Scherma, torna a Orvieto il Trofeo Pegaso, attesi 160 schermidori

Questo articolo è stato letto 368 volte

Anche quest’anno la UISP SCHERMA ORVIETO ospiterà il prossimo fine settimana (3-4 Marzo) la Terza Prova del Trofeo Pegaso, circuito di Spada per le categorie Giovanili riferite ai nati dal 2007 al 2004 e per le categorie promozionali riferite ai nati dal 2008 al 2009.

Le prime due tappe si sono tenute a Massa (Novembre 2017), Pistoia (Gennaio 2018) mentre la terza ed ultima tappa si terra a Siena (Maggio 2018).

Si tratta di una manifestazione che vedrà la partecipazione di più di 20 società sportive schermistiche provenienti dall’Umbria, dalla Toscana, dal Lazio e anche con due atleti dal Piemonte, che si svolgerà presso la Palestra del Liceo Scientifico “E. Majorana” di Ciconia.

Sono previsti circa 160 giovani schermidori per una due giorni di scherma che, come lo scorso anno, fa ritornare una competizione interregionale di Scherma ad Orvieto.

“Anche quest’anno abbiamo avuto l’OK a poter effettuare ad Orvieto una delle 4 prove del circuito del Trofeo Pegaso giunto alla sua terza edizione. Le società Toscane promotrici di tale Trofeo hanno confermato la nostra gara, riconoscendo la buona riuscita dello scorso anno e confermando la fiducia nella nostra Associazione, cresciuta molto negli ultimi anni. Quest’anno avremo anche il Patrocinio del Comune di Orvieto, segno di una sempre maggiore attenzione a noi anche da parte delle istituzioni locali. Parteciperemo con 23 atleti Orvietani e speriamo anche di ben figurare dal punto di vista agonistico” queste le parole di Luca ORTU, dirigente dell’ASD UISP SCHERMA ORVIETO, nonché delegato provinciale della Federazione Italiana Scherma.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *