Top0

Primo stop per l’Orvietana. A S.Sisto non funziona l’11 di Fatone, a segno Mouah

Primo stop per l’Orvietana. A S.Sisto non funziona l’11 di Fatone, a segno Mouah

Calcio, Orvietana Calcio, Sport, Top0
Prima sconfitta stagionale in campionato per l'Orvietana Calcio. Lo stop alla corsa appena iniziata dei biancorossi arriva alla terza giornata di andata in casa del S. Sisto. Un 2-1, quello uscito da Perugia, che spezza la striscia positiva degli orvietani oggi privi di Locchi e Saleppico e con un Mouah sceso in campo solo nell'ultima mezzora. Non funziona l'Orvietana vista ieri, domenica 24 settembre, contro la compagine di Valentini; gli orvietani, seppur meglio attrezzati sulla carta, in campo hanno subito molto l'impatto dei perugini che hanno chiuso il primo tempo in vantaggio per 1-0 grazie ad un rigore trasformato al 24' da De Luca. Dallo svantaggio in poi la squadra di Riccardo Fatone ha perso il bandolo della matassa, cercando troppo freneticamente di rimettersi in piedi senza ri...
Quinto posto per l’Atletica Libertas Orvieto alla finale interregionale di Ravenna

Quinto posto per l’Atletica Libertas Orvieto alla finale interregionale di Ravenna

Atletica, Libertas Orvieto, Sport, Top0
Alla finale interregionale del campionato di società assoluto a Ravenna  l'Atletica Libertas Orvieto ottiene un prestigioso quinto posto . Grande prova e ritorno dopo l'infortunio per Eugenio Ceban nel salto con l'asta che con la misura di 4,65 vince la gara, medaglia di bronzo per Alessio Dolciami nel lancio del disco con 47,26 davanti al compagno di squadra Diego Centi 44,98. Bronzo anche per la 4x400 con Pigozzi-Bizzocchi-Gramaccia-Ponzi con 3'25"27, bel quarto posto nei 1500 per Daniel Ngeno con 4'03"87, bel sesto posto per Cristopher Gandola nel salto in lungo con 6,43. Nella velocità settimo posto per Marco Gai nei 100 con 11"18 mentre nei 400 settimo posto per Marco Gramaccia 51"19 e Wondy Bizzocchi 51"62, peccato per la 4x100 composta da Serranti-Pigozzi-Gandola-Gai che è giunta
Per la Zambelli Orvieto ancora un test probante al torneo di Alatri

Per la Zambelli Orvieto ancora un test probante al torneo di Alatri

Pallavolo AZ Zambelli, Sport, Top0, Volley
Volge al termine la quarta settimana di lavoro alla Zambelli Orvieto, una chiusura con gli straordinari per le dodici giocatrici e lo staff tecnico che si preparano a disputare il primo torneo stagionale. Due gli incontri che attendono le tigri gialloverdi alla manifestazione denominata Memorial Emanuele Morganti, prima edizione che si disputa nella città di Alatri domenica prossima 24 settembre e che si presenta sotto forma di quadrangolare. In verità la manifestazione è composta da tre competizioni differenti, uno giovanile, uno con collettivi di livello regionale, ed uno, quello che riguarda il collettivo umbro, con squadre di seconda e terza categoria nazionale. Le rupestri affrontano questo impegno a distanza di tre giorni dall’amichevole con Baronissi, volendo in questa maniera co
Targa Panathlon all’associazione La Castellana

Targa Panathlon all’associazione La Castellana

Auto e Moto, Sport, Top0
Serata di motori, tutta dedicata all’Associazione della Castellana, quella organizzata dal Panathlon club di Orvieto con la sapiente regia della Presidente, Rita Custodi e da Salvatore Avola, segretario del club. Invitati speciali i consiglieri dell’Associazione, guidati dal Presidente, Luciano Carboni, accompagnato dall’ex numero uno e pilota in attività Massimo Vezzosi. Assente più che giustificato Paolo Roselli, salutato con un applauso caloroso dai tanti soci Panathlon che hanno affollato il Ristorante Maurizio. Tema della serata la consegna di una targa ricordo all’Associazione che, da mezzo secolo organizza una delle gare in salita più affermate sul territorio nazionale. A Roberto Pace, introdotto dal Gen.le  Massimo Giuliani,  il compito di celebrare la storia della corsa, mentre,
Vetrya Orvieto Basket all’esordio ufficiale in casa

