giovedì, maggio 26contatti +39 3534242011


Orvietana Calcio

Tris dell’Orvietana Calcio. Gli U17 di Andrea Valterio primeggiano in A1

Tris dell’Orvietana Calcio. Gli U17 di Andrea Valterio primeggiano in A1

Calcio, news, news0, Orvietana Allievi, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
       Dopo la vittoria del campionato degli Under 16 di Mister Stefano Silvi, la promozione in serie D della prima squadra, l'Orvietana Calcio trionfa, per la prima volta nella sua storia, nel Campionato Allievi Regionale A1. Questo fantastico risultato, conquistato con una giornata di anticipo, è il frutto di un anno di lavoro intenso e meticoloso da parte del Mister Andrea Valterio che ha saputo plasmare una squadra dalle ottime qualità calcistiche e mentali. Il gruppo degli Allievi Under 17 è un sapiente bilanciamento di ragazzi 2005 e 2006 che si sono amalgamati in gruppo coeso, forte e con una mentalità cresciuta in maniera esponenziale soprattutto nel girone di ritorno. Nelle ultime gare ha infatti inanellato 10 vittorie consecutive tenendo sempre a debita distanza il Canna
Orvietana, appuntamento in serie D

Orvietana, appuntamento in serie D

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Termina in parità l’ultima gara di questa straordinaria stagione per l’Orvietana, festa al Muzi dove sono presenti ex presidenti, allenatori, direttori e giocatori, oltre al settore giovanile e alla scuola calcio protagonisti di una stagione in grande spolvero. Presente anche il presidente della FIGC Regionale Repace. In campo mancano per squalifica Emili e Brevi tra gli ospiti e Sciacca per l’Orvietana. La Ducato, anche attenta ai risultati dagli altri campi, cerca punti per provare a migliorare la posizione nella griglia playout. L’Orvietana vuole chiudere in bellezza, magari aggiungendo anche il record di punti. Arbitra Verdoliva di Terni e la gara si ravviva subito all’8’: angolo di Bracaletti, la difesa ospite anticipa il portiere evitando il peggio. Ancora Orvietana al 12’: bat
L’Orvietana dura 20 minuti, poi stacca la spina, poker della Nestor

L’Orvietana dura 20 minuti, poi stacca la spina, poker della Nestor

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
L’assillo della classifica non c’era per nessuna delle due squadre, la Nestor doveva però riscattarsi dal brutto risultato di Narni di una settimana prima, l’Orvietana, dopo aver ottenuto il record di vittorie, provava a puntare anche a quello di punti. Si inizia con il bel gesto di tutti i giocatori e dello staff tecnico di casa che accolgono l’ingresso in campo dell’Orvietana con applausi per complimentarsi della vittoria del campionato. Rispetto e complimenti fuori dal campo, ma nei 90 minuti, come è giusto che sia, nessuno sconto. Ci sono assenze da entrambe le parti: Polpetta squalificato, Ciurnelli e Regnicoli infortunati, tra i padroni di casa e nell’Orvietana manca il capitano Bracaletti, appiedato dal giudice sportivo, oltre l’infortunato di lungo corso Vicaroni. Ciccone sce
“Il calcio va a scuola” evento Figc. A Porano fa scuola l’Orvietana Calcio

“Il calcio va a scuola” evento Figc. A Porano fa scuola l’Orvietana Calcio

Calcio, Orvietana Calcio, TopNews
Anche in questo 2022 la Figc ha organizzato l’evento “Il Calcio va a Scuola” che ha visto la partecipazione, nella  regione Umbria, di 118 classi. «Attraverso l’intervento di esperti qualificati - lo scopo del progetto - si mira a favorire l’incremento della pratica motoria, sensibilizzando i giovani e le famiglie ai temi dell’integrazione sociale,  dell’accoglienza e del rispetto, attraverso i valori e le emozioni dello sport “di base”». La Figc Umbria ha individuato l’Orvietana Calcio come società principale del territorio Orvietano dove ha partecipato la scuola primaria di Porano. In questi giorni il portiere della prima squadra Carmine Frola, che si sta laureando in scienze motorie, e il dirigente della scuola calcio Matteo Panzetta, hanno incontrato i ragazzi e la loro dirigen
L’Orvietana in Serie D. Cronaca di una stagione vissuta da capolista

