Autore: Luisa Calistri

Orvietana – Ducato, un punto che muove la classifica

Orvietana – Ducato, un punto che muove la classifica

Calcio, Top0, TopNews
Finisce l'astinenza da punti per l'Orvietana che, nell'odierno scontro contro la Ducato, rimedia un pareggio buono, se non altro, a smuovere la classifica. I biancorossi, comunque, stazionano ancora al penultimo posto e ci sarà da lavorare di buzzo buono per togliersi da quel pantano dei bassifondi. La condizione fisica, non ancora ottimale, sembra in lieve miglioramento. La gara è stata molto vivace nel primo tempo - basti pensare che tutti e quattro i goal sono stati messi a segno durante i primi quarantacinque minuti - mentre, nella ripresa, entrambe le formazioni hanno tirato un po' i remi in barca, facendo chiaramente intendere, alla fine, che il pareggio accontentava un po' tutte e due. Partono subito forte i padroni di casa, con una ripartenza di Liurni che però si perde a
Orvietana, gambe in spalla e lavorare. Fiorucci chiamato agli straordinari

Orvietana, gambe in spalla e lavorare. Fiorucci chiamato agli straordinari

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Naturalmente, nessuno si aspettava i miracoli. La settimana dell'Orvietana è stata, come ormai tutti sappiamo, travagliatissima; Fiorucci, dopo aver preso appunti nella partita di Coppa di mercoledì contro il Foligno, ha cominciato ufficialmente a lavorare con i giocatori solo giovedì. E non è dotato di bacchetta magica. Tuttavia, la débacle è stata veramente totale. In campo non c'era una squadra, ma undici giocatori, scarichi fisicamente e fiaccati mentalmente. Dall'altra parte, un Ponte Valleceppi del tutto in palla, determinato ad approfittare della situazione per portare a casa i primi tre punti della stagione. La gara si è messa subito in salita, con la rete di Fanini dopo dieci minuti di gioco sugli sviluppi di un corner, con Sganappa - non sempre impeccabile - oberato da supe
Orvietana fuori dalla Coppa, ma Ciccone infonde fiducia

Orvietana fuori dalla Coppa, ma Ciccone infonde fiducia

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Foligno - Orvietana 3-1 FOLIGNO: Roani, Tempesta, Pinsaglia, Salvucci, Ciccioli, Zanchi, Gjinaj, Pettinelli (35' st Petterini) , Francioni (6' st Peluso), Ventanni, Giabbecucci. A disp.: Meniconi, Baldoni, Materazzi, Poli, Federiconi, Fiki, Giannò. Allenatore Armillei ORVIETANA: Sganappa, Gulino (14' pt Dottarelli), Frellicca, Annibaldi, Dida (43' st Castelletti), Lispi, Cotigni (33' st Liurni), Bernardini, Perquoti (16' st Caciolla), Missaglia, Polidori. A disp.: Massetti, Bianco, Ricci, Bartolomei, Cincarelli. Allenatore Ciccone ARBITRO: Geraldi di Perugia (Biagiotti, Cardinali). RETI: 24' pt Francioni (F), 25' st Gjinaj (F), 27' st Cotigni (O), 31’ st Pettinelli (F) Note: ammoniti: Tempesta e Salvucci (F). L'Orvietana esce sconfitta per tre reti a uno dal Blasone di Folign
La Pontevecchio dei ricordi non porta bene all’Orvietana di Zampagna

