domenica, maggio 29contatti +39 3534242011


Promozione

Promozione: pari Petrignano, l’AMC torna a -1. Quella strana statistica dell’Orvietana

Promozione: pari Petrignano, l’AMC torna a -1. Quella strana statistica dell’Orvietana

Calcio, news, Promozione
Si blocca il Petrignano a Clitunno: il miglior attacco del campionato deve accontentarsi della spartizione della posta, dopo 8 vittorie consecutive. Ne approfitta subito l’AMC che batte l’Orvietana con un gol dopo pochi minuti capitalizzato al massimo. Continuano a vincere Amerina ed Arrone. Anche la Nuova Gualdo supera di misura l’Assisi e definisce meglio la zona playoff. 15 i gol realizzati, dei quali 7 segnati dalle squadre di casa e 8 da quelle in trasferta. Un solo pareggio. La zona bassa di classifica presenta una novità: 3 punti di distanza tra la zona playout e la zona salvezza diretta, un gap creatosi grazie alla vittoria del Macchie sul GM10 nello scontro più delicato della domenica e alla sconfitta del Bevagna. L’Olimpia Collepepe Pantalla sale fino al 7° posto, a 3 lunghezze
Promozione: AMC98 ko, Petrignano solo in vetta

Promozione: AMC98 ko, Petrignano solo in vetta

Calcio, In evidenza - NON USARE, Promozione
Clamorosa debacle della squadra di Acquasparta che subisce 4 gol e 3 espulsioni, anche il Petrignano era sotto a Macchie, ma prima pareggia a 20’ dalla fine, poi al 92’ trova il gol vittoria col solito Cacciavillani sempre più capocannoniere. Si scoppia la coppia di vertice, da mesi andavano a braccetto Petrignano ed AMC98 e ad un certo punto domenica stavano perdendo entrambe, poi la super rimonta degli assisiani ha fatto la differenza. 20 gol segnati in questa seconda di ritorno, 12 dalle squadre che giocavano in casa e 8 da quelle ospitate. Una sola partita finita 0-0. La zona playoff è ad oggi ancora limitata al 4° posto, essendo il quinto a meno 13 dal secondo. Mentre si riduce lo scarto tra seconda e terza. Fondamentale in questa ottica la vittoria, tutt’altro che scontata anzi pi
Promozione: fuga per le prime due, playoff a rischio per tutte

Promozione: fuga per le prime due, playoff a rischio per tutte

Calcio, news, Promozione
Testacoda senza sorprese, anche se l’AMC98 è stata costretta a rimontare contro il Ducato, mentre il Petrignano ha passeggiato contro il San Venanzo. L’Amerina, dopo le dimissioni a sorpresa dell’allenatore, trova il pareggio all’ultimo tuffo e resta a meno sette dal tandem di vetta, campanello di allarme per tutte le inseguitrici: se ci saranno 10 punti tra la seconda e la terza, i playoff non si giocheranno per niente in questo campionato. Continuano ad andare a braccetto dunque le due capolista, anche se dopo settimane di parità in tutto, il gol in più del Petrignano rispetto all’AMC98 regala momentaneamente il miglior attacco agli assisiani. In questa prima giornata di ritorno si sono registrate 5 vittorie interne, 2 esterne e un solo pareggio, 21 reti messe a segno, 15 dalle squadre
Promozione al giro di boa: una poltrona per due il titolo di campione d’inverno