L’Orvietana in Serie D. Cronaca di una stagione vissuta da capolista

Calcio, Focus, Focus1, Focus1, news, news0, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Sabato scorso il campo e la matematica hanno sancito quello che, nell'ambiente, si sussurrava da tempo ma che la scaramanzia imponeva di non dire ad alta voce: l'Orvietana Calcio, a dispetto di tutti i pronostici della prima ora, è tornata di nuovo in un campionato nazionale. Una cavalcata vincente, durata "solo" 31 giornate e portata a casa dal team di Gianfranco Ciccone con ben tre turni di anticipo, in un campionato in cui la primazia biancorossa non è mai stata messa in discussione. Fuori da ogni possibile cabala, il tecnico biancorosso me lo aveva anticipato qualche settimana fa che la consacrazione sarebbe arrivata proprio in questa giornata pre pasquale e non in quella prima al Muzi: "Il Lama a Branca vince; perde a Ellera la partita dopo." E così è stato. Mi è sembrato
Allenatore ternano aggredito da un genitore, Panzetta dell’Orvietana Calcio: «Massimo deve essere il rispetto dei ruoli»

Allenatore ternano aggredito da un genitore, Panzetta dell’Orvietana Calcio: «Massimo deve essere il rispetto dei ruoli»

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Anche a Orvieto c'è rabbia e preoccupazione per quanto accaduto a Francesco Latini, allenatore trentaduenne di Narni, tecnico di una squadra giovanile della Nuova Accademia di Terni, aggredito nel giorno di Pasqua, da un genitore, durante un torneo che si stava svolgendo a Gabicce, in Romagna. «E' un fatto gravissimo – commenta Matteo Panzetta, dirigente del settore giovanile dell'Orvietana Calcio – un episodio di una gravità inaudita che non può far parte dello sport, a maggior ragione nel settore giovanile. In Orvietana, nelle tante squadre che abbiamo a partire dai 6 anni, non è mai successo un episodio del genere ma in generale la società lavora molto su questo fronte. Il rapporto con i genitori – spiega Panzetta – fa inevitabilmente parte del lavoro della Scuola Calcio poiché speci
E’ serie D per l’Orvietana. La vittoria a Assisi consegna il titolo ai biancorossi con tre turni di anticipo, la maglia celebrativa

E’ serie D per l’Orvietana. La vittoria a Assisi consegna il titolo ai biancorossi con tre turni di anticipo, la maglia celebrativa

Calcio, Orvietana Calcio, TopNews
«Serie D-icevate?» E' la scritta che campeggia in rosso su fondo bianco sulla maglia celebrativa che l'Orvietana Calcio, in barba alla scaramanzia, si è portata allo stadio "Degli Ulivi" di Assisi. La vittoria conquistata sul campo della Fortitudo Assisi Subasio per 0-3 (Guazzaroni, Guinazu e Fapperdue) ha infatti consegnato la matematica vittoria del campionato di Eccellenza Umbria all'Orvietana Calcio quando mancano ancora tre giornate al termine della competizione.  Sempre prima, dalla prima giornata, la squadra di Gianfranco Ciccone ha tenuto in mano le redini del campionato lasciando davvero poco a tutti gli altri. Giornata dopo giornata, i biancorossi del presidente Roberto Biagioli hanno portato a casa la tanto sospirata vittoria del campionato che riporta a Orvieto la serie
F. ASSISI SUBASIO – ORVIETANA IN DIRETTA TV

F. ASSISI SUBASIO – ORVIETANA IN DIRETTA TV

Calcio, Orvietana Calcio, TopNews
Sabato su TEF (canale 12 dgt) e pagine facebook: eccellenzacalcio e tefchannel. L’invito è ovviamente a esserci di persona, sabato in quel di Assisi, allo stadio degli Ulivi in via F.lli Canonichetti, alle ore 15:00. Perché potrebbe essere l’occasione per assistere alla festa dell’Orvietana, ormai ad un passo dal ritorno in Serie D. Ma per chi non potrà farlo c’è la possibilità di seguire la partita in diretta tv su TEF CHANNEL, canale 12 del digitale terrestre. L’incontro e il dopo partita saranno visibili anche, sempre in diretta, sulle pagine facebook di eccellenzacalcio e di Tefchannel.
NETTA VITTORIA CONTRO IL SANSEPOLCRO, MA IL SUCCESSO DEL LAMA RIMANDA LA FESTA

NETTA VITTORIA CONTRO IL SANSEPOLCRO, MA IL SUCCESSO DEL LAMA RIMANDA LA FESTA

Calcio, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Nicodemo e Greco a segno contro i biturgensi, sabato ad Assisi il match point promozione L’Orvietana trova la 22° vittoria (su 30 partite), ma ancora non basta per festeggiare la vittoria del campionato, che a questo punto potrebbe arrivare sabato prossimo, quando ad Assisi, sul campo dell’ultima in classifica, basterà vincere senza guardare a nessun altro risultato. Contro il Sansepolcro sono arrivati tre punti meritati, a termine di una gara ben giocata e con pochissimi rischi. Tra gli ospiti erano assenti gli squalificati Carbonaro e Boriosi, out anche Passeri. Per Ciccone, che deve rinunciare dopo il grave infortunio a Vicaroni, solita formazione delle ultime uscite. Primo tempo tutto di marca Orvietana. Già al 2° minuto Guazzaroni ruba palla a centrocampo e va via da so
BATTUTA ANCHE L’OLYMPIA, LA FESTA È VICINA

BATTUTA ANCHE L’OLYMPIA, LA FESTA È VICINA

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Già domenica prossima, sempre in casa, potrebbe arrivare la matematica vittoria del campionato. Al terzo tentativo l’Orvietana ce la fa a battere l’Olympia, sfatando il tabu che la voleva sempre sconfitta da quando i ternani sono in Eccellenza. Una partita con emozioni centellinate e tre punti che portano la squadra di Ciccone in dirittura d’arrivo: già domenica prossima ancora in casa contro il Sansepolcro potrebbe scattare la matematica certezza della Serie D. Formazione inedita per Ciccone che tiene Greco in panchina e sposta Vicaroni a centrocampo. Sugoni invece presenta Kola e Giubilei come centrali difensivi e si affida ovviamente a Tramontano davanti. Ma le idee dell’allenatore orvietano non riescono a vedersi in opera più di tanto a causa dell’infortunio capitato allo
IL 14 APRILE AD ORVIETO L’ACADEMY CUP – AFFILIATE PERUGIA CALCIO

IL 14 APRILE AD ORVIETO L’ACADEMY CUP – AFFILIATE PERUGIA CALCIO

Calcio, Orvietana Calcio, TopNews
La prima fase è divisa in 9 gironi, uno si gioca al Muzi. Le parole del dirigente Panzetta. Uno dei 9 gironi della prima fase del torneo delle affiliate Perugia calcio “Academy Cup 2022” si disputerà giovedì 14 aprile ad Orvieto presso gli impianti del Muzi. Tutta la manifestazione vedrà la partecipazione di 54 squadre divise nei 9 campi di società affiliate umbre (Orvieto, Allerona, Tavernelle, Castiglione del Lago, Sanfatucchio, Cortona, Spello, Umbertide, Fontignano). Nell’ultimo atto le squadre si affronteranno in mini triangolari al Curi. Il torneo, per lo spirito e l’idea con la quale è nato, prevede sì una classifica ma non un vincitore finale perché tutte le 54 squadre saranno premiate il primo giorno sul campo dove giocheranno. Alla manifestazione, che segue le direttive F
GIORNATA BIANCOROSSA AL MUZI PER LA GARA CONTRO L’O. THYRUS