La Pontevecchio dei ricordi non porta bene all’Orvietana di Zampagna

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
  PONTEVECCHIO – ORVIETANA 2-0 PONTEVECCHIO: Guerra 6, Morucci 6,5, Silvestri 7, Arcioni 6, Fuscagni 6, Minelli 6 (1'st Regni 6), Bufi 6,5, Cipriani 6 (20'st Mencarelli 6), Tramontano 7 (32'st Caliendo sv), Passeri 6 (25'st Barboni 6), Castrichini 6,5 (44'st Casciari 6,5). A disp.: Cerbini, Ceccarelli, Pigozzini, Casciani. All. Martinetti 6,5 ORVIETANA: Sganappa 6,5, Dottarelli 6 (20'st Ricci 6), Mosconi 6 (1'st Bianco 6), Dida 6, Annibaldi 6, Lispi 6,5, Liurni 5,5 (20'st Caciolla 6), Idromela 5,5 (1'st Frellicca 5,5), Cotigni 6, Missaglia 6, Polidori 5,5 (7'st Perquoti 5,5). A disp.: Massetti, Gulino, Castelletti. All. Zampagna 6 ARBITRO: Maksym Frasynyak di Gallarate 6 (Ottobretti-Krriku) MARCATORI: 39'pt Tramontano (P), 45'st Casciari (P) NOTE: 10'st Missaglia
Castelletti, bum bum Polidori e finalmente arriva la prima vittoria per l’Orvietana

Castelletti, bum bum Polidori e finalmente arriva la prima vittoria per l’Orvietana

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Orvietana - Massa Martana 3-0 ORVIETANA: (4-3-3) Sganappa 6, Dottarelli 6,5, Mosconi 6,5 (32'st Ricci 6), Dida 6, Annibaldi 6, Lispi 6, Liurni 6,5 (37'st Bianco sv, 38'st Perquoti sv), Bernardini 6, Castelletti 7 (13'st Polidori 7), Missaglia 7, Cotigni 6 (18'st Frellicca 6). A disp.: Massetti, Gulino, Terracina, Caciolla. All. R. Zampagna 7 MASSA MARTANA: (4-4-1-1) Tamburini 5,5 (21'st Luciani 6), Vichi 5,5, Curri 5,5 (7'st Angeli 6), Bagnato 6,5, Nulli 6, Alabastri 6, Angeli 6 (3'st Scassini 6), De Santis 6,5, Gesuele 6,5, Bietolini 6 (21'st Manni 6), Prudenzi 6. A disp.: Bertoldi, El Bouhali Hamza, Giuntini, Nuzzo, Pugnali. All. V. Corradetti 6 ARBITRO: Leonardo Leorsini di Terni 6 (Baroni-Baroni) MARCATORI: 6'st Castelletti (O), 24'st e 36'st Polidori (O) NOTE: a...
Aspettando l’Orvietana…

Aspettando l’Orvietana…

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
L'Orvietana insegue i tre punti, che non sono arrivati nelle prime due giornate del campionato, tanto che la classifica finora segna un solo punto all'attivo, dato dal pareggio interno contro il San Sisto. L'avversario di turno è il Massa Martana, zero punti totalizzati finora, frutto di due sconfitte. C'è da scommettere in una partita al fulmicotone, perché nessuna delle due contendenti vuole cedere all'altra la posta in palio. Gli ospiti arrivano al Muzi per la seconda volta quest'anno. La prima fu in Coppa, quando il risultato arrise ai biancorossi che si aggiudicarono il match grazie alla marcatura di Liurni. In quell'occasione, il Massa Martana dovette fare a meno di uno dei suoi pezzi pregiati, che risponde al nome di Manni, con Gesuele apparso non in perfette condizioni fisic
L’Orvietana non passa a Spoleto

L’Orvietana non passa a Spoleto

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Spoleto - Orvietana 2-0 Cadono i biancorossi a Spoleto. Stavolta i rupestri non subiscono alcun goal a freddo, anzi vanno a riposo con le reti inviolate, anche se Massetti - in campo al posto di Sganappa, dolorante a un dito della mano - viene chiamato a fare gli straordinari fin dal primo minuto, quando si oppone a un calcio di punizione di Calabretta dai trenta metri. Zampagna deve fare a meno anche di Polidori, fermatosi durante l'allenamento di venerdì scorso per un risentimento muscolare; può comunque contare su Missaglia e Lurni, ma, durante la prima frazione di gioco, tiri in porta di matrice orvietana non ce ne sono. Lo Spoleto spinge, mettendo in difficoltà la retroguardia ospite e, a cinque minuti dalla fine del primo tempo, è Ubaldi che, liberatosi di due avversari
Orvietana, via col vento in coppa

