news

Flavia Volpi sogna in grande con la sua Zambelli Orvieto

Flavia Volpi sogna in grande con la sua Zambelli Orvieto

news, Pallavolo AZ Zambelli, Volley
Il finale di stagione è scoppiettante è tiene vive le speranze della Zambelli Orvieto che, dopo aver espugnato la tana di Castelfranco di Sotto, ora è a due soli punti dalla vetta del girone. Per capire chi vincerà la stagione regolare della serie B1 femminile ci sarà dunque bisogno di attendere sabato prossimo, data di calendario in cui è in programma la ventiseiesima ed ultima giornata. La porta che conduce alla prima posizione resta aperta ma per centrare l’obiettivo che renderebbe più agevole l’accesso ai play-off, si devono verificare contemporaneamente due eventi, la vittoria delle tigri gialloverdi e la sconfitta della capolista. Tanto vale dunque guardare in casa propria con la regista Flavia Volpi che analizza la settimana: «Sabato scorso è stata una partita molto complic
Il Sugano chiude in bellezza e celebra l’addio al calcio di capitan Cecchetti

Il Sugano chiude in bellezza e celebra l’addio al calcio di capitan Cecchetti

Calcio a 5, news, Sugano
Si è chiusa così come è iniziata, ovvero con una vittoria, l’avventura del Sugano nella serie C2 di calcio a 5, e si è chiusa anche l’avventura di Simone Cecchetti, giocatore, capitano e presidente dell’ADS Sugano. Quella di sabato è stata una bella partita, rovinata solo da qualche goccia di poggia a metà primo tempo. Inizia subito forte il Sugano con capitan Cecchetti che serve uno splendido pallone per Concarella ma l’estremo difensore ospite in spaccata salva il risultato. Un minuto dopo è il Saxum che si rende pericoloso in contropiede ma Bianchini è attento e salva il tapin sul secondo palo. Al 8° minuto altra bellissima palla di Cecchetti per Portarena che questa volta non ha la freddezza giusta per metterla dentro e colpisce in pieno la traversa. Il vantaggio del Sugano arriva a
Orvietana Calcio, la vendetta è servita. Battuta la Nuova Gualdo e finale play off in pugno

Orvietana Calcio, la vendetta è servita. Battuta la Nuova Gualdo e finale play off in pugno

Calcio, news, Orvietana Calcio
ORVIETANA – NUOVA GUALDO BASTARDO 3-2 dts ORVIETANA: Perquoti, Frellicca,Vergari (8’st Guida), Gimelli, Di Girolamo, Curri (34’st Ceccarini), De Francesco, Tonelli, Carpinelli, Monesi, Cochi (37’st Bartoli). A disp: Tailli, Ammendola, Mollichella, De Michele. Allenatore: Massimiliano Nardecchia NUOVA GUALDO BASTARDO: Campana, Biagioni, Migliardi, Brunelli (27’st Capaldini), Boccali, Poggiani, Hysenaj, Pugnali, Fontetrosciani, Tomassoni (46’st Raccogli), Gramaccioni (16’st Akherraz). A disp: Marconi, Rinalducci, Luzzi, Choukairi. Allenatore: Atazio Buccioli Reti: 6’ st Gramaccioni, 12’ st Cochi, 25’ st Monesi, 32’ st Tomassoni, 1’sts Carpinelli Ammoniti: Pugnali, Boccali, Fontetrosciani (NGB); Gimelli, Tonelli (O) Corner: 8-6 per Nuova Gualdo Bastardo Recupero: 0’ pt; 3’ st; 1’ pts; 0
Torna in campo la Zambelli Orvieto che si reca agguerrita a Castelfranco di Sotto

Torna in campo la Zambelli Orvieto che si reca agguerrita a Castelfranco di Sotto

news, Pallavolo AZ Zambelli, Top News 1 - NON USARE
La Zambelli Orvieto torna a giocare dopo la pausa forzata per cercare di concludere il girone di ritorno della serie B1 femminile nella maniera migliore possibile per avere accesso ai play-off con la griglia agevolata. Mancano due partite per concludere la stagione regolare e le gialloverdi hanno ancora tutte le strade aperte, potendosi classificare in una delle tre posizioni che garantiscono la disputa degli spareggi promozione. La seconda posizione attuale potrà essere messa a rischio solo da due sconfitte nette, per conservarla basterà conquistare un punto, per puntare al primo posto ci sarà bisogno di fare tre o quattro punti più della capolista San Giovanni in Marignano. Quest’ultima ipotesi è quella che è più allettante per le atlete del presidente Flavio Zambelli che sono c
Orvietana Calcio, via ai play off!

