mercoledì, settembre 22contatti +39 3534242011


Calcio

Calcio

Vince, diverte e non soffre. Orvietana a gonfie vele

Vince, diverte e non soffre. Orvietana a gonfie vele

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
  L’Orvietana continua a vincere e a divertire. E questa volta non deve nemmeno soffrire. Malgrado le assenze della punta centrale Sciacca, del suo capitano Bracaletti, inizialmente in panchina, e dell’altro squalificato Biancalana, la squadra di Ciccone gira a mille. Pontevalleceppi che lamenta qualche assenza e maledice un calendario che gli ha “regalato” nelle prime tre giornate Narnese, Castiglion del Lago ed Orvietana. Primo minuto e subito angolo conquistato dall’Orvietana, dopo un paio di situazioni lottate in area la palla arriva sul lato opposto dove Guazzaroni la addomestica, si fa spazio fino a trovare la finestra giusta per vedere la porta e inventa una traiettoria a girare sulla quale non può far nulla Biscarini. Il numero 10 biancorosso, sull
Orvietana col vento in poppa. Battuto anche il Massa Martana

Orvietana col vento in poppa. Battuto anche il Massa Martana

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
MASSA MARTANA – ORVIETANA 1-2 MASSA MARTANA: Alleori (1'st Pernini), Quaranta (1'st Monesi), Bertoldi, De Santis, Alabastri, Mechetti, Vichi, Venturi (1'st Bietolini), Gesuele (26'pt Manni), Mignone, Ferrante (1'st Angeli A.). A disp.: Antonelli, Monaco, Tabuani, Farinelli. All. Michele Proietti ORVIETANA: Perquoti, Lanzi, Flavioni, Guinazzu, Greco, Fapperdue, Vicaroni (44'st Barbini), Proietti (17'st Cotigni), Sciacca, Guazzaroni (32'st Di Patrizi), Keita (12'st Biancalana). A disp.: Frola, Bianco, Lombardelli, Cipolla, Baci . All. Gianfranco Ciccone ARBITRO: Vincenzo Oristanio di Perugia (Goretti-Luppo) MARCATORI: 35' pt Greco (O), 49' pt Flavioni (O), 33' st aut. Perquoti (M) NOTE: Espulso Sciacca (O) al 30'pt, Ammoniti: Venturi (M), Biancalana, Cotigni (O) particola
Ottimo esordio di stagione per l’Orvieto Fc di Marco Perotti

Ottimo esordio di stagione per l’Orvieto Fc di Marco Perotti

Calcio, Orvieto FC C11, Top0, TopNews
E’ stato l’esordio che tutti vorrebbero, quello dell’Orvieto Fc di mister Marco Perotti, nel primo turno di Coppa Primavera che si è giocato domenica al Federico Mosconi di Sferracavallo, e che ha visto la squadra del presidente Roberto Lorenzotti imporsi per 3-0 contro la Pro Ficulle. Un match divertente, ma che soprattutto conferma la bontà del lavoro svolto dal tecnico sino a qui. “E’ stata una bella partita – commenta il direttore generale orvietano Maurizio Bellagamba – vincere 3-0 contro una compagine ostica come la Pro Ficulle ci dà tantissimo morale”. Ma che partita è stata? “Il primo tempo molto equilibrato, con poche occasioni, noi siamo stati bravi a sfruttare quella arrivata intorno alla mezzora con Trippanera, che ha capitalizzato al meglio l’occasione capitata, peral
Orvietana, contro l’Ellera è bella e impossibile

Orvietana, contro l’Ellera è bella e impossibile

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
ORVIETANA – ELLERA 3-1 ORVIETANA: Perquoti, Lanzi (17' st Biancalana), Flavioni, Guinazu, Proietti, Fapperdue, Cotigni, Guazzaroni (36' st Barbini), Sciacca, Bracaletti (22' st Vicaroni), Keita. A disp.: Frola, Bianco, Cipolla, Lombardelli, Baci, Simoncini. All. Gianfranco Ciccone ELLERA: Battistelli, Marconi, Lavano (19'st Bazzucchi), Rondoni (39' st Catana), Zanchi, Ricci, Boldrini, Ubaldi, Passeri (40'pt Bura), Colombi, Finetti. A disp.: Cuppoloni, Bujaku, Baiocco, Tomassini, Cinelli, Piazzai. All. Zoran Luzi ARBITRO: Ilaria Possanzini di Foligno (Capicci - Servilli) MARCATORI: 41'pt Marconi (E), 5'st e 42'st Sciacca (O), 29'st Vicaroni (O), NOTE: Angoli 9-1, ammoniti Zanchi, Ricci,  Colombi, Bazzucchi (E); Guazzaroni, Bracaletti (O). Recupero 2' pt, 4' st, Stadio Lu
Al “Muzi” arriva l’Ellera ed è subito big match

