Top0

Girone Unico in A2 per la Zambelli. Iannuzzi: “noi siamo pronti”

Girone Unico in A2 per la Zambelli. Iannuzzi: “noi siamo pronti”

Pallavolo AZ Zambelli, Sport, Top0, Volley
In attesa che sia varato il calendario relativo al campionato italiano di serie A2 di volley femminile, al quale partecipa come matricola neo promossa anche la Pallavolo Az Zambelli Orvieto, la Lega Pallavolo, dopo il parere della corte di appello federalo della federazione italiana volley ha stabilito l'elenco delle squadre ammesse alla competizione. Riammessa Caserta e respinta Trieste, l'elenco ufficiale diffuso è fermo a 17 squadre: Volley Soverato (CZ), Trentino Rosa (TN), Polisportiva A. Consolini S.G. Marignano (RN), Volley Millenium Brescia, Chieri 76 Volleyball (TO), AZ Zambelli Orvieto (TR), Unione Volley Montecchio Maggiore (VI), Collegno Volley (TO), Teodora Casadio Ravenna, VBC Cuneo Granda Volley (CN), Polisportiva Due Principati Volley Baronissi (SA), LPM Pallavolo Mondovì (
“Muzi” non agibile causa semina e le gare saltano. Libertas “scelta infelice”, Croce “erano tutti informati”

“Muzi” non agibile causa semina e le gare saltano. Libertas “scelta infelice”, Croce “erano tutti informati”

Atletica, Attualità, Calcio, Sport, Top0
Al Polisportivo “Luigi Muzi” di Orvieto la mancata semina del manto erboso del campo principale sta creando dei veri e propri disagi alle squadre e alle società che vi fanno capo per tutte le attività agonistiche e non. Dopo le preoccupazioni dell'Orvietana Calcio che, se tutto procede come deve, tornerà a giocare al “Muzi” dopo la terza giornata di campionato (praticamente a ottobre), anche la Libertas Atletica denuncia problemi e annullamenti a causa della semina del campo annunciando la rinuncia all’organizzazione dei Campionati regionali Cadetti e 2a prova Cds Allievi, in programma il 16 e 17 settembre, e alla finale nazionale CdS Assoluti concentramento Tirreno in calendario il 24 settembre. “Con grande rammarico – spiegano dall’Atletica Libertas Orvieto - abbiamo comunicato alla Fed
Pelliccia e Pedetti campioni europei di marcia

Pelliccia e Pedetti campioni europei di marcia

Atletica, Sport, Top0
Le medaglie al collo di Romolo Pelliccia e Valeria Pedetti ormai non si contano più. Classe 1936 lui, 1973 lei, i due orvietani “volanti”, podisti, marciatori, ormai non si sa più nemmeno come definirli, hanno vinto tutto quello che si poteva vincere in Italia e nel Mondo nelle rispettive categorie Master. L'ultimo successo per i due orvietani d'oro è arrivato dai Campionati Europei Master che fino a domenica 6 agosto si svolgeranno ad Aarhus, in Danimarca. Nella ventesima edizione della rassegna continentale “over 35” sono in gara più di 3800 partecipanti da 39 nazioni; l’Italia è ai nastri di partenza con una rappresentativa numerosa, che conta 219 iscritti e 550 atleti-gara. E Orvieto c'è. Entrambi vincitori nelle relative categorie, Pelliccia nella M80 e Pedetti nella W40, hanno portat
Orvietana. Iniziata la preparazione, entusiasmo alle stelle, ma manca il campo. Al Muzi si giocherà a ottobre

Orvietana. Iniziata la preparazione, entusiasmo alle stelle, ma manca il campo. Al Muzi si giocherà a ottobre