Orvietana Calcio, via ai play off!

Calcio, news, News1 - NON USARE, Orvietana Calcio, Top News 1 - NON USARE
Nel girone B di Promozione umbra, dopo i verdetti, e conclusa la fase regolare del campionato, vinto dall'Atletico Orte già promosso in Eccellenza, è ora tempo di playoff per le squadre posizionatesi tra il secondo e il quinto posto. Meglio di tutte ha terminato l'Orvietana che con la vittoria di domenica scorsa sull'Arrone (6-1 con tripletta di De Francesco, capocannoniere a pari merito con Tomassoni della Nuova Gualdo Bastardo, con 25 reti) ha messo al sicuro la seconda posizione, poltrona utilissima in griglia playoff. In terza posizione ha chiuso l'Assisi, in quarta il Campitello, al quinto posto, ultimo valido per giocarsi ancora la promozione, la Nuova Gualdo Bastardo. Le semifinali in programma domenica prossima 1° maggio, alle ore 15, vedranno dunque opposte Orvietana - Nuova G
Azzurra. Per i sindaci di Porano ed Orvieto una realtà sportiva importante

Azzurra. Per i sindaci di Porano ed Orvieto una realtà sportiva importante

Azzurra Orvieto, Basket, news
Giorgio Cocco, sindaco di Porano : ” Avere Azzurra Ceprini  a Porano è molto interessante. Le atlete,  che sono state a Porano negli anni ed ovviamente anche in questo ultimo anno, sono state  tutte di livello: hanno dimostrato grande entusiasmo per il loro sport ed hanno lavorato forte in palestra, non disdegnando addirittura sedute atletiche in paese . E questo è stato molto bello.  Ovviamente tutto ciò è favorito da una condizione molto favorevole del luogo ( si vive benissimo, massima tranquillità per concentrarsi sulla propria attività ed ambiente naturale  meraviglioso).  I bambini, e le bambine soprattutto, sono innamorati di questo sport che hanno conosciuto attraverso le protagoniste con cui hanno familiarizzato. Di ciò bisogna dare merito ad Azzurra Ceprini che con il minibasket,
Orvietana Calcio più in alto di tutti: goleada all’Arrone e play off da seconda in classifica

Orvietana Calcio più in alto di tutti: goleada all’Arrone e play off da seconda in classifica

Calcio, news, Orvietana Calcio, Top News 1 - NON USARE, Varie
Orvietana: Perquoti  (23’ st Tailli), Frellicca, Vergari, Gimelli, Di Girolamo, Curri, De Francesco, Ceccarini, Cochi (28’ st Casarelli), Monesi,  Bartoli (16’ st Carpinelli); all. Nardecchia  A disp: Guida, Tonelli, Mollichella  Arrone: Schiaroli, Rizzi, Martini, Campi, Salusest, Cianetti, Buzzi A., Slobodnic (Bravetti), Toderi, Puccilli, Orsini (Buzzi Al.); all. Pagliarini A disp: Giampieri Raggi Terzino Gianfelice Arbitro: Castrica di Terni, Assistenti Proietti Brodoni di Terni  Reti: 2’ pt, 37’ pt e 28 st De Francesco, 31' pt Puccilli, 45’ pt Cochi, 20’ st Frellicca, 34’ st Carpinelli. Note: rec. pt 1’ st 1’ Valzer di goal nell’ultima giornata di campionato. Ben sette, infatti, sono quelli messi a segno oggi al Muzi: sei per i padroni di casa, uno solo per gli ospiti. L’Arrone, gi
Terza Categoria, ultimo atto: su il sipario!

Terza Categoria, ultimo atto: su il sipario!