Vetrya Orvieto Basket all’esordio ufficiale in casa

Basket, Orvieto Basket, Sport, Top0
POCO TEMPO PER FESTEGGIARE LA VITTORIA ALL’ESORDIO CHE PER LA VETRYA ORVIETO BASKET È GIÀ IL MOMENTO DI SCENDERE DI NUOVO IN CAMPO. I ragazzi di coach Brandoni saranno di scena a Porano domenica 24 settembre per l’esordio casalingo contro Ellera, incontro valido per la seconda giornata del girone di andata di Coppa Umbra. Allenati dall’esperto coach Mancia, i corcianesi possono contare su un roster giovane, composto per la maggior parte da under 20 che negli anni si sono più volte scontrati anche coi ragazzi delle nostre giovanili. I vari Berligi, Girolmoni, Salvatori e Brunelli hanno dimostrato di poter dare il loro contributo anche con i senior e saranno l’asse su cui sarà costruita la squadra anche nel futuro. Orvieto dovrà essere brava a far valere la maggiore fisicità ed esperienz
Zambelli doma la parigrado Baronissi ma non senza faticare. Grigolo top

Zambelli doma la parigrado Baronissi ma non senza faticare. Grigolo top

Pallavolo AZ Zambelli, Sport, Top0, Volley
Test importantissimo quello messo in campo ieri, giovedì 21 settembre, dalla Pallavolo Az Zambelli che al PapaPapini di Orvieto (per l'occasione è stato installato a terra il tappeto regolamentare rosa-fucsia richiesto dalla Lega Pallavolo per le gare di A2) ha ospitato la parigrado P2P Givova Baronissi. Al di là del risultato (l'incontro è stato vinto dalle orvietane per 3 set a 1 ed è stato poi giocato un ulteriore set finito a favore delle salernitane) lo scopo del match era quello di testarsi per ambedue le compagini con un team più o meno dello stesso livello. Zambelli e Baronissi sono entrambe neopromosse in A2 e i rispettivi allenatori Matteo Solforati e Ivan Castillo hanno sicuramente tratto dall'incontro molti spunti sia per lavorare ancora in vista del debutto in campionato previ
Zambelli Orvieto giovedì al Pala-Papini fa le prove generali col Baronissi

Zambelli Orvieto giovedì al Pala-Papini fa le prove generali col Baronissi

Pallavolo AZ Zambelli, Sport, Top0, Volley
È una settimana importante sotto tutti i punti di vista per la Zambelli Orvieto che dopo aver conquistato il Trofeo Agricola Zambelli ed essere stata premiata nella manifestazione Vota il Campione ha arricchito la propria bacheca. Adesso si torna alle verifiche per focalizzare l’attenzione delle tigri gialloverdi sulle questioni tecniche e soprattutto sulla crescita d’intesa tra le nuove giocatrici che compongono il collettivo. Per fare ciò lo staff tecnico capeggiato dall’allenatore Matteo Solforati sta lavorando con grande scrupolo al Pala-Papini sulle esercitazioni del sei contro sei che possono aumentare le sicurezze del team rupestre. Ma ancor più probanti sono le amichevoli, in programma ci sono altri riscontri sul campo a pochi giorni dal debutto ufficiale nella serie A2 femminil
La Zambelli Orvieto vince la settima edizione del Trofeo Agricola Zambelli

