Atletica

CDS, L’Atletica Libertas Orvieto centra la finale nazionale bronzo

CDS, L’Atletica Libertas Orvieto centra la finale nazionale bronzo

Atletica, TopNews
Nella prima fase regionale raggiunto il punteggio che dà l’accesso alle gare che si disputeranno proprio a Orvieto il 15 e 16 giugno. Velocisti sugli scudi Obiettivo raggiunto. L’Atletica Libertas Orvieto centra sin dalla prima fase regionale dei Campionati di società Assoluti il punteggio che dà diritto a partecipare alla Finale nazionale Bronzo che si terrà proprio a Orvieto il 15 e 16 giugno 2019. Un risultato ottenuto grazie alle prestazioni degli atleti gialloblù nella due giorni di gare che si sono svolte nel week end al “Luigi Muzi” di Orvieto, rinnovato con le nuove pedane per il salto in alto e il salto in lungo acquistate dall’Atletica Libertas nell’ambito del “Patto di collaborazione” con il Comune. Pur senza l’assente fondista keniano, Jonathan Kosgei Kanda, gli atleti
Fidal Umbria, parte da Orvieto la stagione estiva

Fidal Umbria, parte da Orvieto la stagione estiva

Atletica, Top0, TopNews
Sabato 6 aprile ad Orvieto l'apertura della stagione in pista con le gare spurie Scatta sabato 6 aprile ad Orvieto con le gare di apertura la stagione estiva in pista. Un primo appuntamento dedicato come di consueto alle prove spurie. Il 14 aprile torna l'atletica in pista a Foligno con la prima tappa (delle quattro) del Trofeo Arcobaleno, prova riservata ai più piccoli, gli esordienti (previste anche gare di contorno ragazzi). Il 27 aprile appuntamento da non perdere al rinnovato Santa Giuliana di Perugia dove scenderanno in pista, per il campionato di società, gli atleti della categoria ragazzi (previste anche gare di contorno per i cadetti). Il 1 maggio vedrà di nuovo in pista gli esordienti per il tradizionale appuntamento di Todi, valido come seconda prova del Trofeo Arcobaleno, m
De Chirico e Palozzi vincono la 6a edizione di Orvieto in Corsa

De Chirico e Palozzi vincono la 6a edizione di Orvieto in Corsa

Atletica, Top0, TopNews
Pasquale De Chirico e Tania Palozzi sono i nomi dei vincitori dell’edizione 2019 di Orvieto in Corsa, gara podistica sulla distanza di 8 km. disputatasi domenica 24 febbraio scorsa. Lo splendido scenario del Duomo ha portato in strada oltre duecento runners – erano 240 quelli giunti al traguardo, praticamente un record per la manifestazione – nonostante il clima invernale ed il forte vento. De Chirico (26’55”), della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, l’ha spuntata di un soffio nella gara maschile sul “padrone di casa” Gabriele Frescucci (26’57”). Terzo gradino del podio per Alessio Buraccioni (27’25”), anche lui della Scuola Sottufficiali dell’Esercito. Nella gara femminile vittoria per Tania Palozzi (32’00”, ILoveRun Athletic Terni), davanti ad Antonella Bellitto (32’18”, Liber
100simo titolo italiano per Romolo Pelliccia (e record)

100simo titolo italiano per Romolo Pelliccia (e record)

Atletica, TopNews
Centesimo titolo italiano per Romolo Pelliccia centrato ai Campionati Master indoor ad Ancona. Oro nella 3 km di marcia con il nuovo record italiano: 18’07”49 MARCIA, CENTESIMO TITOLO ITALIANO PER PELLICCIA Ai Campionati Master indoor di Ancona l’atleta della Libertas Orvieto  centra un nuovo storico traguardo e migliora il record italiano nella 3 km   Quota 100 nell’atletica è già realtà, ma guai a parlare di pensione con Romolo Pelliccia. L’atleta della Libertas Orvieto, 83 anni da compiere il prossimo settembre, pluriprimatista mondiale ed europeo, continua a stupire e ai Campionati Italiani Master indoor di Ancona raggiunge un nuovo storico traguardo.    Con la vittoria nella 3 chilometri di marcia categoria M80, Pelliccia ha centrato infatti il centesimo ti
Festa a sorpresa per Romolo Pelliccia

