anche noi non siamo da meno. Tra i ragazzi si respira la giusta tensione. Siamo sereni e nello stesso tempo carichi, consapevoli della nostra forza, ma senza sottovalutare la forza dell’avversario.”

Va più sul pratico – e non potrebbe essere diversamente, considerato il suo ruolo – Fatone:  “L’attesa è stata pesante e adesso non vedo l’ora di giocare. So che la promozione sarebbe importante per la società, dove tutti quest’anno hanno fatto un gran lavoro. E sarebbe anche giusto che questo impegno generalizzato fosse premiato con l’Eccellenza. C’è tanta aspettativa intorno alla partita e un po’ mi sento addosso questa responsabilità. Ce la giocheremo fino in fondo.”

L’appuntamento è quindi per domenica 21 maggio alle 15,30 presso il Comunale Vestrelli a Castiglione della Valle, per vincere e realizzare il sogno promozione.

orvietana1

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

PDF24    Invia l'articolo in formato PDF   

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Questo sito web utilizza i cookie per migliorare la vostra esperienza di navigazione. Si suppone che voi siate d\'accordo, ma potete scegliere di variare le vostre impostazioni se non lo siete. Leggi di più | OK