mercoledì, Luglio 24contatti +39 3534242011
Shadow

Alla Peugeot 308 di Auto Oggi la 25 ore di Magione – Energy Saving Race

Si è conclusa tra l’entusiasmo generale la terza edizione della 25 Ore, sul podio anche Volkswagen e un’altra Peugeot. Come sempre interessanti i dati sui consumi emersi.

Si è conclusa con la vittoria della Peugeot 308 1.6 diesel guidata dall’equipaggio giornalistico del settimanale Auto Oggi la terza edizione della 25 Ore di Magione – Energy Saving Race. La berlina francese ha concluso le 25 ore di gara centrando la migliore combinazione tra consumo di carburante e velocità media mantenuta, in base al proprio peso come da libretto di circolazione. Sul secondo gradino del podio è salita la Volkswagen Golf diesel 2.0 della autoconcessionaria Mantovani, seguita dalla Peugeot 207 XS 1.6 della Felis Auto di Perugia. Per portare a casa la vittoria in classifica generale (e quella nella classe riservata alle vetture diesel), gli uomini del settimanale specializzato Auto Oggi hanno attuato una condotta di gara molto attenta e precisa, in cui non è mancata una certa tattica. Per la Peugeot 308 condotta in gara da Valerio Boni, Gianni Bellandi, Enrico De Vita, Marco Liotti, Antonio De Felice, Ezio Ruspi e Tomas Maccabelli i litri totali di carburante consumati sono stati 69,990 e la velocità media di gara 67,712 km/h. La vettura vincitrice ha impiegato 4,3 litri per ogni cento chilometri percorsi (1626,7 quelli totali coperti nelle 25 ore), effettuando 23,2 km con un litro di carburante.

Alle spalle del podio altre sorprese, con il quarto posto centrato dalla Citroen C3 1.4 della a Concessionaria F.lli Pieralisi di Jesi con l’Associazione Salute e Guida -, seguiti dalla Mercedes classe B 2.0 della Star Class Service di Perugia. Sesta piazza per la Honda Accord Tourer degli “aficionados” F.lli Paomba di Perugia. Decimo posto assoluto per la Renault Megane portata in gara dai colori delle Agenzie Vodafone Umbria, seguita dalla nuovissima Hyundai i20 condotta dall’equipaggio giornalistico de Il Giornale dell’Umbria, presente al gran completo anche con la formazione Linea Motori (su Kia Pro Cee’d), già vincitrice nelle due passate edizioni. A seguire, la BMW 1/118 della concessionaria A.D. Motor ed al quattordicesimo posto l’unica vettura a propulsione mista benzina/elettricità, la Toyota Prius 1.5 portata con grande entusiasmo in gara dalla concessionaria perugina Toy Motor e dai piloti della Bio Concept. Per la Prius è arrivato anche il primato nella categoria benzina e nella rispettiva classe 1.6. Quindicesimo piazzamento per il gruppo umbro dell’USSI, l’Unione Stampa Sportiva, a bordo della nuova Fiat 500 messa a disposizione dal concessionario De Poi. A seguire in classifica la Skoda Octavia del Centrostampa 2 con la concessionaria Green Car Perugia, mentre il diciannovesimo posto assoluto è stato appannaggio della Fiat Grande Punto della SAFI Perugia. Ventesima piazza per la BMW 320 dotata di servocomandi al volante della FISAPS, ovvero condotta da piloti diversamente abili.

Nella speciale classifica premiante il miglior costo chilometrico, è stata la Peugeot 207 Ecoline a GPL della Felis Auto a trionfare, con una spesa di appena 0,57 euro al litro (per il primo dei diesel, l’altra 207 by Felis il costo è stato di 1,04 euro/litro) e un costo totale di 55,73 euro per tutti i 1483 km percorsi.

Nella classifica “sprint” istituita quest’anno per premiare le vetture con prestazioni più elevate, si è confermata vincitrice la Peugeot 308 di Auto Oggi, che – rispettando i parametri del ciclo di consumo combinato indicati dal costruttore – ha siglato la velocità media più elevata, mentre 373,04 watt orari al km è il primato in termini di consumo energetico messo a segno dalla Peugeot 207 XS della Felis Auto.

Nella classifica riservata alle concessionarie, vere protagoniste della “sfida all’ultima goccia”, è stata la concessionaria Mantovani snc a primeggiare, seguita da Felis Auto s.r.l, da Pieralisi-Salute e Guida, Star Class Service, F.lli Palomba e A.D.Motor.

Come nelle passate edizioni, anche da questa 25 Ore sono emersi dei dati molto interessanti sui consumi delle vetture più diffuse sul mercato.

Tutte le classifiche complete saranno presto disponibili sul sito web www.autodromomagione.it.

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com