Festa a sorpresa per Romolo Pelliccia

Atletica, Top0, TopNews, Video
A festeggiarlo ieri mattina mercoledì 21 novembre nella sala consiliare del comune di Orvieto c'erano proprio tutti ma lui, Romolo Pelliccia, 82 anni, pluricampione del mondo di marcia master, commerciante, l'orvietano più medagliato di tutti i tempi, non ne sapeva nulla, proprio nulla, perché la festa organizzata dall'assessore allo Sport e vicesindaco Cristina Croce, era davvero e assolutamente top-secret. A far da gancio la figlia Silvia che da giorni lo aveva informato di essere atteso, ieri mattina in comune appunto, per premiare degli studenti. E gli studenti in realtà c'erano eccome, tutti in piedi a festeggiarlo lo hanno infatti colto di sorpresa quando, ignaro che ad attenderlo ci fosse così tanta gente, ha fatto il suo ingresso in sala consiliare. Pelliccia ha ovviamente capit
Atletica. A Orvieto la finale bronzo dei cds assoluti 2019

Atletica. A Orvieto la finale bronzo dei cds assoluti 2019

Atletica, Top0, TopNews
La Fidal ha assegnato all’Atletica Libertas Orvieto l’organizzazione. La manifestazione si terrà il 15 e 16 giugno e porterà in città 800 atleti da tutta Italia. Il presidente Viola: “Premiate le nostre capacità organizzative, ora i lavori allo stadio” Orvieto ospiterà nel 2019 la finale nazionale Bronzo dei Campionati di società Assoluti di atletica leggera. La Federazione italiana di atletica leggera ha infatti assegnato all’Atletica Libertas Orvieto l’organizzazione della manifestazione che si terrà il 15 e 16 giugno al “Luigi Muzi”. In gara circa 800 atleti delle 12 società maschili e femminili che si piazzeranno tra il 25esimo e il 36esimo posto nella graduatoria che si stilerà nel corso della stagione agonistica. “Siamo molto contenti della scelta della Fidal – commenta il pr
Marcia, triplete da record mondiali per Romolo Pelliccia

Marcia, triplete da record mondiali per Romolo Pelliccia

Atletica, Top0
Dopo quelli nei 5 e 10 km al trofeo “Fulvio Villa” di Viterbo l’atleta 82enne della Libertas Orvieto centra il primato iridato nei 3 chilometri che resisteva dal ‘96 Triplete mondiale per l’ormai leggendario Romolo Pelliccia. Il marciatore di 82 anni dell’Atletica Libertas Orvieto ha centrato oggi il primato mondiale outdoor della categoria M80 nella 3 chilometri al trofeo “Fulvio Villa” di Viterbo correndo in 17:30.2 e frantumando così il precedente record che apparteneva all’altrettanto mitico atleta britannico James Grimwade che nell’ottobre del 1996 fece fermare il cronometro a 18:52.85. Per Pelliccia è il terzo record mondiale in altrettante distanze nel giro di due anni, primati strappati sempre allo stesso Grimwade che negli anni ’90 aveva fatto il vuoto dietro di sé. Lo scorso
Cds, cinque titoli regionali per la Libertas Atletica Orvieto

Cds, cinque titoli regionali per la Libertas Atletica Orvieto

Atletica, Giovanili, TopNews
Nella prova valida per i Campionati regionali individuali tra i Cadetti brillano Caterina Manca e Marcos Anselmi nell’alto,  Alessandro Sarri nell’asta, Giulia Bizzarrini nel lungo e Leonardo Agati nel Giavellotto   Cinque campioni regionali portano ora i colori gialloblu dell’Atletica Libertas Orvieto. E’ il prestigioso bottino ottenuto nelle gare della seconda fase regionale dei Cds su pista, che si sono svolte sabato 15 e domenica 16 settembre al “Muzi” di Orvieto, valide per il Campionato regionale individuale categorie Allievi e Cadetti. Vittorie e piazzamenti importanti arrivano tutte dalla categoria Cadetti. Primo posto e titolo regionale per Caterina Manca (1.43 metri) e Marcos Paulo Anselmi (1.68) nel salto in alto, Alessandro Sarri (2.70) nel salto con l’asta, Giul
Doppio oro mondiale nella marcia per Romolo Pelliccia

