Autore: Luisa Calistri

Orvietana, bicchiere mezzo vuoto. Rocambolesco pareggio contro lo Spoleto

Orvietana, bicchiere mezzo vuoto. Rocambolesco pareggio contro lo Spoleto

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Orvietana - Spoleto 2-2 Il bicchiere è mezzo vuoto nella prima gara del 2019 per l'Orvietana di Silvano Fiorucci. In una partita, dapprima sonnacchiosa e poi rocambolesca e concitatissima, va in vantaggio per 2-0 per poi subire la rimonta del team di Alessandro Cavalli. Fiorucci, durante lo stop delle festività natalizie, deve aver provato nuovi moduli, perché i biancorossi scendono in campo con un inedito 3-5-2. Cavalli, invece, si affida al suo consolidato 4-3-1-2. I panettoni non sono completamente smaltiti, perché la gara comincia su ritmi molto blandi e, per vedere il primo tiro in porta, bisogna attendere il 15'. Fallo di Boninsegni - che rimedia anche il giallo - su Polidori e calcio di punizione da posizione interessante. Lo stesso Polidori si incarica del tiro, ma la pall
Crisi risolta per il Ciconia Calcio: Giacomo Nevi in panchina

Crisi risolta per il Ciconia Calcio: Giacomo Nevi in panchina

2a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, Top0, TopNews
Sono state giornate frenetiche per la dirigenza del Ciconia, fatte di riunioni, contatti, domande. E infine la decisione: sarà Giacomo Nevi a guidare d'ora in poi il team del Presidente Mammanco. Orvietano, classe 1986, alla sua prima esperienza come allenatore, ha appena appeso gli scarpini al chiodo. Fino alla scorsa stagione, infatti, ha ricoperto il ruolo di attaccante in diverse società; ultime, in ordine temporale, nello scorso campionato dapprima l'Orvieto FC, per poi concludere il campionato proprio in maglia biancoceleste. Le ossa come tecnico, tuttavia, Nevi se le è già fatte, collaborando per due anni consecutivi con l'Orvietana Calcio al fianco degli allenatori Enrico Broccatelli e Davide Melone, rispettivamente alla guida degli Allievi Regionali nelle stagioni 2015/2
Crisi tecnica al Ciconia. Calderini presenta le dimissioni

Crisi tecnica al Ciconia. Calderini presenta le dimissioni

2a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, Top0, TopNews
Il 2019 sembra non iniziare nel migliore dei modi per il sodalizio che fa capo al Presidente Alberto Mammanco. Secondo quanto risulta alla nostra testata, infatti, il tecnico del Ciconia Calcio, Andrea Calderini, alla sua seconda stagione sulla panchina biancoceleste, avrebbe rassegnato le proprie dimissioni, in quanto si sarebbero venute a creare condizioni che impedirebbero la prosecuzione del suo lavoro come allenatore. La palla passa ora al Presidente e a tutta la dirigenza che dovranno cimentarsi nel complicato compito di trovare un sostituto a Calderini. Il Ciconia, che disputa, nel girone D, il campionato di Seconda Categoria, occupa la terza piazza della classifica, con 28 punti all'attivo, ed è distante soli 6 punti dall'Ortana, al primo posto della graduatoria, con metà
Massimo Porcari indica la strada dell’Orvietana Calcio

Massimo Porcari indica la strada dell’Orvietana Calcio

Calcio, Orvietana Allievi, Orvietana Calcio, Orvietana Juniores, Top0, TopNews
E, all’avvicinarsi delle feste natalizie, ci ritroviamo, come ogni anno, a fare il punto sulla fine dei gironi di andata dei vari campionati agonistici a cui partecipano le squadre giovanili dell’Orvietana Calcio: Giovanissimi, Allievi e Juniores. E lo facciamo con colui che è il deus ex machina di tutto il movimento dei ragazzi biancorossi, Massimo Porcari, un tempo responsabile unico del settore giovanile, oggi supervisore con pieni poteri. Lo scorso mese di giugno, a consuntivo della stagione appena conclusa, ci preannunciò l’ormai famoso passo indietro e il conferimento di deleghe a Riccardo Pellegrino e Roberto Bellini, rispettivamente per il settore agonistico e per la scuola calcio. Ed è da qui che ripartiamo. Massimo, come se la sono cavata sul campo questi tuoi collaborat
Tutti in piedi per l’Orvietana! Capolista battuta e classifica che respira