Al “Muzi” arriva l’Ellera ed è subito big match

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Esordio in casa per l’Orvietana che domenica 29 agosto alle ore 16 affronta allo stadio Luigi Muzi di Ciconia l’Ellera, indicata da molti come la favorita del torneo. Ciccone dovrà rinunciare a Greco, che deve scontare un residuo squalifica della scorsa stagione, e Di Patrizi ancora alle prese con l’infortunio del precampionato, ma avrà a disposizione anche il neo arrivato Guinazu che, in attesa dell’esito del tampone, potrebbe già indossare la prima maglia biancorossa questa domenica. Dopo la sfortunata parentesi di Coppa, dove invece l’Ellera ha trovato un successo esterno per 3-0 sul campo del Castel del Piano, l’Orvietana è chiamata al riscatto. Gli allenamenti, dopo il doppio impegno contro O. Thyrus e Narnese, sono proseguiti a ritmi serrati. Si gioca domenica 29 agosto al
Coppa Primavera. Tutto pronto in casa Orvieto FC

Coppa Primavera. Tutto pronto in casa Orvieto FC

Calcio, Orvieto FC C11, TopNews
E’ tutto pronto per l’esordio stagionale del calcio a 11 targato Orvieto FC, domenica alle 16.00, presso l’impianto sportivo “Federico Mosconi” di Sferracavallo andrà in scena il primo turno della Coppa Primavera di Prima categoria, che vedrà i ragazzi del presidente Roberto Lorenzotti affrontare la Pro Ficulle. “E’ la prima uscita stagionale che arriva dopo una stagione e mezza di stop – commenta il direttore generale dell’Orvieto FC Maurizio Bellagamba – una stagione e mezza durante la quale abbiamo fatto la domanda di ripescaggio (estate 2020, ndr) approdando in Prima categoria, e ora, domenica finalmente torneremo a giocare”. Una voglia di campo, di calcio giocato che manca da troppo tempo; con una squadra totalmente nuova, affidata a mister Marco Perotti, nuovo pure lui, come ci
Orvietana, ingaggiato il difensore Manuel Guinazu Tamagno

Orvietana, ingaggiato il difensore Manuel Guinazu Tamagno

Calcio, Focus1, Focus1, Orvietana Calcio
Un altro argentino, oltre a Sciacca, vestirà la maglia biancorossa. A poche ore ormai dal debutto in campionato arriva un altro acquisto per l’Orvietana calcio. Costretti a rinunciare ad Odibe, che ha problemi a ritornare in Italia, il duo Cioci – Arcipreti ha optato per Manuel Guinazu. Originario di Moron, in Argentina, Manuel Guiñazu Tamagno, difensore centrale classe ’97 ha avuto esperienze in patria con il Deportivo Morón, prima di trasferirsi in Spagna al CD Guadalajara. In Italia ha giocato in Eccellenza in Basilicata con Castelluccio, quindi in Puglia, sempre in Eccellenza, con le maglie dell’Antonio Toma di Maglie e Ugento. Giocatore dai piedi buoni e con un ottimo senso della posizione, sarà a disposizione di Ciccone da oggi, venerdì 27 agosto.  
Narnese – Orvietana. I biancorossi cedono al 92′ e dicono addio alla Coppa

Narnese – Orvietana. I biancorossi cedono al 92′ e dicono addio alla Coppa

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Formazione piena di giovani che trova il vantaggio con Keita, nella ripresa la Narnese rimonta L’Orvietana deve salutare subito la coppa, ma se la sconfitta di domenica in casa contro l’O. Thyrus aveva lasciato più di un malumore, questa di Narni ha dato indicazioni differenti. Ciccone manda in campo una formazione ricca di giovani, ben 4 fuoriquota il doppio di quanto richiesto: giocano infatti Lanzi e Bianco in difesa, Biancalana e Keita esterni alti. Rispetto alla formazione di domenica scorsa mancano nell’undici titolare Perquoti, Flavioni, Guazzaroni, Bracaletti e ovviamente lo squalificato Sciacca. Assente per infortunio anche Di Patrizi. Vicaroni fa la prima punta. Partita a viso aperto, la Narnese si affaccia un paio di volte dalle parti di Frola con conclusioni che
Raffaele Iacuzio si aggrega al ritiro della Primavera del Modena FC

Raffaele Iacuzio si aggrega al ritiro della Primavera del Modena FC

Calcio, Orvietana Calcio, Orvieto FC, Top0, TopNews
                                      La convocazione gli è arrivata ieri per email. Lunedì 23 agosto, martedì 24 e mercoledì 25, Raffaele Iacuzio, centrocampista classe 2004, calcisticamente cresciuto nei vivai delle locali squadre dell'Orvietana e dell'Orvieto FC, si unirà al gruppo diretto da Mister Franco Farneti, per essere valutato in vista di un eventuale inserimento in rosa. Il nome di Iacuzio si aggiunge a quello di altri ragazzi, provenienti da Umbria e Lazio, selezionati da Francesco Iaccarino, responsabile Umbria e Roma per la Struttura Affiliate Italia ed Estero del Modena. Cannara, Tor di Quinto e Falasche Lavinio sono
Olympia Thyrus e Narnese per l’Orvietana in Coppa. Start il 22 agosto