Promozione al giro di boa: una poltrona per due il titolo di campione d’inverno

Calcio, In evidenza - NON USARE, Promozione
Eccoci a metà stagione, classifica abbastanza definita, soprattutto sul “podio”. AMC e Petrignano chiudono in testa con 11 vittorie su 15 partite, l’Amerina resta a 5 lunghezze di distanza. Poi il vuoto. Arrone, Campitello, Clitunno e Nuova Gualdo Bastardo, quest’ultima con una partita in meno visto che la giustizia sportiva ha deciso di far rigiocare la sfida con il San Venanzo, dovranno lottare per accorciare la classifica in modo da far sì che i playoff vengano disputati al completo. In basso, con un San Venanzo che sembra condannato, ci sono tutte le altre 8 squadre in 5 punti. Detto delle capolista che vantano il maggior numero di vittorie e il miglior attacco (31 gol, ovvero più di due di media a partita), vediamo tutti gli altri record a metà campionato. Il minor numero di sconfitte
Promozione: aggancio in vetta e solita bagarre in coda

Promozione: aggancio in vetta e solita bagarre in coda

Calcio, news, Promozione
Giornata ricca di gol (27) molti dei quali segnati oltre il 90’, la notizia principale è l’aggancio in vetta alla classifica da parte del Petrignano che vince il big match ad Amelia a pochi minuti dal 90’ e approfitta del pareggio (ottenuto al 95’) dell’AMC98 in quel di Campitello, squadra che dopo aver cambiato guida tecnica non ha più perso. Goleada tennistica dell’Arrone contro il malcapitato Assisi, vittoria in chiave playoff per la Nuova Gualdo Bastardo, mentre il delicatissimo spareggio salvezza tra Ducato e GM10 va agli ospiti che, avanti 3-0, finiscono per vincere con un solo gol di scarto. Per il resto pareggi scoppiettanti tra CollepepePantalla e O. Thyrus (da 2-0 a 2-2) e tra Orvietana e Clitunno (da 1-3 a 3-3 sempre in zona Cesarini). Altro punticino per il San Venanzo. Ad una
Promozione: le prime tre fanno il vuoto, poi appena 6 punti dalla 6° alla penultima

Promozione: le prime tre fanno il vuoto, poi appena 6 punti dalla 6° alla penultima

Calcio, news, Promozione
E’ rimasta una corsa a tre per il primato, le sconfitte di Clitunno e Orvietana allungano il divario in classifica. Proprio per questa ragione rischia di essere azzoppata la zona playoff: finisse ora il campionato solo fino alla quarta li disputerebbero. Ma se le emozioni in testa sembrano ormai essere cosa di pochi, dietro c’è grandissima incertezza, il Campitello finito penultimo qualche settimana fa, con il cambio di allenatore ha invertito la marcia e non solo si è tolto dalla zona bassa, ma ha superato anche Arrone e Orvietana, riaffacciandosi in alta classifica. Pure l’Olimpia Collepepe Pantalla, che era sembrata in forte difficoltà, ha ottenuto un successo preziosissimo sul campo del GM10 ed ha raggiunto squadre che sembravano di altro rango. Anche il Macchie continua a macinare pun
Promozione: AMC sull’Ottovolante, frena l’Orvietana, crolla la Clitunno

Promozione: AMC sull’Ottovolante, frena l’Orvietana, crolla la Clitunno

Calcio, news, Promozione
Le prime tre sanno solo vincere e rischiano di azzoppare la zona playoff. Ottava vittoria di fila per l’AMC98, quarta per il Petrignano, vince anche l’Amerina e le prime tre se ne vanno. Se la vittoria della capolista sul campo del fanalino di coda era piuttosto scontata, più dura è stata per il Petrignano passare a Bevagna, contro una squadra che ha fatto soffrire tantissimo le prime due, ma senza mai riuscire a conquistarci nemmeno un punto. Crolla 3-0 ad Arrone la Clitunno, finisce pari il match playoff tra Orvietana e Nuova Gualdo Bastardo. La zona playoff vede quindi già 9 punti tra le seconde e la quinta, un gap che rischia di ridurre le posizioni utili per gli spareggi, sempre che valgano qualcosa visto che continua anche quest’anno la crisi delle umbre in Serie D. Appena tre lungh
Promozione: le prime 4 non sbagliano un colpo, in coda è bagarre