Calcio, Focus2, Orvietana Calcio, Sport, Top0
“Siamo pronti, carichi, la parola d'ordine è entusiasmo, insomma ci siamo, prontissimi per questa nuova avventura”. Sono queste le parole con cui Matteo Porcari, direttore sportivo dell'Orvietana Calcio descrive l'inizio del periodo di preparazione in vista del prossimo debutto, o meglio ritorno, nel campionato umbro di Eccellenza. Ieri pomeriggio, sabato 29 luglio alle ore 16,  ha preso il via il  raduno della squadra al “Muzi” di Orvieto, dove a dare il via alle operazioni, oltre al presidente Roberto Biagioli e a Luciano Petrangeli, uno dei massimi dirigenti del club biancorosso, c'era il tifoso numero uno Don Luca Conticelli che ha benedetto tutto il gruppo. In programma i primi test fisici, una lunga chiacchierata e la consegna del materiale tecnico. Un inizio che vede la squadra del
La Zambelli Orvieto completa il roster con la libero Maila Venturi

La Zambelli Orvieto completa il roster con la libero Maila Venturi

Pallavolo AZ Zambelli, Sport, Top0, Volley
Chiude ufficialmente il mercato la Zambelli Orvieto che formalizza la dodicesima pedina del suo scacchiere e completa definitivamente l’organico della squadra che affronterà il campionato di serie A2 femminile. Coronati gli sforzi delle tigri gialloverdi che hanno lavorato alacremente durante questa estate per cercare di capire quali fossero gli obiettivi migliori su cui puntare per essere pronti al via dopo l’ennesima promozione. L’ultima in ordine cronologico ad aggregarsi al gruppo è la libero Maila Venturi, atleta che mostra di avere stimoli alti: «Ormai sono un po' di anni che mi scontro con questa società e mi ha sempre colpito a livello organizzativo e di ambizione. Sono una ragazza giovane ed ho scelto questa strada per mettermi alla prova e crescere sotto tutti gli aspetti. È be
Zambelli Orvieto: il terzo posto da centrale è di Michela Ciarrocchi

Zambelli Orvieto: il terzo posto da centrale è di Michela Ciarrocchi

Sport, Top0
Sul finire del mese di luglio stanno per concludersi le grandi manovre della Zambelli Orvieto che ha già ufficializzato già dieci movimenti di mercato in entrata, mosse utili a definire la squadra che disputerà la serie A2 femminile. Un’altra trattativa, l’undicesima, si è conclusa positivamente per la dirigenza delle tigri gialloverdi che in zona-tre è andata a pescare nelle categorie nazionali per trovare una giocatrice che potesse avere precise caratteristiche tecniche. L’intesa raggiunta nei giorni scorsi può ora essere divulgata, nel team rupestre ci sarà anche la centrale Michela Ciarrocchi che descrive il primo impatto con il club: «Sono molto felice e onorata di far parte di questo progetto. Mi hanno parlato molto bene della società e ho trovato conferme dopo aver conosciuto la d
Nasce OrvietoFC 2.0. Roberto Lorenzotti il nuovo presidente

Nasce OrvietoFC 2.0. Roberto Lorenzotti il nuovo presidente

Calcio, Calcio a 5, Orvieto FC, Sport, Top0
Quella che verrà sarà sicuramente una stagione importane per lo sport orvietano, una stagione che vede la nascita di una nuova grande realtà sportiva, nata dalla fusione di tre delle società più blasonate del comprensorio, la Federico Mosconi, storica realtà di calcio a 11, la Scuola Calcio Federico Mosconi, e l’Orvieto Fc giovane, ma già importante, realtà di calcio a 5 in Umbria. A presiedere la nuova realtà rossoblù, ci sarà il neo presidente Roberto Lorenzotti… “ E’ iniziato tutto lo scorso anno, quando ho portato a giocare i miei figli alla Federico Mosconi, per me che dopo l’esperienza da presidente a Baschi ero fuori da un po’, questo rientrare nel mondo del calcio è stato un rivedere e ritrovare tanti vecchi amici, con i quali abbiamo più volte fatto il paragone di ciò che era