La Zambelli Orvieto vince la settima edizione del Trofeo Agricola Zambelli

Pallavolo AZ Zambelli, Sport, Top0, Video, Volley
La settima edizione del Trofeo Agricola Zambelli si rivela un successo, malgrado la bella giornata di sole il palasport Alessio Papini registra un buon afflusso di sportivi e di curiosi ed offre uno spettacolo di ottimo livello. A vincere sono le padrone di casa della Zambelli Orvieto che si sono aggiudicate la coppa dimostrandosi già a buon punto nella preparazione atletica, ed evidenziando qualche progresso sul piano del gioco in vista del debutto in serie A2 femminile. Non ha potuto resistere all’urto la Lucky Wind Granfruttato Trevi che ha fatto vedere il suo interessante organico ed ha sfoderato una prestazione di ottimo livello confermando di poter essere una squadra ambiziosa per la B1. Due formazioni umbre sicuramente da seguire con attenzione perché promettono di far divertire
Vola ancora l’Orvietana Calcio all’esordio casalingo

Vola ancora l’Orvietana Calcio all’esordio casalingo

Calcio, Orvietana Calcio, Sport, Top0
Orvietana – Massa Martana 3-0 Esordio casalingo per l’Orvietana, anche se avvenuto sul terreno del Vince Lombardi di Castel Giorgio, causa lavori di sistemazione del manto erboso del Muzi. Avversario di turno il Massa Martana, squadra in cui milita l’ex eccellente Andrea Bagnato, assente dal campo a causa di una lunga squalifica. Fin dalle prime battute, si sono viste  le due squadre affrontarsi con grande determinazione; molto meglio l’Orvietana, che, alla fine, porterà a casa un risultato meno rotondo di quanto sarebbe potuto essere, se avesse capitalizzato tutte le occasioni avute. Gli ospiti, pur dotati di individualità di rilievo – giocatori del calibro di Manni, Rocchi, i fratelli Angeli, De Santis, a titolo puramente esemplificativo e non esaustivo – mal riescono a forzare il mu
Debutto (quasi) casalingo per l’Orvietana. A Castel Giorgio arriva il Massa Martana

Debutto (quasi) casalingo per l’Orvietana. A Castel Giorgio arriva il Massa Martana

Calcio, Orvietana Calcio, Sport, Top0
Fresco di promozione al turno successivo di Coppa Italia di Eccellenza, nella seconda giornata di andata del massimo campionato regionale umbro, arriva a Orvieto – o meglio al “Vince Lombardi” di Castel Giorgio dove si giocheranno tutte le gare casalinghe dell'Orvietana fino almeno a metà ottobre – il Massa Martana. Nella gara di coppa contro i biancorossi era finita 1-1 ma da allora, non troppo tempo fa a dire il vero, l'Orvietana ha fatto passi da gigante e la sfida potrebbe non essere così scontata. I biancorossi di Riccardo Fatone, al debutto casalingo stagionale in campionato, arrivano dalla bella vittoria per 2-4 in trasferta sul campo del Petrignano, il Massa Martana agli ordini dell'ex Orvietana Luciano Marini invece dal pareggio casalingo con il Fontanelle Branca finito 0-0. Fis
Orvieto si prepara a mandare in scena il Trofeo Agricola Zambelli

Orvieto si prepara a mandare in scena il Trofeo Agricola Zambelli

Pallavolo AZ Zambelli, Sport, Top0, Volley
Continuano le verifiche sul campo per le squadre di pallavolo, tra tanti appuntamenti amichevoli ci sono anche alcuni eventi ufficiali e senza dubbio più interessanti come quello del Trofeo Agricola Zambelli. Domenica 17 settembre si disputerà la settima edizione di una manifestazione che è diventata ormai un classico del mese che precede l’esordio in campionato, il palasport Alessio Papini è pronto ad accogliere i tanti sportivi che seguono le vicende del volley. Sotto i riflettori finirà la Zambelli Orvieto che dopo la promozione in serie A2 femminile ha accresciuto la sua notorietà nel territorio ma anche oltre i confini regionali, un team nuovo di zecca che vuole rappresentare degnamente la propria città. Le tigri gialloverdi sono molto attese e sul finire della quarta settimana di
Karate, via alla stagione Keikenkai. Cinque atleti pronti per i mondiali Iku di Ottobre

Karate, via alla stagione Keikenkai. Cinque atleti pronti per i mondiali Iku di Ottobre

