mercoledì, Luglio 24contatti +39 3534242011
Shadow

Ocria super, 4 reti alla Hellas

Otricoli. La sfida tra Ocria ed Hellas Narni si conclude con la stupenda
vittoria della squadra di casa per 4-0. La partita viene ipotecata già nei
primi 35 minuti di gioco con i tre gol dell’Ocria che tagliano le gambe agli
avversari. Al 16’ arriva subito il vantaggio dell’Ocria con un ottimo Da
Frè che insacca anticipando Angelucci in uscita dopo un millimetrico lancio di
Cananzi A. L’Hellas non si perde d’animo e risponde subito con un buon tiro
da fuori di Faustini controllato bene da Sinisgalli. Il risultato cambia ancora
una volta al 24’ quando Camilluzzi con una buona azione personale sulla fascia
destra va via al difensore avversario e mette la palla al centro per Da Frè che
si allarga e dalla destra batte ancora una volta Angelucci siglando il 2 a 0.
L’Hellas non riesce a riorganizzare le idee e al 35’ è costretta ancora una
volta a capitolare quando un indiavolato Camilluzzi arriva sul fondo e mette la
palla al limite dell’area dove arriva capitan Nebbia che con un sinistro al
volo supera un incolpevole Angelucci.La terza rete di Nebbia sembra aver
svegliato l’Hellas che nei 10 minuti finali tenta il disperato assalto alla
porta di Sinisgalli. Al 39’ Faustini ben servito da Massarelli si libera in
area e fa esplodere un gran destro che impatta sulla traversa, mentre al 42’
Massarelli imbeccato da Novelli si fa ipnotizzare da Sinisgalli in uscita.
La prima frazione si chiude con l’Ocria meritatamente in vantaggio di tre
reti.
Il secondo tempo si apre all’insegna dell’Hellas Narni che prova a
recuperare il passivo maturato nel primo tempo. Al 5’ il signor Stabile
decreta una punizione a due in area in favore della squadra ospite.
L’incaricato è Novelli che tira di potenza e trova sulla sua strada un ottimo
Sinisgalli,  la palla finisce sui piedi di Capitan Massarelli che tira a botta
sicura, ma trova sulla linea di porta Nebbia che libera. La partita continua a
giocarsi a centrocampo con una leggera prevalenza dei locali e con gli ospiti
che sembrano ormai rassegnati alla sconfitta. Al 13’ nuova azione dalla destra
con un buono scambio tra Camilluzzi e Cananzi D che va via al diretto marcatore,
entra in area e mette dentro un pallone con scritto “spingere” sulla testa
di Da Frè che sbaglia di poco evidentemente ormai sazio.
Al 20’ st scontro tra Marchesini e Angelucci che ha la peggio ed è costretto
ad uscire, giusta espulsione ed Ocria in 10. La superiorità numerica però non
aiuta l’Hellas che non riesce più ad impensierire il numero uno locale, anzi
è ancora l’Ocria a cercare il gol a più riprese. Al 28’ Nebbia fa fuori 3
avversari, si allarga sulla sinistra e invece di crossare per Soldatini solo in
area tira ancora da fuori questa volta senza fortuna. Ormai in campo c’è solo
l’Ocria che continua a creare pericoli alla porta ospite come al 35’ quando
Soldatini imbeccato bene da Meloni si fa ipnotizzare da un buon Rossi. Ancora
Ocria pericolosa con Meloni che al 37’ non riesce ad indirizzare la palla
nella rete da corner. Su capovolgimento di fronte corner per l’Hellas battuto
sul primo palo dove si avventa con grande opportunismo Massarelli che anticipa
tutti con una girata, ma la palla va fuori di poco. Al 40 ‘ st l’ultima
azione degna di nota. Un superlativo Skenderaj recupera palla, appoggia per
Meloni che si libera di un avversario, lancia Diluvio che dalla sinistra taglia
la difesa in due e con un preciso sinistro fissa il risultato sul 4 a 0.
Ottima prova dell’Ocria che conquista i primi 3 punti in questo campionato,
mentre l’Hellas Narni dopo la sconfitta interna con l’Alviano rimane a zero.
A parziale scusante per l’Hellas ricordiamo le defezioni di 2 difensori
titolari come Vitelli e Santi.

 

Ocria 2003: Sinisgalli, Nunzi N (Fagioni), Cananzi A, Petrucci (Nunzi P),
Skenderaj, Stentella (Diluvio), Da Frè (Marchesini), Nebbia, Cananzi D
(Soldatini) , Camilluzzi, Meloni. All. Liti
Hellas Narni: Angelucci (Rossi), Canale, Scorzoni,  Astolfi, Dezi, Marasca,
Novelli, Curbis (Pietropaoli), Massarelli, Faustini, Testarella (Valli). All.
Rosati
Arbitro: Stabile di Terni
Reti:16 pt e 24pt  Da Frè, 35pt Nebbia, 40 st Diluvio.
Ammoniti:Nunzi N, Cananzi A, Camilluzzi
Espulsi: Marchesini al 20’ st

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com