lunedì, dicembre 5contatti +39 3534242011


Orvieto Basket

Finale da brividi, il derby va all’Aprilia Orvieto

Finale da brividi, il derby va all’Aprilia Orvieto

Basket, news, Orvieto Basket
Inizia bene l’avventura orvietana per i biancorossi di coach Zannini. Due punti letteralmente strappati alla neo promossa Pontevecchio e una prova tutto sommato positiva fanno ben sperare in casa Aprilia. La gara inizia con una partenza decisa della squadra ospite, spinge in avanti il play Paleco e la squadra risponde ma ben presto viene fuori il gioco orvietano con Varriale, Lorenzo Negrotti e Salucci. Buone giocate anche dall’ex di turno, Venditti, ma le prime due frazioni vedono gli orvietani più in gara. Si va al riposo lungo e poi è solo Pontevecchio per gran parte del resto della gara, con pochi spunti orvietani, poca lucidità e parecchie occasioni mancate. Ma la grinta orvietana non perde di vista l’obiettivo e arriva provvidenziale un fallo su Guazzeroni quando il tabellone segn
Basket tutti insieme nel ‘I° memorial Corrado Spatola’

Basket tutti insieme nel ‘I° memorial Corrado Spatola’

Basket, news, Orvieto Basket
Sabato 20 settembre cestisti spoletini ed orvietani di tutte le età ricorderanno il Corrado giocatore e amico al Palasport di Porano. Una giornata di basket no stop per ricordare Corrado Spatola, orvietano recentemente scomparso grande appassionato e giocatore di pallacanestro. E' molto vivo tra tutti il ricordo del Giugno di quest'anno quando per uno sciagurato incidente stradale moriva Corrado Spatola, colonna del basket spoletino ma anche mai dimenticato giocatore di primo piano nella sua città natale, Orvieto.  (altro…)
Concluso il Torneo Cassa di Risparmio, vince la Stella Azzurra

Concluso il Torneo Cassa di Risparmio, vince la Stella Azzurra

Basket, news, Orvieto Basket
La Stella Azzurra Roma squadra che rappresenta la società che ha creato Andrea Bargnani si aggiudica meritatamente il torneo di Orvieto sponsorizzato dalla Cassa di Risparmio di Orvieto. Dopo una finale di consolazione non per questo scontata e noiosa che ha visto prevalere Montevarchi solo nei secondi finali la finale per il primo posto si è dimostrata tale solo per i primi due quarti in cui l’Aprilia ha tenuto testa ai più quotati ed esperti avversari laziali. Pur partendo sfavorita per la differenza di categoria e con assenze importantissime quali Varriale, Negrotti Lorenzo e Patrignani la squadra della rupe parte subito a razzo e pur segnando con il contagocce (6 punti di Guazzeroni e 5 del giovane Giulio Negrotti) riesce a contenere la forza avversaria chiudendo il primo quarto in pa