GIORNATA BIANCOROSSA AL MUZI PER LA GARA CONTRO L’O. THYRUS

Calcio, Orvietana Calcio, TopNews
Ricco il programma anche per il settore giovanile agonistico. Primo di due turni interni consecutivi, domenica arriva ad Orvieto quell’Olympia Thyrus unica squadra ad aver battuto due volte l’Orvietana quest’anno tra campionato e coppa. Ciccone recuperato Greco, che a Gualdo era assente per squalifica, non dovrebbe avere defezioni. Mancherà invece il centrocampista Grassi tra gli ospiti. Con 9 punti di vantaggio sul Lama, che sarà di scena a Marsciano, la gara di domenica potrebbe mettere una seria ipoteca sulla vittoria del campionato. Si gioca domenica 3 Aprile alle ore 15:00, per l’occasione è stata indetta la “Giornata Biancorossa” (non sono valide le tessere di libero ingresso), l’Orvietana Calcio offrirà una ricca “merenda biancorossa” a fine gara a tutti gli spettatori. Arbi
Orvietana, Alessio Scopigno e Mattia Pelliccia convocati in Rappresentativa nazionale Under 16

Orvietana, Alessio Scopigno e Mattia Pelliccia convocati in Rappresentativa nazionale Under 16

Calcio, Orvietana Calcio, Top0
Soddisfazione in casa biancorossa per il settore giovanile dell'Orvietana Calcio. È arrivata infatti mercoledì 16 marzo la conferma della convocazione in rappresentativa nazionale dilettanti under 16 per due giovani dell’Orvietana. Si tratta di Alessio Scopigno, difensore e Mattia Pelliccia, un jolly che sta facendo vedere il suo talento sia giocando davanti alla difesa, che come trequartista. I due ragazzi che inizialmente facevano parte dell’Under 16 allenata da Stefano Silvi, che sta primeggiando nel suo girone di campionato, da tempo ormai sono aggregati e protagonisti tra i più grandi dell’Under 17, guidati da Andrea Valterio, altra formazione fiore all’occhiello del settore giovanile dell’Orvietana, visto che sta contendendo il titolo umbro assoluto a Campitello, Angelana e Cannar
Orvietana pareggia e allunga ancora

Orvietana pareggia e allunga ancora

Calcio, news, news0, Orvietana Calcio, Top0, TopNews, Varie
Lo 0-0 di Narni è un grande passo in avanti: Lama ko in casa. NARNESE – ORVIETANA 0-0 NARNESE: Cunzi, Annibaldi (44’st Quondam), Grifoni N., Silveri, Ponti, Moracci, Mora (41’st Paoloni), Cori (35’st Bagnato), Leonardi (21’st Petrini), Rocchi, Zhar. A disp.: Squadroni, Pinsaglia, Latini, Grifoni P., Filipponi. All. Sabatini ORVIETANA: Frola, Lanzi, Flavioni, Guinazu, Greco, Fapperdue, Proietti, Guazzaroni (18’st Vicaroni), Sciacca, Bracaletti (45’st Biancalana), Nicodemo (18’st Di Patrizi). A disp.: Rossi, Boninsegni, Barbini, Keita, Lombardelli. All. Ciccone ARBITRO: Calvara di Trento (Suriani di Perugia – Vagnetti di Perugia) NOTE: Ammoniti: Silveri, Grifoni N., Zhar (N), Greco, Bracaletti, Fapperdue e l’allenatore Ciccone (O). È stata la solita lotta, come sempre acc
Orvietana, passo dopo passo verso il traguardo

Orvietana, passo dopo passo verso il traguardo

Calcio, news, news0, Orvietana Calcio, Top0, TopNews
Il centrale difensivo aveva anche salvato sulla linea un gol degli avversari, si resta a +8 sul Lama. Che in questo finale di campionato non ci siano risultati scritti è ormai chiaro, basta vedere i tabellini delle ultime tre giornate dove si possono trovare punteggi che avrebbero fatto saltare qualsiasi pronostico. Oggi è successo di tutto, ma alla fine restano 8 i punti di vantaggio sul Lama. Lama che era andato subito sotto sul campo del fanalino di coda Assisi Subasio, per poi rimettersi in carreggiata alla mezz’ora. Ma sia i bianconeri che l’Orvietana nei secondi tempi non riuscivano a sbloccare le rispettive partite. Al minuto 94 ecco il vantaggio del Lama, ma sempre al 4° di recupero il gol lo trova anche l’Orvietana in un pomeriggio sofferto in mezzo alla tramontana. A 9 giorn