mercoledì, giugno 29contatti +39 3534242011


TopNews

Maxi multa alla Pro Ficulle. La società: “è una ingiustizia”

Maxi multa alla Pro Ficulle. La società: “è una ingiustizia”

Calcio, Pro Ficulle, TopNews
Mai pareggio fu costato così caro alla Pro Ficulle. Ci è andato giù davvero pesante il giudice sportivo che in riferimento alla partita Pro Ficulle-Mantignana (terminata 1-1) nella prima giornata di ritorno in Prima categoria Umbria girone B, ha inflitto alla squadra locale niente meno che milleecinquanta euro di multa (900+150). Una ammenda che la società di Ficulle definisce “una ingiustizia”. Tutto ruota intorno al pari degli ospiti realizzato al 52'st da Cenerini (la Pro Ficulle era andata in vantaggio al 30'st grazie alla rete di Pagnotta) goal segnato, a quanto pare, ben oltre il tempo di recupero (6 minuti) assegnato dal direttore di gara Marco Fornai, tra lo sconcerto dei giocatori in campo e del pubblico sugli spalti. C'è da dire che la tifoseria ficullese è nota per essere sem
Orvieto Basket a Gualdo in cerca di riscatto

Orvieto Basket a Gualdo in cerca di riscatto

Basket, Orvieto Basket, TopNews
DOPO LO STOP NEL DERBY CASALINGO CONTRO TODI È GIÀ TEMPO DI RISCATTO PER LA VETRYA ORVIETO BASKET: I BIANCOROSSI SONO ATTESI DALL’INSIDIOSA TRASFERTA SUL CAMPO DEL BASKET GUALDO, PREVISTA PER DOMENICA 14 GENNAIO ALLE 18. All’andata i gualdesi avevano dato grande filo da torcere ai rupestri ed erano stati in vantaggio per buona parte della partita, prima che grazie anche a due fondamentali palle rubate di capitan Abet Orvieto riuscisse a prendere il sopravvento. Si prospetta un match con poche certezze, che sono diminuite ulteriormente dopo l’improvviso cambio di allenatore operato dai gualdesi in settimana: è stato rimosso dal proprio incarico coach Marco Guerriero, che è stato sostituito da Luca Palmerini. Fermo ormai da un anno, l’ultima esperienza di Palmerini è coincisa con l’
Ciclismo, il prossimo 11 marzo sarà l’Orvieto Wine Marathon ad aprire il Jeko Umbria Marathon Mtb

Ciclismo, il prossimo 11 marzo sarà l’Orvieto Wine Marathon ad aprire il Jeko Umbria Marathon Mtb

Ciclismo, TopNews
Orvieto Wine Marathon. Sarà questa la bellissima gara d’apertura del Jeko Umbria Marathon Mtb, circuito off road che porterà i partecipanti in alcune delle più belle località dell’Umbria. La gara dell’11 marzo a Morrano, frazione di Orvieto, presenterà un percorso che si snoderà lungo 22 chilometri (circa 600 metri di dislivello) da ripetere due volte per tutte le categorie, mentre per esordienti e allievi ci sarà un percorso dedicato, secondo le nuove norme della Fci. Allo studio alcune modifiche ai single track, che renderanno ancora più tecnico e divertente il tracciato. Anche quest’anno, comunque, si attraverserà l’oasi di protezione l’Elmo. Sarà così possibile cimentarsi in un’alternanza di tratti veloci e altri relativamente tecnici su un fondo tutto in sottobosco. Miglior
Va in archivio con un successo di partecipazione la 7°edizione del Cross Tenuta Le Velette

Va in archivio con un successo di partecipazione la 7°edizione del Cross Tenuta Le Velette

