Rubriche

Stagione agonistica 2019/2020: utilizzo dei campi da gioco in erba naturale e sintetica allo Stadio “L. Muzi” e nell’impianto di Sferracavallo

Stagione agonistica 2019/2020: utilizzo dei campi da gioco in erba naturale e sintetica allo Stadio “L. Muzi” e nell’impianto di Sferracavallo

Sport Istituzioni, TopNews
Utilizzo dei campi da gioco in erba naturale e sintetica del Polisportivo “Luigi Muzi” e del campo di calcio in sintetico di Sferracavallo per la stagione agonistica 2019/2020 La Giunta ha autorizzato, limitatamente alla stagione sportiva 2019/2020, l’utilizzo del Centro Polisportivo “Luigi. Muzi” di proprietà del Comune, da parte delle società ed associazioni di promozione sportiva e del campo di calcio in sintetico di Sferracavallo da parte delle società di calcio A.S.D. Calcio F.C. e A.S.D. Fanello Calcio Orvieto, concedendo l’esonero dal pagamento delle tariffe come già stabilito con delibera consiliare n. 28/2000 relativa ai servizi a domanda individuale, previa sottoscrizione degli appositi disciplinari di utilizzo. Contestualmente, la Giunta ha incaricato i compete
Carlo Moscatelli è il nuovo assessore allo Sport

Carlo Moscatelli è il nuovo assessore allo Sport

Sport Istituzioni, TopNews
Carlo Moscatelli è il nuovo assessore allo Sport del comune di Orvieto. Il sindaco Roberta Tardani, a quanto si apprende, ha firmato questa sera, mercoledì 26 giugno, le deleghe assegnate alla squadra di governo. Domani la presentazione ufficiale nel primo consiglio comunale del mandato Tardani. Moscatelli, volto storico dello sport orvietano, presidente in carica FIDAL Umbria, è stato per molti anni anche presidente della Libertas Atletica Orvieto. Al neo assessore le congratulazioni della redazione di OrvietoSport.  
Elezioni, l’appello delle società sportive ai candidati

Elezioni, l’appello delle società sportive ai candidati

Sport Istituzioni, Top0, TopNews
Riceviamo e pubblichiamo a firma Atletica Libertas Orvieto - Sergio Viola, Orvietana Calcio - Roberto Biagioli, Tennis ’90 - Fabio Solini In questi giorni di campagna elettorale e di continui confronti tra i candidati a sindaco dobbiamo purtroppo constatare come nel dibattito non siano stati adeguatamente affrontati i problemi dello sport. Questo a meno che non si ritenga esaustivo aver parlato del nuovo futuro palazzetto dello Sport a La Svolta che al momento altro non è che una previsione nel piano regolatore generale, approvato dopo oltre due anni di attesa, e del quale non si conoscono progetto, tempi e modalità di realizzazione. A riguardo le sottoscritte associazioni auspicano comunque, in maniera convinta, che si possano realizzare in futuro quegli interventi necessari a dare nu
Mano pesante del Giudice Sportivo: dodici giornate a Lunardi del Fabro. Le reazioni

Mano pesante del Giudice Sportivo: dodici giornate a Lunardi del Fabro. Le reazioni

Calcio, Sport Istituzioni, Top0, TopNews
Domenica scorsa, 31 marzo, in Collepepe-Fabro, gara valida per la ventitreesima giornata di campionato di Seconda categoria umbra, girone B, quando mancava meno di un minuto alla termine della partita, e il risultato era sul'1-1, il direttore di gara, Niccolò Tedesco della sezione arbitri di Perugia, ha spedito anzitempo negli spogliatoi con rosso diretto Dennis Lunardi, portiere del Fabro perché “a seguito di un fallo rilevato dall'arbitro – si legge del comunicato numero 132 del 4 aprile scorso emesso dal comitato umbro della Figc Lega Nazionale Dilettanti - reagiva con un forte pungo sferrato all'altezza della nuca nei confronti di un giocatore della squadra avversaria.” Questo grave fatto, commesso ai danni di Shadrak Adjero, venticinquenne attaccante di origini nigeriane in forza a
Tutto lo sport orvietano piange Giuseppe Carnevali