Doppio oro mondiale nella marcia per Romolo Pelliccia

Atletica, Top0
Ai Campionati del Mondo Master di Malaga oro nella 5 e nella 10 km per l’atleta 82enne. Agli Italiani Assoluti di Pescara brilla Eugenio Ceban: quinto posto nel salto con l’asta e record regionale Un fine settimana di emozioni e soddisfazioni per gli atleti della Libertas Orvieto. Non finisce mai di stupire Romolo Pelliccia che ai Campionati del Mondo Master outdoor di Malaga ha centrato il doppio oro nella 5 e nella 10 chilometri di marcia categoria M80. Nella prima gara, con un tempo di 32:00.74 l’82enne marciatore orvietano ha avuto la meglio sul francese Alexis Jordana (34:58.32) e sull’ucraino Mykola Panaiseiko (35:43.51). Stesso podio anche nei 10.000 metri chiusi dal marciatore azzurro in 1:03.12 staccando Jordana (1:10.37) e Panaiseiko (1:11.25). Da Malaga a Pescara dove si son
Romolo Pelliccia campione del mondo nella Marcia 5 Km a Malaga 2018

Romolo Pelliccia campione del mondo nella Marcia 5 Km a Malaga 2018

Atletica, Top0
Romolo Pelliccia non si ferma più. Dopo aver polverizzato, nello scorso luglio sulla pista del "Muzi" di Orvieto, il record del mondo nella Marcia 5 km. categoria M80, l'82enne podista orvietano ha centrato la medaglia d'oro nei campionati del Mondo di Atletica Leggera Master in svolgimento a Malaga (Spagna). Pelliccia è salito sul gradino più alto del podio mondiale con un crono di 32:00.74 (il suo record del mondo è pari a 28:03.34) davanti al francese Alexis Jordana (34:58.32) e all'ucraino Mykola Panaiseiko (35:43.51). L’Amministrazione Comunale applaude il marciatore orvietano Romolo Pelliccia che, nel Campionato mondiale di Atletica Leggera Master di 5 km su pista a Malaga, ha realizzato la nuova performance per la categoria “over 80” vincendo l’oro con un tempo eccezionale di 32
Incredibile Pelliccia: nuovo record del mondo sui 5 km di marcia

Incredibile Pelliccia: nuovo record del mondo sui 5 km di marcia

Atletica, Top0, TopNews
Al trofeo “Città di Orvieto” l’atleta 82enne della Libertas corre i 5 km in 28.03:34  polverizzando il precedente primato che resisteva dal ’92: “Una gara stupenda” Romolo Pelliccia scrive un’altra grande pagina di storia dell’atletica e della marcia internazionale. Al trofeo “Città di Orvieto” l’82enne dell’Atletica Libertas ha centrato la miglior prestazione mondiale della categoria M80 nella 5 km di marcia con il tempo di 28.03:34. Polverizzato il precedente record - abbassato di 1 minuto e 21 secondi - che apparteneva al marciatore britannico James Grimwade e che resisteva dal 7 giugno del ’92 quando sulla pista di casa di Solihull il cronometro si fermò a 29.24:01. Allo stesso Grimwade, nel 2016 ai Campionati di società di Grottammare, sempre Pelliccia soffiò per appena 19 centesim
Cds Assoluti, 4° posto per la Libertas Atletica Orvieto, posto che vale la finale Bronzo 2019

Cds Assoluti, 4° posto per la Libertas Atletica Orvieto, posto che vale la finale Bronzo 2019

