Azzurra Orvieto

Anna Bambini torna in maglia Azzurra Orvieto

Anna Bambini torna in maglia Azzurra Orvieto

Azzurra Orvieto, Basket, Focus1, Focus1
Anna Bambini ritorna ad Orvieto dove lo scorso anno ha giocato in A2 sotto la guida di coach Massimo Romano . Ritrova solo Grilli, Coffau e Presta della passata stagione del roster della scorsa stagione . Ha comunque avuto modo di conoscere il coach Alessandro Sogli e tutte le atlete che ha visto vincere contro Forlì . In settimana inizio degli allenamenti ed esordio contro Athena Roma .
Alessandro Sogli è il nuovo allenatore della Azzurra Orvieto

Alessandro Sogli è il nuovo allenatore della Azzurra Orvieto

Azzurra Orvieto, Basket, Top0
Con le dimissioni di Dragonetto dopo la bruttissima prestazione della Azzurra ad Umbertide la Azzurra Orvieto ha affidato la squadra all’aiuto allenatore Francesca De Fraia ed ha iniziato a sondare la disponibilità di allenatori che si sono anche proposti in discreto numero. "Da dire che tutti hanno espresso la assoluta voglia di cimentarsi con il roster orvietano - spiega una nota della società - (nel quale manca ancora la straniera ), costruito dalla società che ha voluto una squadra molto giovane, e comunque considerata da molti addetti ai lavori intrigante e con la possibilità di ottenere comunque dei risultati . Noi vogliamo far crescere le giovani atlete (alle quali chiediamo entusiasmo, impegno, appartenenza ) ed insegnare il basket che conta, individuale e di squadra . È chiaro
Francesca De Fraia guiderà l’Azzurra Ceprini

Francesca De Fraia guiderà l’Azzurra Ceprini

Azzurra Orvieto, Basket, Top0, TopNews
Passa a Francesca De Fraia, dopo le dimissioni di Francesco Dragonetto, l’incarico di seguire le squadre A2 e Under 18 oltre che la sua Under 14 fino a decisioni della società Azzurra Orvieto. "L'ambiente deve rimanere sereno - afferma la coach, storica giocatrice della Azzurra - vogliamo lavorare in tranquillità e dando - come sempre - il massimo". Con queste parole Francesca De Fraia inizia ad analizzare la situazione in casa Azzurra Orvieto, in attesa di nuovi sviluppi. “Che cosa voglio trasmettere? La voglia di divertirsi nel giocare a pallacanestro, attraverso la mia passione e la mia professionalità... non lasciando mai nulla al caso". “Cercherò di mettere a disposizione tutta la mia esperienza - prosegue De Fraia - la caparbietà che mi contraddistingue e il mio amore per la pa
Azzurra, si è dimesso coach Dragonetto : “atto di responsabilità”

Azzurra, si è dimesso coach Dragonetto : “atto di responsabilità”

Azzurra Orvieto, Basket, Top0, TopNews
"La Azzurra Orvieto comunica che Francesco Dragonetto ha presentato dopo la gara giocata da Azzurra Orvieto ad Umbertide le dimissioni da capo allenatore e da allenatore della prima squadra. La Società orvietana ringrazia il tecnico per il grande lavoro svolto e augura con stima ed affetto le migliori fortune in campo professionale ed umano." E' con questo comunicato affidato alla propria pagina social che la Azzurra Orvieto saluta coach Francesco Dragonetto, dimessosi dopo la sconfitta con Umbertide, la quinta consecutiva per il club della rupe. "Potranno esserci pareri contrastanti - spiega Dragonetto dal proprio profilo social - mi verrà detto che dare le dimissioni non si fa perché si potrebbe perdere di credibilità. Ma perdonatemi che siano dimissioni o che sia u
Azzurra non ce la fa a Valdarno. Ma davvero per poco

Azzurra non ce la fa a Valdarno. Ma davvero per poco

Azzurra Orvieto, Basket, Top0
San Giovanni Valdarno s'impone nell'ultimo quarto grazie 19 di Lazzaro e alla solida prova di 9+13 di Di Costanzo. Ad Orvieto non basta la doppia doppia di Meroni (12 e 10 rimbalzi). Le biancorosse in partita per 32 minuti. Molti minuti per Orsini (2001) biancorossa e primi punti per Denise Cruccolo ( 2002) . Non è bastata una buonissima prova difensiva alla Azzurra Orvieto per conquistare la prima vittoria stagionale sul campo di San Giovanni Valdarno. Gara combattuta e ricca di tensione quella del PalaGalli con due squadre che andavano alla ricerca del primo successo e sicuramente di quel primo squillo per dare fiducia alla stagione. Alla fine la maggiore esperienza nel finale da parte delle toscane è venuta fuori ed il successo ha premiato la squadra allenata da coach Orlando. Ques
Al PalaPorano passa Civitanova, Azzurra battuta

Al PalaPorano passa Civitanova, Azzurra battuta

Azzurra Orvieto, Basket, TopNews
La Feba Civitanova batte Orvieto in trasferta per 51-79 e coglie la seconda vittoria consecutiva in campionato. Altra buona gara per le momo’ che si dimostrano in crescita costante e continuano la loro striscia positiva. Buon avvio della Feba che piazza un break di 0-6 nei primi tre minuti confezionato da Bocola ed Orsili, tuttavia le padrone di casa rientrano in partita e la sfida si mantiene sul binario dell’equilibrio fino a tre minuti dal termine. Infatti le momo’ trovano un altro break importante, 0-10, che distanzia Orvieto ed il canestro allo scadere di Presta fissa il punteggio sul 12-20 del primo quarto. Nella seconda frazione Civitanova parte forte e trova un altro parziale di 1-8 che incrementa ulteriormente il divario con le umbre. Negli ultimi due minuti le biancoblu, sorrette
Dragonetto: “Civitanova Marche , la programmazione alla base del successo”

Dragonetto: “Civitanova Marche , la programmazione alla base del successo”

Azzurra Orvieto, Basket, Top0, TopNews
L'Azzurra Orvieto si appresta al proprio esordio casalingo nel campionato di Serie A2 e per questa seconda giornata affronterà la Feba Civitanova Marche domenica alle ore 18. Ci presenta il match coach Dragonetto nel suo abituale pre gara: "sarà una partita stimolante contro una squadra molto interessante e costruita attraverso una programmazione molto attenta che va avanti da anni. Un progetto quello della squadra marchigiana che ruota attorno le ragazze e tante giovani del posto con gli innesti di giocatrici con esperienza e molto forti. Ed in più con un coach Nicola Scalabroni che arriva dalla maschile ma che ha già dato l'impronta fatta di grande intensità e preparazione tecnica e tattica. Credo che Civitanova debba essere una società da seguire per molti ed il lavoro di patro
Sconfitta di misura a Selargius per Azzurra Orvieto

Sconfitta di misura a Selargius per Azzurra Orvieto

Azzurra Orvieto, Basket, Top0, TopNews
Sconfitta di misura a Selargius ma la Azzurra Orvieto delle giovani esordisce con un ottimo atteggiamento e grande intensità . Grilli 18 punti . Esordio in A2 con punti per la giovanissima Serena Basili . Questo il commento di coach Dragonetto: "Abbiamo giocato una buonissima partita. Le ragazze hanno provato a rispettare il piano partita, ma soprattutto hanno giocato con un atteggiamento straordinario. Anche nel momento più difficile nel terzo quarto abbiamo reagito con grande carattere. Peccato non aver impattato nel punteggio nel quarto periodo. In generale una buona prova contro una squadra interessante e con giocatrici esperte. Non ho niente da recriminare a nessuna di loro e tutte hanno dato il loro contributo quando sono state messe in campo. Di sicuro abbiamo pagato le palle pers
Azzurra. Definiti i numeri di maglia

Azzurra. Definiti i numeri di maglia

Azzurra Orvieto, Basket, Focus1, Focus1
Coach Dragonetto avrà a disposizione le seguenti atlete. Sono stati assegnati i numeri di maglia. #0 Emma Coffau #3 Vittoria Renna #5 Selene Grilli #7 Ludovica Orsini #8 Benedetta Corbani #9 Marema Soda Diouf #11 Denise Cruccolo #15 Chiara Cantone #17 Laura Meroni #20 Serena Basili #24 Cassandra Presta #31 Emilia Yancheva #32 Rachele Ceccanti #45 Flavia De Cassan    
Per l’Azzurra altra nazionale in arrivo: Chiara Cantone

Per l’Azzurra altra nazionale in arrivo: Chiara Cantone

Azzurra Orvieto, Basket, Top0, TopNews
Non si fermano gli arrivi importanti in casa Cestistica Azzurra Orvieto ed è ancora una giocatrice che nelle ultime stagioni ha vestito la maglia azzurra. Dal Baskettiamo Vittuone arriva Chiara Cantone. Play-guardia di 170 cm, all'occorenza può giocare anche da numero 3, con grandissime caratteristiche di tiro da 3 punti. Ma non solo tiro da fuori, ma anche penetrazione ed ancor di più palleggio arresto e tiro. Ed in più grande agonismo in difesa. Per lei prima esperienza lontano da casa, ma ad Orvieto arriverà molto motivata. "Continua la composizione della squadra - ci dice Francesco Dragonetto - ed ancora una giocatrice che arriva ad Orvieto con grande motivazione. La ricerca di giocatrici con voglia ed anche che affrontano nuove esperienze da una parte è una scommessa, ma allo stes
Azzurra Ceprini Orvieto. Firma la guardia Flavia De Cassan

Azzurra Ceprini Orvieto. Firma la guardia Flavia De Cassan

Azzurra Orvieto, Basket, Top0, TopNews
Flavia De Cassan, guardia classe 1998 di 176 cm, è una nuova giocatrice della Azzurra Ceprini Costruzione Orvieto. Cresciuta nel vivaio della Stella Azzurra Roma, lo scorso anno ha fatto parte del roster della Dike Napoli in serie A1. Giocatrice di interesse nazionale lo scorso anno ha partecipato con la nazionale italiana di coach Giovanni Lucchesi al mondiale under 19 e quest'anno ha fatto parte della selezione under 20 di coach Sandro Orlando. Flavia nella scorsa stagione ha vissuto una esperienza importante a Napoli con coach Nino Molino ed è cresciuta giocando al fianco di giocatrici di caratura notevole, ma per la prossima stagione ha deciso di mettere le sue capacità tecniche e fisiche al servizio della Azzurra Orvieto. Buonissima tecnica e giocatrice con doti fisiche importanti
Emilia Yancheva è il nuovo pivot della Azzurra Orvieto

Emilia Yancheva è il nuovo pivot della Azzurra Orvieto

Azzurra Orvieto, Basket, Top0, TopNews
Dopo la presentazione delle atlete al neo coach Francesco Dragonetto, la dirigenza della Azzurra Orvieto ha iniziato insieme a lui a disegnare la squadra che nel prossimo campionato di serie A2 di basket femminile terrà ancora alto il di Orvieto. Il primo ingaggio che il general manager Paolo Egidi ha ufficializzato in questo senso è quello di Emilia Yancheva pivot bulgara di Sofia, classe 1989, 193cm. Yancheva sarà dunque la straniera della Ceprini Costruzioni Azzurra Orvieto; la scorsa stagione ha militato nella massima serie bulgara nella formazione dello Slavia Sofia giocando 30.5 di media a partita con 8.7 di punti. Lunga, molto dinamica, Yancheva sa giocare vicino canestro e sa attaccare anche da lontano mettendo palla a terra. Per lei una carriera di grande esperienza: ex maglia
“Sarà una Azzurra giovane”. Prima uscita ufficiale di coach Dragonetto

“Sarà una Azzurra giovane”. Prima uscita ufficiale di coach Dragonetto

Azzurra Orvieto, Basket, Il Salotto, TopNews, Video
Prima uscita ufficiale del nuovo tecnico della Azzurra Ceprini, Francesco Dragonetto, ieri al PalaSport di Porano dove il coach ha potuto iniziare a lavorare con le ragazze più giovani e con alcune delle atlete della prima squadra. Un primo appuntamento per il nuovo capo allenatore del team rupestre che milita nel campionato di basket femminile di serie A2, del tutto informale, un primo contatto, in pratica quello di ieri, per prendere confidenza con l'ambiente orvietano e con le giovanissime di Azzurra Academy il progetto che ormai da qualche anno cura, in casa Ceprini, la crescita fisica e tecnica delle giovani cestiste. “Orvieto mi sembra un posto accogliente – dice alla sua prima uscita ufficiale nella città del Duomo – c'è entusiasmo, è un bel posto dove lavorare, sono felice di es
Francesco Dragonetto è il nuovo coach di Azzurra

Francesco Dragonetto è il nuovo coach di Azzurra

Azzurra Orvieto, Basket, Top0
Francesco Dragonetto, napoletano classe 1984, è il nuovo capo allenatore della Serie A2 femminile della Cestistica Orvieto. Il giovane coach entra a far parte della società umbra dopo tante esperienze in giro per l'Italia. Esperienze sia nel maschile e nel femminile, ma i migliori risultati sono sempre arrivati allenando il settore femminiile. Cresciuto nel settore giovanile del Basket Napoli maschile, ben presto però arrivano le esperienze nel settore femminile con lo Stabia Basket e il Gymnasium Napoli per poi riprendere il percorso maschile con tante esperienze in Campania ed anche in Abruzzo a Chieti. Esperienze tutte intermezzate da diverse parentesi a Battipaglia, dove arrivano i migliori risultati nel femminile con il culmine nella stagione 2016/2017 dove salva la squadra in Serie A