Olympia Thyrus e Narnese per l’Orvietana in Coppa. Start il 22 agosto

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
                          Con il comunicato n. 06 del 4 agosto 2021, la LND, Comitato Regionale Umbria, ha ufficializzato regolamento e gironi della Coppa Italia di Eccellenza, che prenderà il via il prossimo 22 agosto e che vede l'Orvietana subito impegnata in casa - ore 16,00 Stadio Luigi Muzi - contro l'Olympia Thyrus. La competizione prevede sei gironi da tre squadre ciscuno: il Girone F, oltre a Orvietana e Olympia T., comprende anche la Narnese che invece il 22 agosto osserverà il turno di riposo. Il regolamento contempla l'iscrizione automatica di tutte le squadre che miltano nel campionato di Eccellenza, con gironi formati secondo criteri di vicinanza geografica; le gar
Lo Stadio Luigi Muzi ospiterà la prima edizione del Torneo Città di Orvieto

Lo Stadio Luigi Muzi ospiterà la prima edizione del Torneo Città di Orvieto

Calcio, Ciconia Calcio, Top0, TopNews
Si terrà dal 3 al 6 gennaio 2022 la prima edizione del Torneo Città di Orvieto, nato dal connubio tra Modena FC e ASD Ciconia Calcio, fortemente voluto dall’ormai orvietano di adozione Francesco Iaccarino, dirigente della struttura Affiliazioni e Scouting della società emiliana. Del resto, il responsabile della struttura modenese Giorgio Abeni ci aveva già anticipato, in una precedente intervista, come le affiliazioni e gli eventi fossero strettamente interdipendenti in una società come il Modena che, non solo ha alte ambizioni nel Campionato Nazionale di Lega Pro, ma è molto attiva nella crescita dei giovani calciatori propri e delle società affiliate. Pur non disponendo di un settore giovanile, i dirigenti del Ciconia Calcio hanno accettato con entusiasmo l’affiliazione “pro even
È Damian Sciacca la nuova punta centrale dell’Orvietana Calcio

È Damian Sciacca la nuova punta centrale dell’Orvietana Calcio

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
È Damian G. Sciacca, classe 1993, la nuova punta centrale dell’Orvietana Calcio. Nato a Rosario in Argentina, con nazionalità anche italiana, Damian ha disputato la seconda parte della stagione appena conclusa in Serie D alla Sinalunghese, mentre nell’annata precedente era in Eccellenza pugliese con la maglia dell’Augento. Possiamo vederlo in azione, proprio in Eccellenza pugliese, in questo video: Il direttore sportivo Alvaro Arcipreti ha voluto commentare così questi giorni frenetici di calcio mercato: “Oggi, sabato 24 luglio, abbiamo iniziato la preparazione ancora un po’ a ranghi ridotti, ma già da domani i giocatori che torneranno ai comandi di Ciccone saranno in maggior numero. Non solo per gli attesi ritorni dei confermati, ma anche perché stiamo completando, insieme
Orvietana al via. Sabato 24 luglio al Muzi inizia il raduno

Orvietana al via. Sabato 24 luglio al Muzi inizia il raduno

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
  Ci siamo. Tra soli due giorni prenderà il via ufficialmente la stagione 2021/2022 dell'Orvietana Calcio. Il raduno, infatti, è previsto per sabato 24 luglio alle ore 16 allo Stadio Luigi Muzi di Orvieto, quando il nuovo roster, costruito dal duo Arcipreti-Cioci su tante conferme e su nuovi innesti, si ritroverà agli ordini di Mister Ciccone, confermato sulla panchina biancorossa, dopo la sfortunata stagione scorsa che si interruppe, causa Covid, dopo una sola gara (Orvietana - Lama), per non riprendere più. Oltre alle conferme e le new entry, di cui vi abbiamo già dato notizia sulle pagine della nostra testata, si attendono ancora gli annunci di un difensore, un centrocampista e un attaccante. Fonti di casa Orvietana lasciano chiaramente intendere che le cartucce son
Bracaletti e Keita ancora in biancorosso. Confermati all’Orvietana

Bracaletti e Keita ancora in biancorosso. Confermati all’Orvietana

Calcio, Orvietana Calcio, TopNews
Andrea Bracaletti continua l’avventura in maglia Orvietana. Il suo ritorno ad Orvieto, lo scorso anno, era stata la notizia che aveva maggiormente esaltato i tifosi biancorossi, purtroppo però la stagione morì sul nascere e gli appassionati orvietani non potettero godere appieno delle prestazioni del campione. Bastò comunque quell’assist decisivo nei minuti finali dell’unica partita di campionato disputata, e vinta contro il Lama, a strappare applausi e convincenti elogi per Andrea. Poi però il calcio giocato, almeno per l’Eccellenza umbra, terminò lì. Ecco che allora la notizia della riconferma del classe ’83 riaccenderà sicuramente l’entusiasmo attorno ai colori biancorossi. Andrea, partito da Orvieto a 16 anni, ha ottenuto 493 presenze tra i professionisti vestendo le magli