Tutto lo sport orvietano piange Giuseppe Carnevali

Storie di Sport, TopNews
Giuseppe Carnevali ci ha lasciato. Ha lasciato questa vita, ma di lui rimane un segno indelebile in tutto il mondo sportivo orvietano, lui che allo sport ha dato tanto. Atletica, calcio, come pratica ma anche, e successivamente, come tifoso. Amante dello sport, così come amante della vita. E la sua vita, lui, l'ha vissuta con gioia e con passione, nell'attività sportiva e nella quotidianità. La redazione di Orvietosport.it si unisce al dolore degli sportivi orvietani e porge le più sentite condoglianze alla famiglia e alle figlie.  
Il PalaPorano sarà intitolato a Gisleno Breccia. Via all’iter burocratico

Il PalaPorano sarà intitolato a Gisleno Breccia. Via all’iter burocratico

Sport Istituzioni, Top0, TopNews
"Ad un anno dalla morte del Sindaco emerito di Porano Gisleno Breccia, l’Amministrazione comunale - spiega in una nota il vicesindaco Marco Conticelli - ha deciso di ricordarlo attraverso l’intitolazione del Palazzetto dello Sport a colui che volle fortemente l’edificazione della struttura. Sindaco ininterrottamente dal 1975 al 1999, a Gisleno Breccia è legato indissolubilmente lo sviluppo moderno di Porano attraverso politiche che ne hanno favorito la crescita demografica e l’implementazione di servizi alla cittadinanza. Il Palazzetto dello Sport rappresenta forse l’esempio più lampante della lungimiranza del Sindaco Breccia, considerato che negli anni è diventato un importante punto di riferimento per lo sport comprensoriale e nazionale, in particolare per il basket orvietano che a
Ciao Patrizia…

Ciao Patrizia…

Storie di Sport, Top0, TopNews
Ho sempre odiato il vento, specie quello forte, impetuoso, freddo. Quella tramontana che se da un lato porta tanto freddo dall'altro porta via le nubi e rende il cielo azzurro come mai durante l'anno. Oggi il cielo è azzurro, ma il vento è più freddo, le folate tagliano il viso come lame di coltello affilate e improvvise. Oggi odio il vento ancora di più. Ti immagino, te sempre sorridente e solare, a volteggiare qua e là nel cielo, spinta dal vento che man mano che sali diventa brezza e poi caldo, pace, tranquillità. Tu che di pace sei vissuta e che pace hai insegnato e inseguito. Ti immagino che mi guardi come facevi spesso con lo sguardo di chi ti vuole bene pur se non sempre siamo state vicine come gli amici a cui si "vuole bene". Tu la mamma di tutti, tu il sorriso in persona
Anche Orvieto piange la scomparsa di Leonardo Cenci

Anche Orvieto piange la scomparsa di Leonardo Cenci

Storie di Sport, Top0
Anche il Comune di Orvieto ricorda Leonardo Cenci. “Siamo vicini ai familiari, ai suoi amici e a tutta la comunità sportiva e delle Onlus umbre per la sua immatura scomparsa – affermano la Vice Sindaco e Assessore allo Sport, Cristina Croce e l’Assessore alla Sanità, Roberta Cotigni – l’incontro con Leonardo ad Orvieto è stato recentissimo, il 4 ottobre scorso allo Stadio Muzi per l’iniziativa ‘Sport e Cancro’ promossa dall’Associazione ‘Orvieto Contro il Cancro’ con gli studenti delle Scuole Medie e degli Istituti Superiori del territorio. Un incontro per parlare ai giovani di sport, di salute, prevenzione e corretti stili di vita. Una esperienza speciale, preziosa, gioiosa e toccante in cui Leo – già provato ma determinato e pronto per nuove sfide sportive – era riuscito a tras
Al “Muzi” il Memorial “Massimiliano Zappitello”

Al “Muzi” il Memorial “Massimiliano Zappitello”

Calcio, Sport e Solidarietà, TopNews
Saranno Orvietana, Ciconia e Orvieto Fc (in rappresentanza dell'ex Federico Mosconi) le squadre protagoniste, questo pomeriggio, sabato 29 dicembre, a partire dalle 15 allo Stadio “Muzi” di Orvieto, del Memorial “Massimiliano Zappitello”. “Il tuo sorriso sempre nei nostri cuori” è il motivo scelto dagli organizzatori del memorial intitolato a Massimiliano Zappitello, giovane orvietano strappato alla vita giusto un anno fa, a soli 33 anni. Ragazzo esemplare sui campi di calcio e nella vita quotidiana, Massimiliano, “Massi” per tutti, aveva fatto del pallone la sua prima passione assieme al fratello Yuri e a tutta la famiglia, sempre presente agli appuntamenti della domenica. Orvietana, Ciconia e Orvieto FC, le tre società calcistiche della rupe di cui Massimiliano aveva indossato la maglia,