domenica, maggio 29contatti +39 3534242011


Autore: Ufficio Stampa Libertas Orvieto

Libertas Pallavolo Orvieto corsara a Paglieta

Libertas Pallavolo Orvieto corsara a Paglieta

Libertas Orvieto, Top News 1 - NON USARE, Top News 2 - NON USARE, Volley
di Ufficio Stampa Libertas Pallavolo Orvieto Si interrompe finalmente la striscia negativa per la Libertas Pallavolo Orvieto che, in terra abruzzese, coglie un importantissimo successo ai danni della Virtus Paglieta concretizzando, in termini di risultato, i segnali positivi già evidenziati nell'ultimo turno contro la capolista Offida. I ragazzi di coach Lionetti,partono determinati e con una buona fluidità di gioco riescono ad aggiudicarsi il primo parziale sul 25-22; l'andamento del secondo set ricalca quello precedente, ma stavolta a parti invertite con i padroni di casa a prevalere 25-20. Gli orvietani, però, ritornano subito in cattedra dimostrando di volere fortemente la vittoria e, grazie ad un ottimo lavoro nei fondamentali di attacco e difesa, unite ad una giusta incisività a
Libertas Pallavolo Orvieto superata in casa dalla capolista Offida

Libertas Pallavolo Orvieto superata in casa dalla capolista Offida

Libertas Orvieto, news, Top News 1 - NON USARE
di Ufficio Stampa Libertas Pallavolo Orvieto Sconfitta casalinga per la Libertas Pallavolo Orvieto che, nella 7/a giornata del girone "E" del campionato di Serie B2 maschile, viene fermata dalla capolista Offida (3-1 lo score finale). Nonostante la battuta d'arresto, la squadra di coach Lionetti ha offerto un gioco davvero valido tenendo testa ai marchigiani per l'intera gara, grazie ad una buona prova in attacco ed in seconda linea e sfoderando anche un ottimo carattere. Dopo essersi aggiudicata ai vantaggi (26-24) il set iniziale, infatti, la formazione di casa ha ceduto solo agli ultimi scambi il secondo ed il terzo parziale (22-25; 24-26) prima di arrendersi ai forti avversari sul 18-25. Peccato, quindi, perché il collettivo orvietano, per quanto espresso contro un avversario così
Derby amaro per la Libertas Pallavolo Orvieto: la Ledlink Perugia vince 3-0

Derby amaro per la Libertas Pallavolo Orvieto: la Ledlink Perugia vince 3-0

Libertas Orvieto, News2 - NON USARE, Top News 1 - NON USARE
di Ufficio Stampa Libertas Pallavolo Orvieto Se le vittorie registrate sin qui erano state ottenute contro due corregionali (Città di Castello e Foligno), stavolta purtroppo è un derby dal sapore amaro per la Libertas Pallavolo Orvieto che, al cospetto della Ledlink Perugia degli ex Fuganti Pedoni e Servettini, incassa una sconfitta piena, la quarta di fila in campionato. Dopo aver ceduto abbastanza rapidamente i primi due parziali ai grifoni (25-13; 25-15), nel terzo la squadra di coach Lionetti cerca di restare aggrappata al match riuscendo a mantenere i giochi in sostanziale equilibrio fino al 22-21 a proprio favore: alla fine, però, ogni velleità orvietana viene frenata perché un paio di muri e di attacchi propiziati proprio dagli ex di turno, regalano alla concreta ed incisiva for
Libertas Pallavolo Orvieto stoppata dalla capolista Offagna