Podismo, TopNews
Ben 120 partenti, in un contesto quello di inizio anno non facile, con gli atleti alle prese oltre che con gli stravizi delle festività natalizie, anche con il rinnovo dei tesseramenti scaduti a fine anno e soprattutto con un calendario già ingolfato da troppi eventi e che a visto nel nostro territorio ben due gare il giorno della befana, oltre alla nostra in questa prima domenica dell'anno. Nella classifica maschile over 60, 2 giri 4.8km, vittoria di Montini Adriano Atl. Di Marco sport 21'22", su Bertolini Aldemaro 21'46" e Mangialasche Alfonso 22'40" entrambi della cdp Perugia. Nella classifia femminile 2 giri 4.8km, vittoria di Giorgi Giulia Arcs Cus Perugia 20'00", su Antonella Bellitto Libertas Orvieto 21'16", e Lini Debora Arcs Cus Perugia 21'49". Nella gara maschile 7.2km 3 gir
Sulla scia dei Re Magi, buona la prima del 2018 per i Ciconia

Sulla scia dei Re Magi, buona la prima del 2018 per i Ciconia

Calcio, Ciconia Calcio, TopNews
Sulla scia dei Re Magi, il Ciconia ritrova la via dell’Antistadio Achilli decimato da febbri malariche e appesantito da tartufoni assortiti. Al cospetto di una Virtus Baschi non certo più brillante, l’inerzia della prima di ritorno denota una maggiore attitudine alla tombola e al mercante in fiera, più che alla lotta di campo. Ciò nonostante, in casa biancoceleste è buona la prima, almeno per il risultato. Un gol per tempo e una sinfonia di legni danno continuità alla corsa. Ma non mascherano una prestazione scialba, deludente, per lunghi tratti priva di mordente e figlia di un appannamento natalizio solo parzialmente fisiologico. Ad estrarre il dolcetto dalla calza dopo più di mezz’ora di carbone ci pensa Porcari, bravissimo nel pescare il sette da posizione defilata dopo un controll
Michele Peparello (Libertas Pallavolo) convocato nella selezione regionale Umbria

Michele Peparello (Libertas Pallavolo) convocato nella selezione regionale Umbria

Giovanili, Libertas Orvieto, TopNews, Volley
Grande soddisfazione in casa Libertas Pallavolo Orvieto. Michele Peparello, classe 2002, schiacciatore, capitano della under 16 della Libertas Pallavolo Orvieto è tra i convocati della Selezione Regionale Umbria Maschile. A sceglierlo per il Regional Day 2018 che si terrà lunedì 8 gennaio prossimo a Trevi, il selezionatore della rappresentativa umbra Simone Cruciani. A guidare i ragazzi nella giornata di allenamento saranno i selezionatori regionali Simone Cruciani e Paolo Restani. Sarà inoltre presente il tecnico delle Squadre Nazionali Bruno Morganti.      
Orvietana – Petrignano. Si torna in campo per il girone di ritorno in Eccellenza

Orvietana – Petrignano. Si torna in campo per il girone di ritorno in Eccellenza

Calcio, Orvietana Calcio, TopNews
Prima giornata di ritorno in Eccellenza umbra. Dopo la sosta natalizia l'Orvietana torna in campo affrontando al “Muzi” di Orvieto il Petrignano. All'andata era finita 2-4 per i biancorossi che stavolta giocano in casa e sperano di poter confermare quanto di buono fatto nelle ultime gare. Soprattutto si spera di recuperare tutti gli infortunati di lungo corso, come gli attaccanti Gianluca Polidori che, a quanto pare, salvo problemi delle ultime ore, tornerà ad essere disponibile e Alex Mouah che al contrario continua ad avere fastidi e probabilmente non sarà della partita. Per il resto, il tecnico Riccardo Fatone dovrebbe avere tutti con sé compreso Cotigni che in settimana si era fermato per influenza. L'Orvietana riparte dalla settima posizione e da 22 punti, il Petrignano leggermente so
Orvietana pronta al girone di ritorno. Si riparte dal Petrignano

