mercoledì, Luglio 24contatti +39 3534242011
Shadow

Un altro 0-0 avvicina l’Orvietana alla salvezza

Ancora un risultato ad occhiali per l’Orvietana che torna dalla trasferta fiorentina con un punticino che avvicina i biancorossi alla salvezza. Tutto sarà probabilmente deciso domenica prossima ad Orvieto quando arriverà al Muzi proprio la sest’ultima in classifica, quella Sansovino distante quattro punti. Basterà quindi un pareggio e una contemporanea non vittoria della Fortis Juventus affinché anche l’aritmetica dia ragione all’Orvietana. Neanche da considerare invece il caos che provocherebbe una sconfitta, ipotesi che non vogliamo neanche prendere in considerazione. Fratini si presenta alla periferia di Firenze senza Pugnali, Giomarelli e Ciani e deve fare a meno all’ultimo anche di Nuccioni, tenuto cautelativamente in panchina. Formazione rimaneggiatissima e difesa tutta da inventare quindi con Calveri e Chirieletti inseriti sugli esterni e Ciccone a fare da centrale in coppia con Schicchi. Torna a centrocampo Ingrosso, accanto a lui c’è Massini. Davanti, rispetto alla scorsa settimana, c’è Nunziata al posto di Nofri. La gara è senza emozioni, il pareggio dà la matematica salvezza alla squadra di casa e risultati che arrivano dagli altri campi suggeriscono a entrambe le compagini di non farsi del male. Vento e caldo poi non aiutano ed ecco che lo 0-0 fotografa alla perfezione quanto (non) si è visto in campo. Lo Scandicci prova a partire più determinato, ma le conclusioni dei vari Paolacci, Sabia e Serotti non spaventano nessuno. Più pericoloso invece Panelli che si vede dire di no da un attento Mandini. Sul fronte opposto sono Esposito ed Ingrosso a dare i maggiori grattacapi alla retroguardia fiorentina. Ripresa a ritmi se possibile più blandi, solo Cenci per l’Orvietana e Leo per i padroni di casa si fanno vedere davanti alle porte. Mancano ormai solo due giornate al termine e domenica prossima ci sarà quindi l’ultima gara interna della stagione proprio contro quella squadra che delimita la zona playout: la Sansovino allenata da Ciccio Baiano e che presenta tra le sue fila l’ex Acatullo.

 

ORVIETANA – SCANDICCI 0-0

SCANDICCI: (4-4-2) Bianchi; Panelli, Montanelli, Gabrielli, Spampani; Fusi, Sabia, Paolacci (36’st Fontanelli), Serrotti; Leo, Tanaglioni (29’st Ceccantini). A disp.: Cappelli, Battenti, Alicontri, Matini, Fabbri. All.: Gutili.

ORVIETANA: (4-3-3): Mandini; Calveri, Ciccone (46’st Nuccioni), Schicchi, Chirieletti; Cersosimo (38’st Caciolla), Ingrosso, Massini Rosati; Nunziata, Esposito (18’st Fini)Cenci. All. Fratini

ARBITRO: Bellotti di Verona (assitenti Tomo e Cordeschi di Isernia).

NOTE: Spettatori 200 circa. Angoli: 5-1. Recupero: 2’+3′.

 

RISULTATI:

Arrone

Pontevecchio

2 – 1

Cecina

Rieti

1 – 1

Deruta

Lucchese

2 – 0

Forcoli

Sangimignano

2 – 1

Fortis Juv.

Montevarchi

1 – 1

Gavorrano

Ponsacco

1 – 2

Pontedera

Massese

3 – 0

Sansovino

A.Picchi

2 – 1

Scandicci

Orvietana

0 – 0

Sestese

Sansepolcro

0 – 3

 

CLASSIFICA

Sport. Lucchese

82

Sansepolcro

67

Gavorrano

64

Sestese

60

Deruta

59

Arrone

58

Montevarchi

58

Pontedera

55

Rieti

54

Cecina

49

Mob. Ponsacco

48

Scandicci

47

Orvietana

45

Forcoli

44

Sansovino

41

Fortis Juv.

40

Pontevecchio

39

A.Picchi

33

Sangimignano

33

Massese

3

 

PROSSIMO TURNO:

A.Picchi

Sestese

 

Gavorrano

Fortis Juv.

 

Ponsacco

Deruta

 

Montevarchi

Forcoli

 

Orvietana

Sansovino

 

Pontevecchio

Pontedera

 

Rieti

Arrone

 

Sangimignano

Cecina

 

Sansepolcro

Massese

 

Lucchese

Scandicci

This impacts kids in negative ways, influences their mentality and thoughts, impedes grow of healthy habits and kids grow into http://topspying.com/mspy nasty adults

Commenti

comments

Powered by Facebook Comments


SOSTIENI L'INFORMAZIONE ORVIETANA.
SOSTIENI ORVIETO24/ORVIETOSPORT

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

No Banner to display

No Banner to display

Popups Powered By : XYZScripts.com