Karate, Sport, Top0
Nuova ripresa dell’attività per il dojo di Orvieto, del M° Antonio Affatati, che nella prima settimana di Settembre ha riaperto le porte agli allievi. Il dojo Kanseikan fa parte della Scuola Keikenkai, fondata dal M° Sergio Valeri, che si avvale della collaborazione di 10 insegnanti che operano sul territorio umbro-laziale. Il M° Affatati, direttore tecnico del dojo orvietano, riveste all’interno della Scuola il ruolo di Responsabile coordinatore del GAK (Gruppo Agonistico Keikenkai), che quest’anno ha ottenuto ottimi risultati durante la stagione agonistica promossa dalla FIK (Federazione Italiana Karate) nella quale opera attivamente dal 2008. Cinque atleti orvietani sono stati selezionati con sistema meritocratico, grazie ai risultati ottenuti nell’arco della scorsa stagione, per rappre
Alla 45a “Cronoscalata della Castellana” vittoria di Fattorini in casa

Alla 45a “Cronoscalata della Castellana” vittoria di Fattorini in casa

Auto e Moto, Sport, Top0
Alla 45^ “Cronoscalata della Castellana” vittoria di Fattorini in casa Il giovane orvietano ha vinto all’esordio sulla nuova Osella FA 30 Zytek sotto la pioggia. Non partito Zardo. Podio completato dalle CN con Rea su Ligier e Rampini su Osella PA 21 EVO. Pelorosso primo di gruppo E1 su Renault Clio sotto al podio assoluto. Giardni su Citroen ha vinto il “Memorial Broccolini" La pioggia è stata protagonista della 45^ Cronoscalata della Castellana”, la gara organizzata dall’ASD omonima con il patrocinio del Comune di Orvieto e del’Automobile Club Terni, con doppia validità per il Trofeo Italiano Velocità Montagna, 11° Round per il nord e 10° per il sud. Michele Fattorini ha vinto la gara di casa. Il giovane pilota di Porano portacolori della Speed Motor, dopo qualche brivido alla partenza
Orvietana da urlo. Poker in casa del Petrignano

Orvietana da urlo. Poker in casa del Petrignano

Calcio, Orvietana Calcio, Sport, Top0
Petrignano - Orvietana 2-4 Meglio di così proprio non poteva andare. Tutto il tridente di attacco - Polidori, Saleppico e Mouaha - in goal, linea difensiva impeccabile, i giovani della cantera - subentrati nel secondo tempo - che danno freschezza alla manovra biancorossa, tutti e cinque i cambi a disposizione sfruttati - Carissimi per Polidori, Bonaccorsi per Cotigni, Perquoti per Mouaha, Ammendola per Nuccioni e Mancinelli per Locchi - gara dominata in lungo e in largo. E, tutto questo, in casa di una squadra che, alla vigilia, si assumeva fosse ben attrezzata e assolutamente intenzionata a guardare i propri competitors dalle zone alte della classifica. Il team di Fatone va in vantaggio dopo una manciata di minuti dal fischio d'inizio. Polidori ne fa uno dei suoi: tiro a incrociare, su
Successo per la settima edizione de La Carrareccia, ciclostorica di Bolsena del 3 settembre dedicata a Barbara e Matteo

Successo per la settima edizione de La Carrareccia, ciclostorica di Bolsena del 3 settembre dedicata a Barbara e Matteo

Ciclismo, Sociale, Sport, Top0
Biciclette d’acciaio e maglie di lana colorate hanno invaso in questo fine settimana le strade attorno al Lago di Bolsena. L’occasione per rivedere appassionati e campioni del ciclismo pedalare gli uni accanto agli altri è stata la VII edizione de La Carrareccia, cicloturistica organizzata dal Trombadore’s Team e che fa parte dal Giro di Italia d’Epoca, Gide. Fra i ciclisti che hanno preso il via tanti campioni del passato più lontano, come Livio Trapè, Valter Passuello, Eraldo Bocci e altri degli anni più recenti come Massimo Codol e Giulio Tomi, che vengono ogni anno a Bolsena non per competere, qui non ci sono classifiche e non si misurano i tempi, ma per incontrare gli amici e per riaffermare il valore del “cavallo d’acciaio”, come veniva un tempo definita la bicicletta. Chi è partit