Promozione: le prime 4 non sbagliano un colpo, in coda è bagarre

Calcio, news, Promozione
AMC98, Petrignano, Amerina e Clitunno allungano su Orvietana e Nuova Gualdo che si sfideranno domenica prossima. Cinque punti tra la quarta (Clitunno) e la quinta (Orvietana). Le gare dell’undicesimo turno aprono un varco tra le prime 4 (che vincono tutte) e le altre. Inarrestabile la capolista che conquista la settima vittoria consecutiva, la nona su 11 incontri, AMC98 che mantiene quindi 4 lunghezze di vantaggio su Petrignano ed Amerina. Petrignano che è rimasta l’unica squadra imbattuta in casa e che ha il miglior attacco insieme proprio all’AMC98. Perdono punti le squadre a ridosso delle prime, oltre i pareggi di Orvietana, contro l’Arrone (unico 0-0 di giornata) e della Nuova Gualdo Bastardo, che si è fatta recuperare due gol dal Campitello in una partita piena di cartellini rossi, v
Promozione: i minuti finali premiano le prime della classe, Campitello in crisi profonda

Promozione: i minuti finali premiano le prime della classe, Campitello in crisi profonda

Calcio, news, Promozione
E’ stata una giornata importante la 10 di andata nel campionato regionale di Promozione girone B. E pensare che stavano perdendo tutte le prime tre a un quarto d’ora dalla fine, poi ecco le grandi rimonte che hanno reso più lunga la classifica in testa. Per la capolista AMC98 si è trattato della seconda vittoria di fila ottenuta oltre il novantesimo, ad Assisi aveva trovato il gol vittoria al 95’, stavolta al 93’. Anche il Petrignano, sotto 2-1, finisce per vincere 3-2 sempre in zona Cesarini, mentre per l’Amerina la rimonta si ferma solo sull’1-1. Ne stava approfittando l’Orvietana che si era trovata in vantaggio grazie ad un autogol del portiere avversario, ma alla fine sono stati riacciuffati anche i biancorossi, che restano sempre in zona playoff ma distaccati dalle prime. Ancora un cl
Promozione altro giro, altra corsa: ora comanda l’AMC98

Promozione altro giro, altra corsa: ora comanda l’AMC98

Calcio, news, Promozione
Si scontravano le prime 4 della classifica, per cui un rimescolamento delle posizioni di vertice era possibile. Ma, come spesso accaduto in queste prime giornate, i pronostici sono stati ancora smentiti. Doveva approfittarne l’Arrone, quinta, che giocava in casa contro una delle ultime della classifica, la Ducato, invece i ternani hanno trovato solo allo scadere la rete del 2-2 altrimenti non avrebbero preso neanche un punto. Amerina e Petrignano cadono nettamente subendo tre reti e l’Amerina lo fa addirittura in casa, primo ko interno. Altro colpo grosso lo mette a segno l’Orvietana che espugna Campitello con una doppietta di Baffo vero mattatore del match. Orvietana che ha ottenuto 8 punti su 11 in trasferta. Curioso che chi viene a vincere ad Orvieto poi subisca una maledizione, era suc
Lancio di sassi e calci contro l’Orvietana: il Giudice Sportivo punisce il San Venanzo

Lancio di sassi e calci contro l’Orvietana: il Giudice Sportivo punisce il San Venanzo