Orvietana, via col vento in coppa

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Orvietana - Narnese 3-1 ORVIETANA: Sganappa, Dottarelli, Terracina (20’st Mosconi), Frellicca, Annibaldi, Lispi, Liurni (20’st Perquoti), Bernardini (12’st Ricci), Dida (40’st Bianco), Missaglia (25’st Gulino), Polidori. A disp: Massetti, Caciolla, Bianco, All. Zampagna. NARNESE: Cunzi, Grifoni P (16’st Kola), Grifoni N (8’st Tancini), Silveri (20’st Rocchi), Ponti, Angeluzzi, Mencarino (16’st Bellini), Proietti E, Formoso, Chiani, Lucci. (1’st Leonardi) A disp. Pettine, Consolini, Sidouna, Tiberti. All. Proietti L. Arbitro: Sig. Leonardo Orsini di Terni (Costantini, Stocchi) Marcatori: 1'pt Polidori (O), 8'pt Liurni (O), 26'pt Chiani (N), 32'st Perquoti (O) Note: ammoniti Dida, Bernardini (O), Ponti (N). Calci d’angolo 3-9.Recupero 2' pt; 7' st L'un contro l'altra schierate, al
Orvietana double face esce dal campo col bottino pieno

Orvietana double face esce dal campo col bottino pieno

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
  Orvietana - Massa Martana 1-0 La vittoria, nella prima gara ufficiale al Muzi, era importantissima e il team di Zampagna non ha deluso il pubblico presente. Partita dai due volti; un primo tempo, abbastanza confusionario, con un modulo tattico (3-5-2) che non ha portato grossi risultati, ed un secondo tempo, in cui la musica cambia in sintonia con il modulo: 4-3-3 che, al contrario, ha fatto vedere il buono che c’è nei ragazzi orvietani. L’avversario di turno, il Massa Martana, non ha comunque sfigurato, anzi. La squadra è apparsa ben messa in campo, con una difesa, capitanata dall’ottimo Alabastri, quasi impenetrabile che si è chiusa a riccio su ogni incursione degli avanti di casa. I quali, almeno durante la prima frazione, hanno faticato – e non poco – a cercare d
Orvietana, la prima non è buona

Orvietana, la prima non è buona

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Spoleto - Orvietana 3-2 Non ce la fa l'Orvietana, che stecca l'esordio nella prima uscita ufficiale. Per due volte in vantaggio e sempre riacciuffata, cede a meno di dieci minuti dal termine allo Spoleto che, con la rete di Calabretta, si porta via l'intera posta in palio, in una partita con continui capovolgimenti e che ha lasciato fino all'ultimo con il fiato sospeso. Qualche assenza - quella di Bernardini a centrocampo e quella di Polidori nel reparto avanzato; quest'ultimo inizialmente in panchina,  a causa di una tonsillite che l'ha fermato per tutta la settimana - ed ecco che Riccardo Zampagna si affida ad una insolito 3-5-2: difesa composta da Annibaldi, Lispi e Dottarelli, centrocampo con esterni Gulino e Frellicca, oltre a Liurni, Ricci e Dida, a servire le due punte Mis
Fabio Coppola: “Ciao Valdichiana, da te lascio il cuore”

Fabio Coppola: “Ciao Valdichiana, da te lascio il cuore”

Calcio, TopNews
La Valdichiana è nata con lui. Oppure lui è nato con la Valdichiana. Del resto, ha poca importanza. Ciò che conta è che, dopo sette anni, Fabio Coppola ha deciso di interrompere questa esperienza. Da sempre istruttore dei Piccoli Amici, lo scorso anno era stato nominato anche responsabile dell'intera Scuola Calcio, fino alla categoria Esordienti. "Dopo sette anni, sentivo che si era chiuso un ciclo ed ero in cerca di stimoli diversi. La scelta è stata molto sofferta, anche perché avevo con tutti, ma in particolare con Valter Giulivi, un rapporto fraterno. Tutto comunque ha un inizio e una fine. È stato un dispiacere anche comunicare questa decisione ai genitori dei miei piccoli atleti, i quali però hanno subito capito che avevo bisogno di nuove esperienze. Stessa cosa i dirigenti
Cade l’Orvietana nell’ultima amichevole estiva