Libertas Pallavolo Orvieto stoppata dalla capolista Offagna

Libertas Orvieto, news, Top News 1 - NON USARE
di Ufficio Stampa Libertas Pallavolo Orvieto Ancora una sconfitta per la Libertas Pallavolo Orvieto che, nella 5/a giornata di campionato del girone "E" di Serie B2 maschile, viene fermata in casa dalla Finanza & Previdenza Offagna per 3-0 (25-15; 25-18; 25-17 i parziali). Il collettivo guidato da coach Lionetti poco ha potuto contro la forte capolista marchigiana (nelle cui fila spiccano, tra l'altro, alcune individualità di categoria superiore) compagine dimostratasi nell'occasione quadrata, precisa e concreta in ogni fondamentale che è riuscita a fare sua la pratica in poco più di un'ora di gioco. La squadra della rupe, quindi, resta al nono posto della graduatoria a quota 5 punti e nel prossimo turno affronterà il derby contro la Ledlink Perugia (sabato 5 dicembre ore 17,30).
La Libertas Pallavolo Orvieto cede ad Isernia 3-1

La Libertas Pallavolo Orvieto cede ad Isernia 3-1

Libertas Orvieto, News1 - NON USARE, Volley
Trasferta domenicale con sconfitta per la Libertas Pallavolo Orvieto che sul parquet della Svelto Volley Isernia viene superata dai padroni di casa col punteggio di 3-1. Dopo un iniziale equilibrio è il team molisano ad ingranare mettendo a segno svariati e sostanziosi break che valgono il doppio vantaggio (25-19; 25-13). Nel terzo set, però, i gialloblu sono abili ad accorciare le distanze (25-22) grazie alle positive spinte ottenute in fase di ricostruzione. Nel quarto parziale invece i locali non si lasciano più sorprendere dall'intraprendenza del sestetto orvietano andando a fissare lo score sul 25-18 e la conseguente vittoria che regala loro l'intera posta in palio. Questa l'analisi post-partita di coach Lionetti: "Sono contento per la mole di gioco espressa, non per il risultato, o
Prima sconfitta stagionale per la Libertas Pallavolo Orvieto: Montorio passa 3-0

Prima sconfitta stagionale per la Libertas Pallavolo Orvieto: Montorio passa 3-0

Libertas Orvieto, News1 - NON USARE, Top News 1 - NON USARE, Volley
Dopo due vittorie consecutive, primo stop della stagione per la Libertas Pallavolo Orvieto che, tra le mura amiche, è costretta ad arrendersi 3-0 (25-21, 25-14, 25-18) alla MD'E Montorio. Stavolta le velleità ed i tentativi del collettivo gialloblu di affermare il proprio gioco sono stati ben controllati dagli abruzzesi, che hanno tenuto una condotta di gara lineare e concreta, con pochi spazi concessi ed errori ridotti davvero al minimo. Prova sottotono, quindi, per il sestetto della rupe da archiviare subito per canalizzare tutte le attenzioni in vista del prossimo impegno (domenica 22 novembre alle ore 18) sul campo della molisana Isernia, con l'obiettivo di tornare a fare punti. Libertas Pallavolo Orvieto - MD' E Montorio 0-3 (21-25, 14-25, 18-25) ORVIETO: Belli 14, Pasquin
La Libertas Pallavolo Orvieto vince il derby con Foligno

La Libertas Pallavolo Orvieto vince il derby con Foligno

Libertas Orvieto, News1 - NON USARE, Top News 1 - NON USARE, Volley
  Se "Paganini non ripete", la Libertas Pallavolo Orvieto, invece, lo fa eccome ed ancora in un derby tutto umbro del girone "E" del campionato nazionale di Serie B2 maschile. Dopo il successo d'esordio colto la settimana scorsa al tie-break contro Città di Castello, infatti, i ragazzi di coach Lionetti ne ottengono subito un altro che stavolta vale l'intera posta in palio. 3-0 (25-21, 28-26, 25-23) il punteggio finale con cui i gialloblu si sono imposti sul campo della Integra Corsi Foligno: gara caratterizzata da set sostanzialmente tirati che ha visto, però, la formazione orvietana capace di sferrare i giusti colpi nei momenti in cui c'era da accelerare e poi da chiudere grazie anche ad un concreto lavoro a muro e ad una particolare attenzione in fase di difesa. Queste le d
Luca Belli resta alla Libertas Pallavolo