Calcio, news, Orvietana Calcio, Promozione, San Venanzo
Mano pesante contro il San Venanzo dopo il derby con l’Orvietana, dal comunicato ufficiale della Lega Dilettanti, comitato regionale umbro, si legge infatti di episodi incresciosi registrati dall'arbitro e puniti in questa maniera: Multa di Euro 400,00 S.VENANZO Perché un sostenitore negli ultimi minuti della gara lanciava in campo dei sassi e teneva comportamento offensivo nei confronti di tesserati della squadra avversaria. Multa di Euro 40,00 S.VENANZO Per mancanza di acqua calda nello spogliatoio della terna arbitrale. Squalifica fino al 15 dicembre al dirigente PAMBIANCO GIORGIO (S. VENANZO) Per essere uscito dall'area tecnica ed aver colpito con un calcio ad una gamba un tesserato della squadra avversaria. Una giornata di squalifica invece per il giocatore dell’Orvietana Ant
Promozione: Amerina e Petrignano in vetta, mezzo campionato in 4 punti, l’Orvietana prova a risalire

Promozione: Amerina e Petrignano in vetta, mezzo campionato in 4 punti, l’Orvietana prova a risalire

Calcio, news, Orvietana Calcio, Promozione
Si rifanno sotto AMC98 e Clitunno, si ridimensiona l’Olympia Thyrus, giornata ricca di gol, in coda Ducato e San Venanzo, che si affronteranno domenica prossima, restano attardate. Orvietana finalmente fortunata. Sei giornate non sono ancora sufficienti per capire che aria tira in questo strano girone B di Promozione umbra. Amerina e Petrignano comandano la classifica e di fatto sono le due squadre che meglio hanno impressionato in questo avvio. Ma se le due capolista hanno fatto registrare il bottino pieno in casa (entrambe con 3 vittorie su 3), in trasferta sembrano perdere il loro smalto avendo ottenuto una vittoria, un pari e una sconfitta. Per trovare qualcosa che differenzi le due battistrada bisogna vedere i gol: l’Amerina ha la miglior difesa, 2 reti subite in 6 partite, il Petrig
Orvietana sempre al piccolo trotto, solo un pari a Bevagna

Orvietana sempre al piccolo trotto, solo un pari a Bevagna

Calcio, news, Orvietana Calcio, Promozione
Stavolta i biancorossi vanno in vantaggio con Cochi sul finale di primo tempo, ma sono subito riacciuffati in avvio di ripresa. Davanti perde il Petrignano, sale al comando l’Amerina.   BEVAGNA - ORVIETANA 1-1BEVAGNA: Palanca, Fontetrosciani, Bastioli, Ottaviani, Cerqueglini, Pignieri, Eddardary (39’st Bussi), Properzi, Ricci (31’st Molinari), Rosi (12’st Gramaccioni S.), Boateng. A disp. Bossi, Armadoro, Cagnazzo, Gramaccioni L. All. BuccioliORVIETANA: Serrani, Frellicca (32’st Monesi), Vergari, Pallottino, Bigi, Antichi, Borrello (17’st Baffo), Pagnotta, Borrelli, Cochi, Casarelli (17’st Bisti). A disp. Perquoti, Lanzi, Mangialetto, Tiberi. All. Montenero .ARBITRO: Andreani di Terni (Bordino e Favorito di Terni)MARCATORI: 44’pt Cochi (O), 7’st Rosi (O).NOTE: Ammoniti Eddardary,

Campitello ko nel recupero, la nuova classifica

Brevi, Calcio, news, Promozione
Finisce con 4 espulsi (tre del Campitello e uno tra i padroni di casa), tanto nervosismo e la vittoria dell’Assisium per 1-0 il recupero del campionato di Promozione girone B. Il Campitello perde così l’occasione di agganciare in testa alla classifica il Massa Martana, l’Assisium, che deve recuperare ancora un’altra partita, si avvicina alla zona playoff. Risultato favorevole per l’Orvietana che non vede così allontanarsi ulteriormente i ternani che restano a più 4. Domenica prossima il Massa Martana sarà impegnato nel big match di Acquasparta contro l’AMC98, mentre l’Orvietana va a Bevagna. Questa la nuova classifica dopo il recupero, ricordando che il Ferentillo ha 1 punto di penalizzazione e che Assisium e Nuova Gualdo Bastardo hanno una partita in meno.   CLASSIFICA Massa