Vetrya Orvieto Basket scontro al vertice, al PalaPorano il Perugia

Questo articolo è stato letto 464 volte

SCONTRO DI ALTA CLASSIFICA IN VISTA PER LA VETRYA ORVIETO BASKET: DOMENICA 21 GENNAIO I BIANCOROSSI AFFRONTERANNO AL PALAPORANO IL PERUGIA BASKET, CHE LA APPAIA IN TESTA ALLA CLASSIFICA, IN UNA GARA VALIDA PER LA PRIMA POSIZIONE SOLITARIA DEL GIRONE.

Sotto il cielo di Porano si prospetta quindi una sfida ad alta tensione, a cui Orvieto arriva con qualche defezione in ruoli chiave. Non potranno infatti essere della partita sia Edvinas Alunderis sia Simone Trinchitelli, che si sono infortunati in settimana durante gli allenamenti. A tutti sarà quindi richiesto uno sforzo ulteriore per sopperire alle assenze e affrontare così al meglio una squadra che arriva sulle ali dell’entusiasmo, frutto di una prima parte di stagione al di sopra dei pronostici.

Dopo un iniziale periodo di assestamento Perugia, squadra dall’età media molto bassa, ha iniziato a macinare gioco e risultati e si è piano piano avvicinata alla vetta della classifica, fino a raggiungerla e ad appaiare Orvieto. Guidati in campo dal veterano Marsili, i giovani di coach Piselli hanno compiuto un salto di qualità, con una presa di coscienza delle proprie responsabilità e un miglioramento progressivo ancora in divenire. Uno dei migliori è stato probabilmente Guido Provvidenza: la guardia classe 1996 si sta consacrando come uno dei migliori esterni del campionato, forte di un tiro pericoloso e di una grande intelligenza nell’attaccare il canestro, soprattutto nel prendere contatto con i difensori. È bene precisare che Provvidenza è solo la punta dell’iceberg di una serie di giovani che si stanno guadagnando il loro posto al sole con minuti importanti in cui si stanno rivelando decisivi.

Orvieto dovrà quindi dare tutto quello che ha a disposizione per portare a casa un successo importante: sarà fondamentale impedire a Perugia di prendere ritmo e di farla correre in transizione e non concedere seconde opportunità, come invece era accaduto all’andata.

Per questo difficile scontro sarà di grandissima importanza l’apporto di tutti i tifosi biancorossi, che sono chiamati ad accorrere in massa a sostenere la propria squadra in questo momento cruciale della stagione.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *