Orvietana Calcio

Ancora un pareggio per l’Orvietana. 2-2 con la Ducato

Ancora un pareggio per l’Orvietana. 2-2 con la Ducato

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Continua la “pareggite” per i biancorossi che, per due volte in vantaggio, sono stati costretti al pari sul campo della Ducato. E’ il terzo 2-2 dall’inizio del 2019 e anche all’andata la gara era finita con questo punteggio. A San Giacomo di Spoleto Fiorucci deve fare a meno per squalifica dei due difensori Lispi e Annibaldi. Per Lispi si tratta della prima gara dell’anno alla quale non partecipa. Dida viene spostato al centro della retroguardia, accanto a Bricchetti, con Frellicca e Bianco esterni. In mediana giocano Cotigni, Colace e Bernardini, a formare il trio di attacco ci sono Caciolla, Polidori e Missaglia, al quale la commissione di appello territoriale aveva scontato una giornata di squalifica 48 ore prima. Orvietana che passa a metà primo tempo, da corner di Missaglia, antici
Liurni e Fanini. Per l’Orvietana solo un pareggio contro il Pontevalleceppi

Liurni e Fanini. Per l’Orvietana solo un pareggio contro il Pontevalleceppi

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Orvietana - Pontevalleceppi 1-1 Non va, nemmeno stavolta, oltre il pareggio l'Orvietana Calcio che, tra le mura amiche, deve accontentarsi di un 1-1 contro la Pontevalleceppi, la quale conferma, ancora per una volta, l'imbattibilità di Fabrizio Ciucarelli da quando siede su quella panchina. Fiorucci deve fare a meno di Polidori e Frellicca, squalificati, oltre che di Missaglia, alla sua seconda giornata out, rispetto alle tre che il giudice sportivo gli ha comminato. Sganappa viene tenuto ancora a riposo, insieme a Perquoti, mentre Caciolla esordisce in campo fin dal primo minuto. In difesa, l'allenatore biancorosso continua a dare fiducia a Bianco, dopo una prima parte del campionato in cui invece venne privilegiato Mosconi. Anche Ciucarelli deve fare i conti con gli squalificati
Sentenza finale sul “caso canotta e short” Casalicchio. Un mese di sospensione all’arbitro e multa all’Orvietana

Sentenza finale sul “caso canotta e short” Casalicchio. Un mese di sospensione all’arbitro e multa all’Orvietana

Arbitri, Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Tutto è nato da un articolo apparso prima su Eccellenza Calcio e poi su Gazzetta.it. Nei due articoli, redatti a margine della cronaca della amichevole di domenica 20 agosto 2017, amichevole che vedeva al “Muzi” l’Orvietana contro la Pontevecchio e terminata 5-2 per i biancorossi, i due giornalisti, hanno preso spunto dall’abbigliamento dell’arbitro in campo, Virginia Casalicchio, della sezione AIA di Orvieto, per “colorare” fin troppo laddove non c’era nulla da colorare. Gli shorts e la canotta nera dell’arbitro Casalicchio hanno così fatto il giro del web, finendo per procurare una specie di “incidente diplomatico” nell’ambiente. Questo scrivevamo su OrvietoSport il giorno dopo, allegando le scuse del presidente dell'Orvietana Calcio, Roberto Biagioli, all'arbitro Casalicchio.
Pareggia l’Orvietana a Sansepolcro

Pareggia l’Orvietana a Sansepolcro

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Dalla trasferta al “Buitoni” di Sansepolcro, nella ventesima giornata in Eccellenza Umbria, l'Orvietana di Silvano Fiorucci torna con un punto grazie al pareggio per 2-2 conquistato ieri contro i bianconeri di Andrea Bricca. Un pareggio che muove, seppur di poco, la classifica di entrambe e che permette al Sansepolcro di restare agganciata alle prime tre della classe, e all'Orvietana di salire sempre più su sperando di riuscire a restare in acque tranquille. Su un terreno di gioco reso pesante dalla pioggia, priva di Missaglia e Dida, squalificati, l'Orvietana ha cominciato la gara subito ordinata e concentrata e al 11'pt è andata in vantaggio grazie alla rete di Locchi che raccoglie e concretizza una palla insidiosa messa al centro da Colace che manda all'aria la difesa biturgense. Nel pr
Ingiurie all’arbitro Possanzini, Orvietana punita dal Giudice Sportivo

Ingiurie all’arbitro Possanzini, Orvietana punita dal Giudice Sportivo

Calcio, Orvietana Calcio, TopNews
Mano pesante della giustizia sportiva sui fatti avvenuti in Orvietana-Pontevecchio di domenica 27 gennaio scorsa giocata al "Muzi" di Orvieto. Il Giudice Sportivo Territoriale, Avvocato Marco Brusco, assistito dal rappresentante dell’A.I.A. (Associazione Italiana Arbitri), Fabio Fiordi, nella seduta del 30 gennaio scorso, ha esaminato il referto consegnato dalla arbitro Ilaria Possanzini della sezione A.I.A. di Foligno e ha commissionato contro la società Orvietana Calcio una sanzione disciplinare di Euro 150,00 "Perché - si  legge nel comunicato numero 102 del 30 gennaio scorso emanato dalla Lega Nazionale Dilettanti - Comitato Regionale Umbria - al termine della prima frazione di gara ed al termine della stessa venivano intonati cori gravemente ingiuriosi nei confronti dell'arbitro."
Gira a vuoto l’Orvietana, la Pontevecchio piglia tutto

Gira a vuoto l’Orvietana, la Pontevecchio piglia tutto

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Orvietana - Pontevecchio 0-2 Sfortunati, sciuponi, irresponsabili, qualche decisione arbitrale da rivedere. Tutto ciò ha portato alla sconfitta dell'Orvietana oggi, tra le mura amiche, contro la Pontevecchio. Un risultato perentorio di 2-0, che Fiorucci, a fine partita, non commenta nemmeno, liquidando tutto con un lapidario: "Onore a alla Pontevecchio. Noi facciamo i mea culpa." Il match entra nel vivo fin dalle primissime battute, quando Polidori avanza in area, palla al piede, ma viene fermato da Regni che, per le conseguenze di quel contatto, sarà anche costretto ad abbandonare di lì a poco il terreno di gioco. L'arbitro non ravvisa irregolarità. Risponde la Pontevecchio, Bianco toglie letteralmente la palla dalla testa di De Luca, ma del disimpegno ne approfitta Silvestri
Orvietana, tre punti preziosi e quattro reti al Massa Martana

Orvietana, tre punti preziosi e quattro reti al Massa Martana

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
  Tante emozioni - e tante reti, ben sette - domenica 20 gennaio al “Franco Martelli” di Todi per la stra-classica del calcio umbro Massa Martana – Orvietana in programma nella giornata numero diciotto di Eccellenza umbra. A spuntarla con il risultato di 3-4, in una gara ricca di emozioni e di azioni costruite da ambo le parti, l'Orvietana di Silvano Fiorucci che con i tre punti conquistati si muove ancora più in avanti verso le posizioni strategicamente importanti in chiave play-off. Dall'altra parte un Massa Martana che non può far altro che leccarsi le ferite e restare fermo un turno. La girandola delle reti inizia al 10'pt con un cross dalla sinistra di Angeli, testa di Gesuele e 1-0 per i locali. Al 23'pt pareggio dell'Orvietana che vede andare in rete il giovanissimo Bianco (
Orvietana, bicchiere mezzo vuoto. Rocambolesco pareggio contro lo Spoleto

Orvietana, bicchiere mezzo vuoto. Rocambolesco pareggio contro lo Spoleto

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Orvietana - Spoleto 2-2 Il bicchiere è mezzo vuoto nella prima gara del 2019 per l'Orvietana di Silvano Fiorucci. In una partita, dapprima sonnacchiosa e poi rocambolesca e concitatissima, va in vantaggio per 2-0 per poi subire la rimonta del team di Alessandro Cavalli. Fiorucci, durante lo stop delle festività natalizie, deve aver provato nuovi moduli, perché i biancorossi scendono in campo con un inedito 3-5-2. Cavalli, invece, si affida al suo consolidato 4-3-1-2. I panettoni non sono completamente smaltiti, perché la gara comincia su ritmi molto blandi e, per vedere il primo tiro in porta, bisogna attendere il 15'. Fallo di Boninsegni - che rimedia anche il giallo - su Polidori e calcio di punizione da posizione interessante. Lo stesso Polidori si incarica del tiro, ma la pall
Frena l’Orvietana a Assisi nell’ultima giornata di andata

Frena l’Orvietana a Assisi nell’ultima giornata di andata

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Frena bruscamente allo Stadio degli Ulivi di Assisi la corsa dell'Orvietana Calcio che dopo cinque vittorie consecutive impatta incredibilmente contro l'ultima della classe. Il colpaccio dell'Assisi Subasio permette ai perugini di respirare un po' e aggiungere tre punti preziosi che, per chi naviga in bassa classifica, sono sempre ossigeno puro. Sta ferma un giro invece l'Orvietana che resta sempre in zona tranquilla ma spezza la striscia positiva che fin qui l'aveva spinta, giornata dopo giornata, sempre più in alto. Il 2-1 per l'Assisi-Subasio è frutto di una gara con molte occasioni da ambo le parti ma che i locali hanno forse interpretato al meglio; dall'altra parte una Orvietana forse migliore nel primo tempo che non nel secondo dove è sembrata accusare il colpo senza riuscire, com
Orvietana a Assisi in cerca della sesta vittoria