Tutti in piedi per l’Orvietana! Capolista battuta e classifica che respira

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Orvietana - Foligno 2-1 Grande prova dei ragazzi di Fiorucci che, in una gara combattutissima e dalle mille emozioni, battono davanti al proprio pubblico il Foligno e mandano chiaro un messaggio a tutti: l'Orvietana c'è. C'è oramai sul piano fisico, se si eccettuano le ultime battute del primo tempo dove la squadra è un po' calata; c'è soprattutto dal punto di vista caratteriale: i biancorossi hanno rapidamente ripreso fiducia e scendono in campo col coltello fra i denti, non mollando mai la presa e facendo sentire il fiato sul collo all'avversario. Ed evidentemente l'atteggiamento giusto paga anche sul piano del gioco, perché, al cospetto della prima in classifica, arrivata ad Orvieto con un numero consistente di supporters al seguito, ma comunque priva in difesa di Pagliarini e
Orvietana, ancora niente punti ma la squadra c’è

Orvietana, ancora niente punti ma la squadra c’è

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Orvietana - Ellera 0-1 Se il calcio fosse lo sport in cui la vittoria si assegna ai punti, oggi l'Orvietana sarebbe uscita vittoriosa dal Muzi. Purtroppo però quella è la boxe e nel calcio vince chi mette la palla in rete, non chi ci va più vicino. E' così che può sintetizzarsi la gara di oggi tra Orvietana e Ellera. Un primo tempo molto vivace, ricchissimo di occasioni da ambo le parti, fa ben sperare sulla ripresa della squadra di Silvano Fiorucci, con i ragazzi che sono stati sempre in partita e dove spicca la prestazione di Missaglia, che distribuisce palloni a tutto tondo a beneficio del reparto avanzato, a cui non si può rimproverare nulla, eccetto la finalizzazione. Questa è la grande pecca dei biancorossi, che corrono, costruiscono, imbastiscono finalmente trame interessanti,
Orvietana, il diesse Porcari rassegna le proprie dimissioni

Orvietana, il diesse Porcari rassegna le proprie dimissioni

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
L'assenza, oggi al Muzi, non poteva passare inosservata e infatti l'Orvietana Calcio ha appena diramato il comunicato stampa in proposito. "Come già comunicato al presidente rendo ufficiale la scelta di dover lasciare per motivi strettamente personali." - comunica Matteo Porcari. "Ovviamente" - prosegue -  "dell’attuale situazione della squadra me ne prendo tutte le responsabilità, però altre priorità della vita mi impongono di non poter stare vicino alla squadra né fisicamente né mentalmente. Lascio, consapevole che al timone della squadra c’è una persona esperta e navigata come Mister Fiorucci . FORZA USO" Dall'Orvietana fanno sapere che "Il presidente Biagioli, accettando le dimissioni, ringrazia Matteo Porcari per il lavoro sin qui svolto, augurandogli tutto il bene possibile."
Orvietana – Ducato, un punto che muove la classifica

Orvietana – Ducato, un punto che muove la classifica

Calcio, Top0, TopNews
Finisce l'astinenza da punti per l'Orvietana che, nell'odierno scontro contro la Ducato, rimedia un pareggio buono, se non altro, a smuovere la classifica. I biancorossi, comunque, stazionano ancora al penultimo posto e ci sarà da lavorare di buzzo buono per togliersi da quel pantano dei bassifondi. La condizione fisica, non ancora ottimale, sembra in lieve miglioramento. La gara è stata molto vivace nel primo tempo - basti pensare che tutti e quattro i goal sono stati messi a segno durante i primi quarantacinque minuti - mentre, nella ripresa, entrambe le formazioni hanno tirato un po' i remi in barca, facendo chiaramente intendere, alla fine, che il pareggio accontentava un po' tutte e due. Partono subito forte i padroni di casa, con una ripartenza di Liurni che però si perde a
Orvietana, gambe in spalla e lavorare. Fiorucci chiamato agli straordinari