3a categoria, Allerona, Calcio, news
Ci siamo. Ancora qualche ora e avremo il nome della regina del Girone C di Terza categoria. Una sola, tra Lugnano in Teverina e Allerona, sarà incoronata vincitrice e avrà diritto al doppio salto in Prima Categoria. Ricordiamo ancora una volta che oggi andrà in scena l’ultimo atto del campionato di Terza. Dalla prossima stagione, questa categoria verrà abolita, con conseguente implementazione delle squadre che parteciperanno ai tornei di Prima e di Seconda. La nostra redazione ha seguito per tutto l’anno il girone C, che ci ha riservato colpi di scena, derby fra le squadre del comprensorio orvietano, continui sorpassi tra le pretendenti al titolo. Siamo arrivati così all’ultima giornata. Oggi si registreranno undici promozioni: tutte le squadre appartenenti al girone, infatti, saranno pr
La Zambelli Orvieto allunga il passo a Pescara e conquista i play-off

La Zambelli Orvieto allunga il passo a Pescara e conquista i play-off

news, News1 - NON USARE, Pallavolo AZ Zambelli, Top News 1 - NON USARE, Volley
  PESCARA – Nel finale di stagione la Zambelli Orvieto non perde la concentrazione e trova l’ennesima affermazione esterna che le consente di allungare il passo nei confronti delle inseguitrici e conquistare matematicamente i play-off con tre giornate di anticipo. Ad aggiudicarsi il match sono state le tigri, più concrete in difesa e meno fallose in attacco rispetto alle rivali targate Dannunziana Pescara che hanno provato in tutti i modi, ma vanamente, a domarle. Le abruzzesi hanno disputato un match intenso per cercare quei punti che servono loro a raggiungere la quota salvezza ma contro un team rupestre determinato ed impeccabile è stato tutto impossibile. La ricezione delle umbre ha funzionato bene e le centrali gialloverdi si sono elevate a padrone del rettangolo, con
Ciconia, tris al Superga 48. Classifica al sicuro e meno due dalla quinta piazza

Ciconia, tris al Superga 48. Classifica al sicuro e meno due dalla quinta piazza

1a categoria, Calcio, Ciconia Calcio, news, Top News 1 - NON USARE, Varie
Ciconia – Superga 48 3-2 Oggi era vietato sbagliare. I biancocelesti di Valentino Baldini affrontavano all’Achilli il Superga 48, in lotta per un posto al sole fra le prime cinque. Gli orvietani, dal canto loro, avevano bisogno di punti, per lasciarsi definitivamente lontana la zona rossa dei play out. Match vibrante e molto divertente, giocato su ritmi alti durante tutta la prima frazione di gioco: il Ciconia, dapprima in vantaggio con Santo, viene riacciuffata poco dopo. E’ Frizzi che, di nuovo, intorno al ventesimo, riporta avanti i suoi, ma passano solo dieci minuti ed un cross dalla traiettoria impossibile inganna Dominici e si insacca alle sue spalle. E’ lo stesso portiere che, sul finire del tempo, fa salvo il temporaneo pareggio,  opponendosi in  tuffo ad una gran bordata, devian
Ceprini: la stagione non è ancora terminata. Domenica gara di ritorno a Lupari

Ceprini: la stagione non è ancora terminata. Domenica gara di ritorno a Lupari

Azzurra Orvieto, Basket, news
La stagione non è ancora terminata visto che si stanno giocando i play off ma l’attenzione di Azzurra Ceprini è già incentrata, per lo più, a programmare il futuro. In tale contesto, le biancorosse di coach Romano hanno disputato,giovedì scorso, gara uno contro San Martino di Lupari. Ne è uscita una vittoria per la squadra veneta che si è imposta a Porano con il punteggio di 76-59 ma le orvietane hanno, indubbiamente, onorato al meglio l’impegno, interpretando nel migliore dei modi la partita. Ora si andrà a San Martino di Lupari per disputare gara due di questi ottavi (si gioca domenica a partire dalle ore 18 al PalaLupe) ma, come già ribadito e dopo aver conquistato con pieno merito la salvezza, le priorità in questo momento sono altre. LAURA ORTU: “Una Ceprini che non mi è dispiac
Zambelli Orvieto: serve un altro risultato positivo a Pescara