Orvietana pronta al girone di ritorno. Si riparte dal Petrignano

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
C'eravamo lasciati prima della sosta natalizia con l'Eccellenza umbra arrivata al giro di boa del campionato e con il Bastia 1924 campione d'inverno a 32 punti. L'Orvietana aveva chiuso il girone di andata con la vittoria per 2-1 contro il Trasimeno, in settima posizione, a 22 punti, con 15 gare di cui 6 vinte, 4 pareggiate e 5 perse, 20 reti subite e 26 segnate con una media goal/partita di 1.7. Un tabellino di marcia niente male per una squadra che, a settembre, era partita da matricola, e seppur matricola aveva subito dichiarato di voler volare alto. Le cose, almeno all'inizio, non si erano messe proprio come tutti, a partire dalla dirigenza biancorossa, speravano: intanto la squadra aveva cominciato il campionato senza campo, deportata a Castel Giorgio per un ritardo nella semina del “
Nel 2018 sarà una Zambelli Orvieto più consapevole per Margherita Muzi

Nel 2018 sarà una Zambelli Orvieto più consapevole per Margherita Muzi

Pallavolo AZ Zambelli, Top0, TopNews, Volley
Dopo diciassette giornate, sedici partite giocate, la serie A2 femminile è giunta al giro di boa del campionato, il completamento di metà percorso coincide perfettamente con la chiusura del vecchio anno e propizia un primo bilancio. l’inizio del 2018 rappresenta l’occasione giusta per guardarsi alle spalle ed analizzare ciò che è stato realizzato dalla Zambelli Orvieto che nei dodici mesi scorsi ha vinto la categoria inferiore, conquistato la promozione e con essa il diritto a partecipare per la prima volta nella sua storia alla seconda categoria nazionale. Le festività sono trascorse serene ma rapide per le tigri gialloverdi che hanno staccato la spina solo per due giorni a capodanno per trascorrere con famiglia ed amici l’arrivo del nuovo anno. Il 2017 si è chiuso con una sconfi
Un anno di Orvieto Runners. Primo bilancio del team

Un anno di Orvieto Runners. Primo bilancio del team

Podismo, Top0, TopNews
2017. L’anno di Orvieto Comune Europeo dello Sport sta per chiudersi, e anche Orvieto Runners, associazione sportiva di running costituita il 16 gennaio da Giovanni Ruggeri, Francesco Fredro e Leonardo Conticelli, è pronta a tracciare un bilancio dei suoi primi undici mesi di vita, con la consapevolezza di aver fatto qualcosa di importante. 8 gli eventi organizzati, di cui 1 agonistico, 3 non competitivi, 2 societari e 2 a carattere sociale e solidale; circa 40 le gare partecipate; un trofeo di squadra in bacheca e più di 20 premi individuali vinti, tra assoluti e di categoria; quasi 30 gli atleti all’attivo e centinaia i chilometri percorsi insieme durante allenamenti collettivi e uscite di gruppo. Basterebbero questi numeri a incorniciare un anno vissuto intensamente, tra successi, os
Orvieto Fc un primo bilancio nelle parole del direttore generale Trincia

Orvieto Fc un primo bilancio nelle parole del direttore generale Trincia

Calcio a 5, Orvieto FC, Top0, TopNews
Con gli ultimi giorni del 2017 si chiudono anche i primi quattro mesi di vita della neonata Orvieto Fc, società di calcio, a tutto tondo, che ha fatto la sua comparsa nella Città della Rupe in questo settembre. Quattro mesi vissuti sulla cresta dell’onda, non senza problematiche da affrontare, ma contante soddisfazioni, umane e sportive. Tra gli artefici di questa nuova realtà, c’è anche il direttore generale Fabio Trincia… “Questo primo periodo di vita della nostra società – commenta – non può non essere positivo, sia a livello di risultati, sia a livello di riscontro di tutti coloro che ci stanno intorno. I nostri settori di calcio e calcio a 5, e quelli in rosa stanno rispondendo alla grande, sia in termini di risultati, sia in termini di entusiasmo”. In particolare le compagini masch