Orvietana, gambe in spalla e lavorare. Fiorucci chiamato agli straordinari

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Naturalmente, nessuno si aspettava i miracoli. La settimana dell'Orvietana è stata, come ormai tutti sappiamo, travagliatissima; Fiorucci, dopo aver preso appunti nella partita di Coppa di mercoledì contro il Foligno, ha cominciato ufficialmente a lavorare con i giocatori solo giovedì. E non è dotato di bacchetta magica. Tuttavia, la débacle è stata veramente totale. In campo non c'era una squadra, ma undici giocatori, scarichi fisicamente e fiaccati mentalmente. Dall'altra parte, un Ponte Valleceppi del tutto in palla, determinato ad approfittare della situazione per portare a casa i primi tre punti della stagione. La gara si è messa subito in salita, con la rete di Fanini dopo dieci minuti di gioco sugli sviluppi di un corner, con Sganappa - non sempre impeccabile - oberato da supe
Orvietana fuori dalla Coppa, ma Ciccone infonde fiducia

Orvietana fuori dalla Coppa, ma Ciccone infonde fiducia

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Foligno - Orvietana 3-1 FOLIGNO: Roani, Tempesta, Pinsaglia, Salvucci, Ciccioli, Zanchi, Gjinaj, Pettinelli (35' st Petterini) , Francioni (6' st Peluso), Ventanni, Giabbecucci. A disp.: Meniconi, Baldoni, Materazzi, Poli, Federiconi, Fiki, Giannò. Allenatore Armillei ORVIETANA: Sganappa, Gulino (14' pt Dottarelli), Frellicca, Annibaldi, Dida (43' st Castelletti), Lispi, Cotigni (33' st Liurni), Bernardini, Perquoti (16' st Caciolla), Missaglia, Polidori. A disp.: Massetti, Bianco, Ricci, Bartolomei, Cincarelli. Allenatore Ciccone ARBITRO: Geraldi di Perugia (Biagiotti, Cardinali). RETI: 24' pt Francioni (F), 25' st Gjinaj (F), 27' st Cotigni (O), 31’ st Pettinelli (F) Note: ammoniti: Tempesta e Salvucci (F). L'Orvietana esce sconfitta per tre reti a uno dal Blasone di Folign
La Pontevecchio dei ricordi non porta bene all’Orvietana di Zampagna

La Pontevecchio dei ricordi non porta bene all’Orvietana di Zampagna

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
  PONTEVECCHIO – ORVIETANA 2-0 PONTEVECCHIO: Guerra 6, Morucci 6,5, Silvestri 7, Arcioni 6, Fuscagni 6, Minelli 6 (1'st Regni 6), Bufi 6,5, Cipriani 6 (20'st Mencarelli 6), Tramontano 7 (32'st Caliendo sv), Passeri 6 (25'st Barboni 6), Castrichini 6,5 (44'st Casciari 6,5). A disp.: Cerbini, Ceccarelli, Pigozzini, Casciani. All. Martinetti 6,5 ORVIETANA: Sganappa 6,5, Dottarelli 6 (20'st Ricci 6), Mosconi 6 (1'st Bianco 6), Dida 6, Annibaldi 6, Lispi 6,5, Liurni 5,5 (20'st Caciolla 6), Idromela 5,5 (1'st Frellicca 5,5), Cotigni 6, Missaglia 6, Polidori 5,5 (7'st Perquoti 5,5). A disp.: Massetti, Gulino, Castelletti. All. Zampagna 6 ARBITRO: Maksym Frasynyak di Gallarate 6 (Ottobretti-Krriku) MARCATORI: 39'pt Tramontano (P), 45'st Casciari (P) NOTE: 10'st Missaglia
Castelletti, bum bum Polidori e finalmente arriva la prima vittoria per l’Orvietana

Castelletti, bum bum Polidori e finalmente arriva la prima vittoria per l’Orvietana