Orvietana a Assisi in cerca della sesta vittoria

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Quindicesima giornata di andata, l'ultima, prima di girare pagina e dare il via al girone di ritorno in Eccellenza Umbria. Mentre in alto il calendario propone il big match tra seconda, Spoleto, e prima della classe, Foligno, l'Orvietana di Fiorucci muove passi più defilati in quel di Assisi dove allo Stadio degli Ulivi incontrerà oggi pomeriggio l'Assisi-Subasio. Per i biancorossi di Silvano Fiorucci, al momento ad un passo dalla zona play-off con 21 punti, il momento è più che positivo: sedici punti, dei ventuno totali, sono stati messi in cassaforte nelle ultime sei gare, condizione questa che fa dell'Orvietana una delle squadre che fin qui hanno fatto meglio. La falsa partenza di stagione che ha gettato i rupestri quasi in fondo alla classifica è ormai decisamente e fortunatamente u
Orvietana, cinquina secca. Vola la squadra di Fiorucci

Orvietana, cinquina secca. Vola la squadra di Fiorucci

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Nella quattordicesima giornata in Eccellenza Umbria, Orvietana batte Angelana 2-1 e per il club biancorosso è cinquina secca. Salgono infatti a cinque le vittorie consecutive per l'Orvietana e le quotazioni del club della rupe salgono vertiginosamente così come i punti in classifica. Un mese e mezzo fa l'Orvietana era penultima, ora, dopo la “cura Fiorucci” è a 21 punti a ridosso delle posizioni che contano. Una favola che favola non è e che passa per una rivoluzione tecnica, tattica e mentale che Silvano Fiorucci ha imposto a tutti, dal primo all'ultimo e che ora, se proprio missione compiuta non può dirsi, è certamente un bel salto di qualità. Contro l'Angelana Fiorucci ha rivoluzionato pure la squadra, mantenendo ferma la difesa, ha ruotato un po' le pedine in avanti, cambiando modulo e
Massimo Porcari indica la strada dell’Orvietana Calcio

Massimo Porcari indica la strada dell’Orvietana Calcio

Calcio, Orvietana Allievi, Orvietana Calcio, Orvietana Juniores, Top0, TopNews
E, all’avvicinarsi delle feste natalizie, ci ritroviamo, come ogni anno, a fare il punto sulla fine dei gironi di andata dei vari campionati agonistici a cui partecipano le squadre giovanili dell’Orvietana Calcio: Giovanissimi, Allievi e Juniores. E lo facciamo con colui che è il deus ex machina di tutto il movimento dei ragazzi biancorossi, Massimo Porcari, un tempo responsabile unico del settore giovanile, oggi supervisore con pieni poteri. Lo scorso mese di giugno, a consuntivo della stagione appena conclusa, ci preannunciò l’ormai famoso passo indietro e il conferimento di deleghe a Riccardo Pellegrino e Roberto Bellini, rispettivamente per il settore agonistico e per la scuola calcio. Ed è da qui che ripartiamo. Massimo, come se la sono cavata sul campo questi tuoi collaborat
All’Orvietana arriva Daniele Bricchetti

All’Orvietana arriva Daniele Bricchetti

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Dopo l'arrivo (che però è un ritorno) di Alessandro Locchi e l'ingaggio di Hugo Roberto Colace, entrambi centrocampisti, l'Orvietana calcio dà ufficialmente il benvenuto a Daniele Bricchetti, difensore centrale classe 1989. Ragazzo cresciuto nel settore giovanile del Brescia fino alla primavera. Poi si trasferisce in sardegna nell'Olbia dove gioca due stagione in serie C2. Arriva poi alla Viterbese in D e la stagione successiva approda alla Flaminia Civita Castellana, sempre in D, dove resta per 5 stagioni. Negli ultimi due campionati gioca in eccellenza con Civitavecchia prima e Monti Cimini poi. Arriva dal Ronciglione United (Eccellenza sempre laziale) dove ha giocato questi primi mesi della stagione 2018/19.
Hugo Roberto Colace all’Orvietana

Hugo Roberto Colace all’Orvietana

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
L'Orvietana calcio da ufficialmente il benvenuto a Hugo Roberto Colace,il cui tesseramento si sta perfezionando in questi minuti. Hugo Roberto Colace centrocampista argentino classe 1984 . Muove i primi passi nell'Argentinos junior,nel 2005 approda nella massima serie Argentina nell Newell's old boys. Nel 2008 arriva in europa e firma un triennale con il Barnsley in champioship Inglese collezionando 101 presenze e 3 reti.Nel 2013 gioca per una stagione in Ligue B francese tra le file dell'Auxerre ma chiuse la stagione con 5 sole presenze ed una rete.Un anno fa arriva in italia in serie D nel Paceco mettendo a segno 3 marcature in 16 gettoni. Arriva in maglia biancorossa dal Siderno società di eccellenza calabrese. Colace ha 7 presenze nell Albiceleste tra u 17 e u21.