Cade l’Orvietana nell’ultima amichevole estiva

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
  Orvietana - Viterbese 0-3 ORVIETANA: Sganappa, Gulino, Frellicca, Dida, Lispi, Annibaldi, Liurni, Bernardini, Polidori, Missaglia, Ricci. A disp: Massetti, Cincarelli, Cotigni, Mosconi, Lanzi, Bartolomei, Caciolla, Perquoti, Lupi. Allenatore Zampagna. Entrati nel secondo tempo: Cotigni, Mosconi, Caciolla, Perquoti, Massetti, Lanzi. VITERBESE Castrense: Schaeper, Messina, Perri, Otranto, Milillo, Sini, Valagussa, Zerbin, Svidercoschi, Polidori, Roberti. A disp: Micheli, Cenciarelli, Rinaldi, Bovo, Damiani, De Giorgi, Vandeputte, Ngissah, Palermo, Marianelli, Forte, De Vito, Molinaro. Allenatore Lopez. Entrati nel secondo tempo: Rinaldi, Damiani, De Giorgi, Vandeputte, Ngissah, Marianelli, De Vito. Reti: 30'pt e 39' pt Lispi (autogol); 4' st Roberti Note: corner 3-4...
Allievi Campitello nella storia. E’ finale scudetto!

Allievi Campitello nella storia. E’ finale scudetto!

Calcio, Giovanili, Top0, TopNews
Gli Allievi della Polisportiva Campitello (Terni) stanno scrivendo la storia. Dopo aver vinto il campionato regionale A1 ed aver avuto accesso alle Final Six nazionali, i ragazzi di Alessandro Cavalli, vecchia conoscenza orvietana, sono la prima squadra umbra che disputerà la finale nazionale scudetto, in programma per mercoledì 27 giugno a Misano Adriatico, che li vedrà contrapposti al Giorgione di Castelfranco Veneto. Dopo aver vinto per 3-0 a Forlì contro la Mariano Keller, si sono giocati oggi pomeriggio a Ravenna, con due risultati utili su tre, l'accesso diretto alla finale con la Caronnese. In svantaggio durante il primo tempo, è Matteo Vinci ad acciuffare il pareggio all'inizio della ripresa. E, dopo sette interminabili minuti di recupero, il triplice fischio lascia spazio a
Orvietana 2.0, rivoluzione in atto. Massimo Porcari: “Faccio un passo indietro.” E su Zampagna: “Ci farà divertire”

Orvietana 2.0, rivoluzione in atto. Massimo Porcari: “Faccio un passo indietro.” E su Zampagna: “Ci farà divertire”

Calcio, Giovanili, Orvietana Allievi, Orvietana Calcio, Orvietana Juniores, Top0
Massimo Porcari è un fiume in piena. Parla con tanto entusiasmo della svolta che intende dare al settore giovanile dell'Orvietana, che neanche sembra che sono trent'anni che si occupa del funzionamento della società biancorossa. "La stagione sportiva 2017/2018 è terminata con il Torneo Frustalupi, come ogni anno. E, come ogni anno, è d'obbligo fare un consuntivo e un preventivo. La stagione è andata molto bene; la prima squadra si è salvata e il settore giovanile ci ha regalato la soddisfazione degli Allievi in A1 e con la Juniores ci siamo andati vicino, ma io continuo a sperare." Quindi, avete fatto domanda di ripescaggio? "Sì, l'abbiamo già fatta perché abbiamo una posizione privilegiata in graduatoria e, se ci dovesse essere un posto, saremo tra le prime società a beneficiarne. La