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Orvietana - Massa Martana 3-0 ORVIETANA: (4-3-3) Sganappa 6, Dottarelli 6,5, Mosconi 6,5 (32'st Ricci 6), Dida 6, Annibaldi 6, Lispi 6, Liurni 6,5 (37'st Bianco sv, 38'st Perquoti sv), Bernardini 6, Castelletti 7 (13'st Polidori 7), Missaglia 7, Cotigni 6 (18'st Frellicca 6). A disp.: Massetti, Gulino, Terracina, Caciolla. All. R. Zampagna 7 MASSA MARTANA: (4-4-1-1) Tamburini 5,5 (21'st Luciani 6), Vichi 5,5, Curri 5,5 (7'st Angeli 6), Bagnato 6,5, Nulli 6, Alabastri 6, Angeli 6 (3'st Scassini 6), De Santis 6,5, Gesuele 6,5, Bietolini 6 (21'st Manni 6), Prudenzi 6. A disp.: Bertoldi, El Bouhali Hamza, Giuntini, Nuzzo, Pugnali. All. V. Corradetti 6 ARBITRO: Leonardo Leorsini di Terni 6 (Baroni-Baroni) MARCATORI: 6'st Castelletti (O), 24'st e 36'st Polidori (O) NOTE: a...
Aspettando l’Orvietana…

Aspettando l’Orvietana…

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
L'Orvietana insegue i tre punti, che non sono arrivati nelle prime due giornate del campionato, tanto che la classifica finora segna un solo punto all'attivo, dato dal pareggio interno contro il San Sisto. L'avversario di turno è il Massa Martana, zero punti totalizzati finora, frutto di due sconfitte. C'è da scommettere in una partita al fulmicotone, perché nessuna delle due contendenti vuole cedere all'altra la posta in palio. Gli ospiti arrivano al Muzi per la seconda volta quest'anno. La prima fu in Coppa, quando il risultato arrise ai biancorossi che si aggiudicarono il match grazie alla marcatura di Liurni. In quell'occasione, il Massa Martana dovette fare a meno di uno dei suoi pezzi pregiati, che risponde al nome di Manni, con Gesuele apparso non in perfette condizioni fisic
L’Orvietana non passa a Spoleto

L’Orvietana non passa a Spoleto

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Spoleto - Orvietana 2-0 Cadono i biancorossi a Spoleto. Stavolta i rupestri non subiscono alcun goal a freddo, anzi vanno a riposo con le reti inviolate, anche se Massetti - in campo al posto di Sganappa, dolorante a un dito della mano - viene chiamato a fare gli straordinari fin dal primo minuto, quando si oppone a un calcio di punizione di Calabretta dai trenta metri. Zampagna deve fare a meno anche di Polidori, fermatosi durante l'allenamento di venerdì scorso per un risentimento muscolare; può comunque contare su Missaglia e Lurni, ma, durante la prima frazione di gioco, tiri in porta di matrice orvietana non ce ne sono. Lo Spoleto spinge, mettendo in difficoltà la retroguardia ospite e, a cinque minuti dalla fine del primo tempo, è Ubaldi che, liberatosi di due avversari
Orvietana, via col vento in coppa

Orvietana, via col vento in coppa

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Orvietana - Narnese 3-1 ORVIETANA: Sganappa, Dottarelli, Terracina (20’st Mosconi), Frellicca, Annibaldi, Lispi, Liurni (20’st Perquoti), Bernardini (12’st Ricci), Dida (40’st Bianco), Missaglia (25’st Gulino), Polidori. A disp: Massetti, Caciolla, Bianco, All. Zampagna. NARNESE: Cunzi, Grifoni P (16’st Kola), Grifoni N (8’st Tancini), Silveri (20’st Rocchi), Ponti, Angeluzzi, Mencarino (16’st Bellini), Proietti E, Formoso, Chiani, Lucci. (1’st Leonardi) A disp. Pettine, Consolini, Sidouna, Tiberti. All. Proietti L. Arbitro: Sig. Leonardo Orsini di Terni (Costantini, Stocchi) Marcatori: 1'pt Polidori (O), 8'pt Liurni (O), 26'pt Chiani (N), 32'st Perquoti (O) Note: ammoniti Dida, Bernardini (O), Ponti (N). Calci d’angolo 3-9.Recupero 2' pt; 7' st L'un contro l'altra schierate, al