Luca Belli resta alla Libertas Pallavolo

Libertas Orvieto, news, Top News 1 - NON USARE, Volley
Raggiunto ieri lunedì 7 settembre l'accordo: l'opposto Luca Belli indosserà anche quest'anno la maglia Libertas Orvieto Pallavolo. Già da oggi il giocatore tifernate classe '76, meglio conosciuto nell'ambiente del volley orvietano con il soprannome di "Cobra", sarà a disposizione del tecnico Marco Lionetti e si unirà ai compagni nella fase di preparazione all'ormai prossimo campionato di B2. Con il suo curriculum di tutto rispetto, le sue qualità tecniche e la sua "presenza" in campo, siamo certi che Luca saprà dare il suo prezioso contributo alla squadra in quella che si prospetta essere una sfida stimolante oltre che impegnativa.  Per chi si affaccia ora sul panorama del volley orvietano: Luca Belli ha già militato nelle fila della Libertas Orvieto Pallavolo in serie B2 dal 2011 a
La Libertas Pallavolo Orvieto mantiene l’imbattibilità casalinga e vola in B2

La Libertas Pallavolo Orvieto mantiene l’imbattibilità casalinga e vola in B2

Libertas Orvieto, news
Una serata piena di emozioni in casa Libertas Orvieto Pallavolo, la palestra è vestita a festa per ringraziare i ragazzi autori di una vera e propria cavalcata vincente. Prima dell’inizio della gara il presidente regionale della Fipav Umbria, il Dott. Giuseppe Lomurno, ha premiato uno per uno tutti i ragazzi e lo staff tecnico, consegnando nelle mani del capitano Alessandro Pasquini e del presidente Mario Mencarelli la tanto sudata coppa. La partita è stata una vera e propria passerella per tutti gli attori di questo fantastico film. Si è scesi in campo con Alessadro Pasquini e Luca Belli nella diagonale palleggio/opposto, Alessandro Ricci e Alessandro Franzini al centro, Luca Pasquini e Kevin Taddeo schiacciatori, Nicola Biancalana nel ruolo di Libero. Il set scorre via liscio e coach Cr
B come Orvieto! Libertas Pallavolo in B2

B come Orvieto! Libertas Pallavolo in B2

news
Il sogno è diventato realtà. E con una settimana di anticipo. La Libertas Pallavolo Orvieto torna, dopo due anni di assenza in B2. Selci Sansepolcro - Libertas Pallavolo Orvieto 1-3 (26-28) (23-25) (25-15) (20-25) Bastava un punto alla Libertas Orvieto Pallavolo per aggiudicarsi la matematica vittoria del massimo campionato regionale di serie C maschile, e non solo è arrivato il punto ma anche la vittoria numero 23 in stagione. Lo scontro diretto contro i più immediati inseguitori del Selci&Sansepolcro è stato colmo di emozione e tensione, non solo per i giovani scesi in campo ma anche per chi ha 20 anni di carriera alle spalle. La cavalcata che hanno fatto questi ragazzi merita più di una lode; un campionato lungo e pieno di insidie, con tante squadre che potevano giocarsi la p
La Libertas Orvieto vince a Chiusi ed è a un passo dal sogno

La Libertas Orvieto vince a Chiusi ed è a un passo dal sogno

Libertas Orvieto, news
Penultima trasferta della stagione per la truppa capitanata da Alessandro Pasquini che va a far visita alla giovane formazione della Emma Villas Vitt Chiusi. Un giorno storico per la società Chiusina che conquista matematicamente la promozione in serie A2 e riempie di festeggiamenti il palazzetto di Poggio Gallina, per questo motivo la gara si è disputata nell’impianto delle locali scuole medie. Nonostante la giovane età dei padroni di casa la trasferta si presentava piena di insidie, il cambio palestra, l’ambiente locale festoso, le qualità dei giovani di mister Benicchi che hanno battuto nettamente il Sansepolcro non meno di due settimane fa, insomma bisognava mantenere l’attenzione altissima. Così è stato. La partenza del primo set è nettamente di marca ospite, Chiusi sembra impotente
Impresa Libertas. Battuto Monteluce

