OrvietoBasket alla vigilia dei play-off. Abet top player della stagione

Questo articolo è stato letto 99 volte

Dentro La Citta – Orvieto Basket from anthesya comunicazione on Vimeo.

Nel corso dell’evento, guidato da Vincenzo Carducci, hanno preso la parola il presidente Carlo Febbraro, il coach Andrea Brandoni, il patron di GALA Auto Tiziana Pace e il capitano Valerio Abet, vincitore del premio GALA Top Player, frutto del sodalizio fra la concessionaria di stanza lungo la strada Bagnorese e la società biancorossa.

Sia il presidente Febbraro sia coach Brandoni hanno ribadito la soddisfazione per l’andamento della stagione, soprattutto per quanto riguarda la crescita dei giovani, che hanno conquistato un ruolo centrale nella prima squadra e che nelle varie categorie giovanili, sotto la guida di Michele Staccini, hanno ottenuto e stanno continuando a ottenere risultati di primo piano in campionati anche interregionali.

Tiziana Pace ha sottolineato la storia della sua azienda a sostegno dello sport nel territorio, che ha trovato nell’Orvieto Basket un partner più che disposto a collaborare in importanti iniziative.

Culmine dell’evento è stata la premiazione del GALA Top Player, il sondaggio social indetto in collaborazione fra GALA Auto e Orvieto Basket per premiare il miglior giocatore della stagione biancorossa.

Il più votato è stato il capitano Valerio Abet, a cui è stata consegnata la targa premio da Tiziana Pace e dalla mascotte Gastone.

Valerio ha sottolineato la difficoltà della sfida contro Todi, squadra con cui Orvieto ha faticato non poco in stagione, pur nella consapevolezza che con l’apporto di tutti, soprattutto dei più giovani, il risultato è alla portata della squadra.

Dopo le parole del capitano e le consuete foto di rito si è così concluso l’evento, che ha rafforzato ulteriormente la partnership fra GALA e Orvieto Basket e ha permesso alla squadra di entrare nella modalità playoff, a cui si presenta carica e desiderosa di fare bene.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *