Auto e Moto

a Orvieto la 31sima edizione della “Coppa della Perugina”

a Orvieto la 31sima edizione della “Coppa della Perugina”

Auto e Moto, Focus1, Focus1
Anche ad Orvieto la 31^ edizione 2019 della rievocazione storica della COPPA DELLA PERUGINA - 3 al 5 maggio • 120 equipaggi provenienti dall’Italia e dall’estero saranno ad Orvieto la mattina di Sabato 4 maggio  Promossa dal C.A.M.E.P. (Club Auto Moto d’Epoca Perugino) con il patrocinio, tra gli altri, del Comune di Orvieto,dal 3 al 5 maggio p.v. si svolge in Umbria la 31^ edizione della rievocazione storica della “Coppa della Perugina” che Sabato mattina 4 maggio alle ore 10.00 giungerà ad Orvieto per la visita alla città per poi trasferirsi al Castello di Titignano per le prove di abilità. Dopo il grande successo delle passate edizioni, che sono valse ben sette Manovelle d’oro consecutive, assegnate da ASI, federazione di riferimento del C.A.M.E.P., la Coppa della Perugina 201
Primo “Gippì del Fossatello”. Tornano su strada carretti e piloti

Primo “Gippì del Fossatello”. Tornano su strada carretti e piloti

Auto e Moto, Top0, TopNews
E' una discesa spericolata su carretti costruiti dagli stessi partecipanti, è il 1° “Gippì del Fossatello” e si corre domenica 28 aprile nella omonima frazione del comune di Orvieto. L'idea di far ritornare in vita i vecchi carretti delle mitiche corse su strada è venuta a Andrea Oreto, orvietano, esperto norcino ma anche appassionato di corse e motori. Stavolta i motori non c'entrano nulla però; il "Gippì del Fossatello" si corre su carretti di legno, recita il regolamento “possibilmente da ardere”, e secondo rigide indicazioni. Il carretto deve avere lunghezza massima 150 cm., larghezza massima 110 e pesare fino a 50 kg, deve poggiarsi su ruote in cuscinetti d'acciaio del diametro massimo 110mm e larghezza massima 250mm, ma cosa ben più importante deve essere dotato di freno meccanico
Castellana 2019 c’è la data ma non il CIVM

Castellana 2019 c’è la data ma non il CIVM

Auto e Moto, La Castellana, Top0, TopNews
I motori, per la Castellana 2019, edizione n. 47, si accenderanno fra 279 giorni. L’8 settembre, per la precisione e la cronoscalata orvietana avrà la validità per il TIVM (Trofeo Italiano Velocità Montagna), oltre ad essere stata confermata quale prima riserva nel CIVM (Campionato Italiano Velocità Montagna). L’ufficializzazione si è avuta venerdì, quando, a Roma, si sono riuniti i capi di ACI Sport e gli organizzatori per la ratifica dei calendari.. C’erano anche i rappresentanti dell’Associazione orvietana, che hanno preso atto, formalmente, della non iscrizione nel calendario del massimo campionato. La cosa era già nota, com’erano prevedibili le consuete belle parole di chi tiene le fila, con la promessa, che sta diventando una favola, di prendere in considerazione, quanto prima, la ro
Castellana no in CIVM. Delusione ma si va avanti

Castellana no in CIVM. Delusione ma si va avanti

Auto e Moto, Focus1, Focus1, La Castellana, Top0, TopNews
La Castellana? Amata, frequentata e apprezzata da chi vive le corse in prima persona, non gode i favori delle stanze, dove si dovrebbe guardare il curriculum per poi decidere sulla promozione o meno di una gara in salita. Anche nel 2019, come nel 2018, 2017 ecc. ecc., la gara orvietana non farà parte delle dodici salite fregiate CIVM (Campionato Italiano Velocità Montagna). La decisione, ufficiale, è stata presa ieri, a Roma, nella sede di ACI Sport. Nessuna rotazione, per la quale, l’anno scorso, si erano espressi personaggi importanti, solo ed esclusivamente un subentro, perché la gara di Fasano del prossimo anno, non si svolgerà per problemi legati alle condizioni della strada, cui necessita un rifacimento. La salita pugliese sarà sostituita dalla Rieti – Terminillo, rimanendo confer
Fattorini firma il tris alla 46a Cronoscalata della Castellana

Fattorini firma il tris alla 46a Cronoscalata della Castellana

Auto e Moto, La Castellana, Top0, TopNews
Dopo i successi 2015 e 2017, il giovane orvietano ha di nuovo vinto in casa la prova umbra del TIVM sull'Osella Fa30 Zytek, precedendo sul podio l'abruzzese Di Fulvio, che in gara 2 ha cercato la rimonta sulla Lola Zytek di F3000 dopo noie al cambio, e l'eugubino Urbani con la Pa21 Honda. Spettacolo avvincente in ogni categoria, Under 25 a Filippo Ferretti, Coppa Dame a Deborah Broccolini, tanti appassionati e l'esordio nelle corse in salita della Wolf Thunder hanno caratterizzato un'edizione super La Cronoscalata della Castellana resta in mani orvietane e resta in quelle di Michele Fattorini, scatenato vincitore sull'Osella Fa30 Zytek di una 46esima edizione che ha mantenuto tutte le promesse adrenaliniche della vigilia e andata in scena in una Orvieto soleggiata per tutti e tre i gi...
Supersfide alla 46^ Cronoscalata della Castellana, Fattorini in “pole”

Supersfide alla 46^ Cronoscalata della Castellana, Fattorini in “pole”

Auto e Moto, La Castellana, Top0, TopNews
Domenica 21 ottobre alle 9.00 scatta la gara umbra del TIVM a Orvieto. Il padrone di casa detta il ritmo nel sabato di prove ufficiali sull'Osella Fa30 ma Di Fulvio affila la Lola-Zytek ed è subito in scia mentre si annunciano numerosi duelli per il podio assoluto, nelle varie categorie e tra le affascinanti auto storiche  Ha preso il via con due spettacolari salite di prove ufficiali baciate dal sole la 46^ Cronoscalata della Castellana, che domenica 21 ottobre alle 9.00 riaccende motori e semafori per la prima delle due salite di gara. Al termine di gara 1 e parco chiuso, riallineamento e via di gara 2 della tappa umbra del Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord e Sud, la cui direzione gara è affidata a Roberto Bufalino e agli aggiunti Flavio Candoni e Paolo Roselli, anima della class
Vola alto La Castellana. Chiuse le iscrizioni a 176 partecipanti

Vola alto La Castellana. Chiuse le iscrizioni a 176 partecipanti

Auto e Moto, La Castellana, Top0
Si alza il livello a Orvieto, che da venerdì 19 a domenica 21 ottobre metterà a confronto i protagonisti che puntano al Trofeo Italiano Velocità Montagna e numerosi primattori del Tricolore. Tra i più attesi il locale Fattorini, vincitore nel 2015 e 2017, mentre toccano quota 45 le auto storiche. Gli organizzatori: “Primo obiettivo raggiunto grazie alla conferma di numeri importanti e di qualità, ora massimo impegno operativo” La 46^ Cronoscalata della Castellana “vola alto” e prepara un weekend a tutto motori e sfide di vertice presentando una entrylist con ben 176 piloti iscritti. La prova umbra del Trofeo Italiano Velocità Montagna a doppia validità Nord e Sud andrà in scena da venerdì 19 a domenica 21 ottobre mettendo a confronto proprio i protagonisti che puntano ai titoli del
Alla 46a Cronoscalata della Castellana lo show si tinge di tricolore

Alla 46a Cronoscalata della Castellana lo show si tinge di tricolore

Auto e Moto, La Castellana, Top0
Alla 46^ Cronoscalata della Castellana lo show si tinge di tricolore Iscrizioni in dirittura d'arrivo (chiusura a mezzanotte di martedì) per la cronoscalata umbra che da venerdì 19 a domenica 21 ottobre è prova decisiva del Trofeo Italiano Velocità Montagna Nord e Sud con annesse le autostoriche e protagonisti molti piloti della massima serie come il padrone di casa Michele Fattorini e il pluricampione GT Roberto Ragazzi con la Ferrari: “Orvieto è una gara davvero bella, punto al titolo TIVM” Torna a salire l'adrenalina a Orvieto per la 46^ Cronoscalata della Castellana. La classica corsa in salita umbra curata nei dettagli dall'instancabile lavoro dell'asd La Castellana rappresenta quest'anno un ideale prolungamento del Campionato Italiano Velocità Montagna. Oltre a esserne stata de
La Castellana. Onda lunga di CIVM anche a Orvieto

La Castellana. Onda lunga di CIVM anche a Orvieto

Auto e Moto, Focus1, Focus1, La Castellana
Annunciata la presenza di molti protagonisti della massima serie tricolore appena conclusa alla gara umbra che dal 19 al 21 ottobre sarà prova di Trofeo Italiano Velocità Montagna nord e sud. Prorogato il termine di chiusura iscrizioni ad oggi martedì 16 La 46^ Cronoscalata La Castellana Orvieto sarà un ideale prolungamento del CIVM. Sono stati prorogati i termini di iscrizione fino ad oggi, martedì 16 ottobre, sebbene sia stata già superata quota 100, ma gli organizzatori hanno ottenuto lo spostamento del termine per inviare le adesioni, anche in funzione del fatto che nella stessa regione si è appena concluso il FIA Hill Climb Masters. Confermata la presenza di diversi protagonisti del Campionato Italiano Velocità Montagna appena concluso, tra cui hanno già dato conferma dell'ade
La 46a Cronoscalata della Castellana è sulla rampa di lancio

La 46a Cronoscalata della Castellana è sulla rampa di lancio

Auto e Moto, Focus1, Focus1, TopNews
Hanno preso il via i preparativi per la 46^ Cronoscalata della Castellana a Orvieto. Orgoglio degli organizzatori dell'Asd La Castellana, l'edizione 2018 della classica corsa in salita umbra si svolgerà dal 19 al 21 ottobre e sarà prova del Trofeo Italiano Velocità Montagna con doppia validità per le zone Nord e Sud e ospiterà anche la competizione riservata alle affascinanti autostoriche, che fra l'altro non dovrà rispettare alcuna limitazione di numero massimo di presenze. Molti i dettagli e le novità sui quali l'associazione, in collaborazione con l'Automobile Club di Terni, è al lavoro con l'obiettivo di confermare l'elevato livello logistico e professionale raggiunto negli anni dalla manifestazione e poter così di nuovo offrire una bella opportunità e un grande spettacolo a partecipan
Rivoluzione McLaren, via Boullier. A Andrea Stella le operazioni in pista

Rivoluzione McLaren, via Boullier. A Andrea Stella le operazioni in pista

Auto e Moto, Focus1, Focus2
Il team principal Brown ha annunciato una nuova struttura di comando del team di Woking, in grave crisi di prestazioni. Via il francese, Gil de Ferran diventa direttore sportivo. L’ex ingegnere Ferrari diventa direttore delle prestazioni Terremoto in casa McLaren. Il team di Woking ha comunicato oggi una profonda ristrutturazione che parte dalle dimissioni di Eric Boullier, che occupava il ruolo di direttore sportivo. Contemporaneamente Simon Roberts diventa coordinatore di produzione, ingegneria e logistica. Mentre Andrea Stella, che ha seguito Fernando Alonso dalla Ferrari, è il nuovo responsabile delle prestazioni e delle operazioni in pista. Il ruolo di direttore sportivo viene invece occupato da Gil de Ferran. Come ha spiegato il Ceo Zak Brown, il cambio era necessario: “Le presta
3° meeting nazionale Fiat 500. Il 9 e 10 giugno ad Orvieto

3° meeting nazionale Fiat 500. Il 9 e 10 giugno ad Orvieto

Auto e Moto, Focus1, Focus1
Ad Orvieto il 3° meeting nazionale fiat 500. Sabato 9 e Domenica 10  giugno Dopo le suggestioni suscitate dalla leggendaria 1000 Miglia che il 17 maggio scorso ha fatto tappa ad Orvieto, il connubio tra turismo, cultura e sport motoristici torna nella nostra città nelle giornate di sabato 9 e domenica 10 giugno con il 3° meeting nazionale Fiat 500, promosso dall’Associazione Culturale Città di Orvieto e patrocinato dall’Amministrazione Comunale. 160 auto ‘500 giungeranno alle ore 14,30 di Sabato in Piazza Duomo (lato Canonici) dove faranno mostra di se dalle 15,00 alle 19,00. Potranno essere nuovamente ammirate dagli appassionati nella mattinata di Domenica dalle 8,30 alle 11,00 sempre in piazza Duomo dove equipaggi e vetture saranno schierati per ricevere la benedizione. Il meetin
Orvieto protagonista nella Mille Miglia 2018, le immagini, i video, le interviste

Orvieto protagonista nella Mille Miglia 2018, le immagini, i video, le interviste

Auto e Moto, Top0
La città di Orvieto ha superato con voti brillanti la prova Mille Miglia. Il passaggio della "corsa più bella del mondo", è stato salutato a Orvieto da centinaia di persona lungo il percorso della carovana diretto prima a Piazza del Popolo per il timbro orario di passaggio e poi al Duomo per poi lasciare Orvieto alla volta di Baschi proseguendo il percorso della seconda tappa. Preceduta dalle vetture del Mercedes Challenge e dal Ferrari Tribute, la Mille Miglia e tutte le auto partecipanti hanno fatto ingresso in città dove ad attenderli in piazza del Popolo c'era l'importantissimo momento del timbro sul foglio di gara, strumento indispensabile per continuare la corsa verso la tappa successiva. A raccontare aneddoti e caratteristiche delle vettura in transito le voci degli espertissi
A Orvieto è il giorno della Mille Miglia

A Orvieto è il giorno della Mille Miglia

Auto e Moto
Se a Brescia i motori già si sono accesi per la partenza della 36^ rievocazione della 1000 Miglia, ad Orvieto si stanno ultimando i preparativi per l’accoglienza della lunga carovana di auto storiche che fanno di questa straordinaria corsa un evento internazionale ad alta valenza sportiva, culturale e promozione per il Bel Paese dove, lungo 1.743 km di strade, sfila il meglio dell’automobilismo sportivo prodotto tra gli Anni Venti e Cinquanta. Oggi 17 maggio la Mille Miglia attraverserà l’Umbria, nei territori di Orvieto e Amelia, pronti ad accogliere auto storiche e vip, fra questi i cantanti e musicisti: Piero Pelù, Guy Berryman bassista dei Coldplay, Alvaro Soler, l’ex pilota di Formula1 Giancarlo Fisichella, Derek Hill, figlio di Damon, campione del mondo di F1, Jochen Mass, Bernd M
Alla prima di CIVM Pelorosso parte con il record

Alla prima di CIVM Pelorosso parte con il record

Auto e Moto, Focus1, Focus1
Il pilota Orvietano esordisce con il record della classe E1 2000 nella gara 1 della prima prova del Campionato Italiano Velocità In Montagna all’Alpe del Nevegal. Parte da qui la stagione di Daniele Pelorosso e la sua indemoniata clio proto della classe E1 2000 preparata dalla KEDDA RACING. Preoccupato per essere all’esordio del CIVM su di una strada per lui nuova e per non essere riuscito a provare le evoluzioni della macchina, Daniele si presenta allo start delle prove consapevole di dover riprendere al più presto il feeling con la sua Clio e prepararsi a spremere tutto il possibile da lui e il mezzo per riuscire a portare a casa punti preziosi per il campionato. Sabato: Prima prova con gomme rain,sicuramente la condizione peggiore per togliere la ruggine dopo così tanti mesi che n