Impresa Libertas. Battuto Monteluce

news
Altra partita al cardiopalma quella disputata sabato sera tra i padroni di casa Orvietani e la formazione perugina dello Strike Team Monteluce, con i rupestri che si guadagnano meritatamente la vittoria al quinto set. Il pubblico è quello delle grandi occasioni, con una palestra piena e colorata a fare da cornice allo spettacolo messo in campo dalle due formazioni. La partenza è da incubo per Orvieto che si vede sotto 9 a 2, incapace di rispondere a tono alla pressione al servizio dei perugini. Giusto il tempo di riordinare le idee e di sciogliere la tensione di inizio gara e il set si rimette sulla retta via. Addirittura Orvieto ha due set ball sul 24-22 entrambi sprecati da Pasquini e compagni. Ai vantaggi la spunta Monteluce sprecando decisamente meno e concretizzando i palloni deci
Serie C maschile. La battaglia di Bastia se la aggiudica la Libertas Orvieto

Serie C maschile. La battaglia di Bastia se la aggiudica la Libertas Orvieto

Libertas Orvieto, news
Una vera e propria battaglia quella giocata sabato sera al Pala Giontella di Bastia Umbra che ha visto fronteggiarsi per circa due ore i giovani locali allenati da Andrea Piacentini e i ragazzi Orvietani guidati da coach Simone Cruciani. Il primo set parte sul filo dell’equilibrio spezzato a metà frazione da un terrificante turno al servizio di Cricco, il giovane palleggiatore porta la sua squadra a più 3 e costringe Cruciani a chiamare il primo time out. Al ritorno in campo si ristabilisce la parità ma Orvieto non riesce mai a mettere la testa avanti. Sul 22-22 l’allungo finale lo dà Ricci che con un bel turno in battuta manda i titoli di coda al primo set (22-25). Si ritorna in campo e Bastia continua a randellare in attacco e battuta. Maracchia oggi è ispiratissimo e fa male o
Impresa Libertas: vittoria sul campo del CLT

Impresa Libertas: vittoria sul campo del CLT

Libertas Orvieto, news
Riesce l’impresa alla Libertas Orvieto Pallavolo che va a vincere di tre punti sul campo, fin’ora inviolato, del Clt Terni. Una gara che è vissuta di fiammate con gli ospiti che sono stati bravi a sfruttare i momenti di calo del Clt , onestamente un po’ sotto i suoi standard stagionali, ma in questi casi non si sa mai qual è il limite tra meriti e demeriti che sancisce il risultato finale. La cosa certa è che Pasquini e compagni hanno messo in campo una prova solida, costruita su un buon cambio palla e con un muro praticamente perfetto (16 i muri totali), con questi presupposti le certezze dei locali sono venute meno e Orvieto si porta a casa i tre punti in un turno di campionato decisamente sfavorevole. La gara inizia con una sostanziale fase di studio, con le due squadre che avanz
La Libertas Orvieto Pallavolo alla final four under 13 del 3×3 maschile

La Libertas Orvieto Pallavolo alla final four under 13 del 3×3 maschile

Giovanili - NON USARE, Under 14
Con la doppia vittoria di domenica ai danni del Monteluce i giovani atleti della Libertas Orvieto Pallavolo raggiungono un traguardo importantissimo, si qualificano matematicamente con una giornata di anticipo alla final four regionale del campionato under 13 3x3 maschile. Un risultato che va a testimoniare il percorso di crescita di questi ragazzi i quali sono il primo e importante frutto della ripartenza messa in atto dalla società la scorsa stagione. Sarà davvero emozionante per questi ragazzi lottare per l’accesso alla finale nazionale con due realtà come la Gherardi Cartoedit Città di Castello, che porterà due formazioni, e la Sir Perugia; a onor di cronaca dobbiamo sottolineare che nell’altro girone ancora non c’è la matematica qualificazione delle prime due squadre ma Perugia e C