Atletica, Top0, TopNews
Ha il colore del Bronzo il quarto posto ottenuto dall’Atletica Libertas Orvieto alle finali interregionali del Campionato di società che si sono disputate a Tivoli. Bronzo come la finale nazionale che con questo piazzamento si sono già guadagnati per il prossimo anno gli atleti gialloblù. La Libertas ha messo insieme 130 punti in 16 specialità finendo dietro al Cus Genova (151), Atletica Acquaviva di Bari (151) e l’Atletica Gran Sasso Teramo (142.5). Le vittorie sono arrivate da Eugenio Ceban nel salto con l’asta (4,90), ormai una garanzia, che poi si piazzato quarto nel salto in alto (1,93), e da Daniel Ngeno che ha corso i 5000 metri in 14.53. Secondo posto per Alessio Dolciami nel lancio del disco con 46.98 metri, terzo gradino del podio per Christopher Gandola nel
Siragusa, saetta con gli occhiali: 11.21 al “Coscioni” di  Orvieto

Siragusa, saetta con gli occhiali: 11.21 al “Coscioni” di Orvieto

Atletica, Top0, TopNews
La sprinter toscana dell’Esercito si migliora due volte in meno di un’ora: 11.29 in batteria e poi l’exploit per diventare la seconda azzurra di sempre sui 100 metri, a 7 centesimi dal record italiano della Levorato La velocista con gli occhiali colpisce ancora. Irene Siragusa mette il turbo sui 100 metri del Memorial Coscioni di Orvieto: 11.29 (+1.3) in batteria e poi si migliora di nuovo in finale dove brucia tutte in 11.21 (+1.1). Al traguardo la sprinter toscana dell'Esercito abbraccia le avversarie e salta come un grillo. Ed ha un buon motivo per essere così felice: personal best demolito di 10 centesimi nel giro di un'ora (precedente: 11.31 dell'argento alle Universiadi 2017 di Taipei) e seconda azzurra di tutti i tempi dopo la primatista nazionale Manuela Levorato (11.14 nel 20
Memorial “Luca Coscioni”. Parata di campioni a Orvieto, in pista al “Muzi” anche Andrew Howe

Memorial “Luca Coscioni”. Parata di campioni a Orvieto, in pista al “Muzi” anche Andrew Howe

Atletica, Top0
Il 17 giugno al “Muzi” la nona edizione del meeting internazionale di atletica in memoria del ricercatore orvietano. Oltre 250 atleti in gara, in pista anche Howe e i fratelli Borlee.  Nasce il Premio “Associazione Luca Coscioni” al merito sportivo e sociale Una parata di campioni a Orvieto per la nona edizione del meeting internazionale di atletica leggera “Memorial Luca Coscioni”, la manifestazione organizzata dalla Libertas Orvieto intitolata alla memoria del ricercatore e atleta orvietano malato di Sla scomparso nel 2006 a soli 38 anni. Domenica 17 giugno a partire dalle 17 sono attesi sulla pista dello stadio “Luigi Muzi” oltre  250 atleti con un ricco programma di gare di 14 specialità tra le quali, novità di quest’anno, anche i 100 e 110 metri ostacoli Juniores e Assoluti.
E’ il Corsica l’anti-Olmo. Ai rosso-giallo la 53sima Staffetta dei Quartieri

E’ il Corsica l’anti-Olmo. Ai rosso-giallo la 53sima Staffetta dei Quartieri

Atletica, Top0
E alla fine è il Corsica a spezzare l'egemonia dell'Olmo che durava ormai da sette edizioni consecutive. Il rosso-giallo si sono imposti grazie ad una gara che ha visto un crescendo delle prestazioni dei vari frazionisti, una cavalcata culminata con l'ultima frazione affidata al fortissimo Alessio Buraccioni. Ammaina bandiera l'Olmo ma non demorde e si piazza secondo, davanti a Stella e Serancia. Miglior frazionista donna ancora lei, Anna Gnagnarini (Olmo, 3'01.26), miglior frazionista master Marco Calvanelli (Stella, 3'05), migliore frazionista assoluto Nicolò Fratini (Olmo, 2'31.20). 53sima Staffetta dei Quartieri 1° classificato Corsica (28'04.64) 2° classificato Olmo (28'30.22) 3° classificato Stella (29'24) 4° classificato Serancia (31' 47.71) Premi lotteria:  1’ pre