Zambelli Orvieto: serve un altro risultato positivo a Pescara

news, Pallavolo AZ Zambelli, Top News 1 - NON USARE, Volley
Il mese di aprile si conclude con due trasferte intervallate dalla sosta obbligatoria di calendario per la Zambelli Orvieto che è chiamata a dare continuità al percorso intrapreso nel campionato di serie B1 femminile. La conquista di tre punti è indispensabile nel prossimo fine settimana, sabato 16 aprile le gialloverdi devono rimpinguare le proprie casse per non rendere attaccabile la loro posizione di classifica e la zona play-off. La fiducia non manca all’interno del clan gialloverde che ha la coscienza di poter raggiungere l’obiettivo ma sa perfettamente che dovrà lottare sino in fondo per riuscire a conquistare il diritto a partecipare agli spareggi promozione. A cercare di impedire l’intento è la Dannunziana Pescara, formazione che si presenterà davanti al proprio pubblico c
Viceno protagonista del mondo delle due ruote. Corsa ciclistica per San Nicola

Viceno protagonista del mondo delle due ruote. Corsa ciclistica per San Nicola

Ciclismo, Eventi - NON USARE, news
L’otto maggio prossimo, Viceno, frazione del Comune di Castel Viscardo, entrerà, per un giorno, nei circuiti ciclistici italiani. Il Comitato Festeggiamenti SS. Pietro, Paolo e Nicola ha, infatti, organizzato una gara ciclistica, categoria allievi, in collaborazione con l’Associazione Insieme per Viceno e con Eurobici. La corsa partirà da piazza XX Settembre, alle 14.45, e proseguirà con il seguente percorso: Castel Viscardo, Monterubiaglio, Le Prese, Bardano, Sferracavallo,Viceno, il tutto ripetuto due volte, per un totale di 50 Km. “Abbiamo deciso - spiega il Comitato - di dare una veste sportiva ai festeggiamenti di San Nicola, proprio per far conoscere la nostra bella frazione a persone provenienti da tutta Italia, che accompagneranno i corridori. Al momento si sono iscritti 80 raga
Ceprini. Le biancorosse in campo giovedì a Porano con San Martino di Lupari per i play off

Ceprini. Le biancorosse in campo giovedì a Porano con San Martino di Lupari per i play off

Azzurra Orvieto, Basket, news, Top News 1 - NON USARE
Terminata la stagione regolare, l’attenzione di Azzurra Ceprini è tutta incentrata sulla doppia sfida play off contro San Martino di Lupari (14 e 17 Aprile).  A margine di un campionato dove le biancorosse di coach Romano sono state protagoniste comunque in positivo, conquistando sette vittorie (mai, prima d’ora, un risultato migliore nella massima serie) e classificandosi al dodicesimo posto, per effetto del quale, Baldelli e compagne hanno ottenuto la salvezza ed i play off dove affronteranno, appunto, la compagine veneta che ha concluso la regular session al quinto posto. La gara d’andata si disputerà a Porano giovedì 14 Aprile, con palla a due a partire dalle 20:00; sarà un match probante e di grande rilevanza dove Azzurra Ceprini vuole arrivare pronta per giocarsela al meglio, fin
Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

Riflettori sulla Terza. Facciamo il punto

3a categoria, Calcio, In evidenza - NON USARE, news
  Sorpasso effettuato. Approfittando del turno di riposo dell'Allerona, il Lugnano in Teverina mette la freccia e si porta al comando della classifica del girone C. Il team di Ruco, fra le mura amiche, ha la meglio, per 2-1, sulla Poranese, in un match che, sulla carta, non era affatto scontato per la neo capolista. Apre le marcature Piciucchi durante il primo tempo; arrotonda Cesaretti alla mezz'ora della ripresa. Allo scadere, Zerbi può solo accorciare le distanze, anche se il suo gol vale il terzo gradino del podio nella classifica cannonieri. Non ce la fa la Virtus Baschi, che cade a Parrano. Anche in questo caso, il risultato finale è di 2-1. Per i padroni di casa vanno a segno Colurcio e Buiarelli. E' Michele Trincia, invece, che gonfia la rete per il team di Tessitore